Manchester City v Aston Villa

Moderatore: Ila`

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: Manchester City v Aston Villa

Messaggio da leggereda Gerrard » 08/05/2014, 22:03

antshearer ha scritto:non entro in merito ai cori, se ci scandalizziamo per sti sfottò non ne usciamo più. Io contesto la continua denigrazione del city come ormai porto franco perchè ci sono gli sceicchi. Sono ricchi, ricchissimi? ok ma lo sappiamo da 4 anni, quel'è la novità. Hanno speso e vinto come il chelsea in passato, ci sta. Con questi discorsi sui meriti cosa dovrebbe dire allora l'everton che ha rischiato di fare quarto spendendo 1/100 di quello che hanno speso quelle davantinegli ultimi 5 anni? Questo è giusto? E' corretto? Le quattro hanno fatto il loro dovere? Il calcio è questo, lo sappiamo, non è che palace-liverpool è uno scontro tra squadre dallo stesso badget. Fermo restando che il city il campionato deve ancora vincerlo ma se accadrà avrà fatto più punti di altri oppure avrà avuto un migliore rapporto gol fatti e subiti, amen. A che servono tutti sti discorsi sui meriti, il proprio dovere etc etc? perchè se fai il tuo dovere guai a festeggiare una vittoria? Ci sta dai, se il liverpool fa un punto con il chelsea in casa e vince a londra con il palace il campionato va da un'altra parte. Sinceramente questo giochetto del "avete vinto ma siccome eravate più forti bisogna sminuire" lo trovo un modo per non accettare la sconfitta (se sconfitta sarà). Concludo dicendo che nessun tifoso si sceglie la proprietà ed onestamente i tifosi del city si comportano come qualsiasi altro tifoso in quella situazione. Se domani uno sceicco compra il liverpool? che fate? nulla ed è giusto così. Anche sta cosa del non avere storia ma che significa? tifate le squadre per i titoli? Nasco a burnage mi prendo di sfottò dei cugini per 30 anni, vedo la squadra in terza divisione e vuoi che non mi godo le vittorie? Che discorsi sono dai. A me la rosa del city non fa impazzire, la politica non fa impazzire, ma non ho bisogno di tirate sti discorsi fuori a maggio, se vincono avranno avuto i loro meriti perchè i punti te li devi fare tu in campo ed i tifosi del city hanno il sacrosanto diritto di godersela ed avere gli stessi onori di chiunque altro vinca. Poi in tutta sincerità ha un po' stancato sta cosa dei buoni contro i cattivi, i miei tifosi sono i migliori gli altri cafoni, i miei giocatori corretti gli altri simulatori.


di questo argomento delle proprietà ne parlavo proprio con Stefano Iaconis e ci dicevamo proprio da questa cosa: io non scambierei MAI e poi MAI quello che ho adesso, con un manager giovane, che lavora anche con i giovani, ed un Club con i conti in ordine per GLI ARABI.
MAI.
E poi oh, se mi cadono in testa non ci posso fare nulla e devo subire.
Però a me fa girare le palle il fatto che questi arrivano, e del Club se ne fregano. Proprio per questo preferisco gli americani agli arabi.
Ma è una mia posizione personale non parlo per gli altri ma per me.
E' attenzione perchè questa faccenda della storia io non l'ho tirata fuori in un solo post.
Quindi non capisco il tuo argomento della storia. A chi ti riferisci? A me no di sicuro.
Non ho mai parlato di Storia anzi, semmai ho scritto che per me il City è quello del Maine Road: è l'unico riferimento storico che ho fatto.
Siccome a me invece certi atteggiamenti strafottenti hanno fatto girare le palle, sono incazzato e ho dato la mia risposta.
Banter loro, banter mio.
Che per me è dire quelle verità che non si vogliono sentire.
Non è che io devo stare lì a vedere gente che gode a sfottere i miei simboli e mi devo stare zitto.
Questa è la mia risposta ed è la mia presa per il culo.
Visto che il banter ci sta ed il ho "il diritto di godere di questa o quell'altra disgrazia" ecc ecc.
E allora questo è il mio modo di rispondere, ed è il mio modo di godere vedere gente che risponde a me.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta

Avatar utente
antshearer
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9808
Iscritto il: 29/04/2008, 14:27
Team: Newcastle United
Località: Geordieland
Contatta:

Re: Manchester City v Aston Villa

Messaggio da leggereda antshearer » 08/05/2014, 22:11

Gerrard ha scritto:
antshearer ha scritto:non entro in merito ai cori, se ci scandalizziamo per sti sfottò non ne usciamo più. Io contesto la continua denigrazione del city come ormai porto franco perchè ci sono gli sceicchi. Sono ricchi, ricchissimi? ok ma lo sappiamo da 4 anni, quel'è la novità. Hanno speso e vinto come il chelsea in passato, ci sta. Con questi discorsi sui meriti cosa dovrebbe dire allora l'everton che ha rischiato di fare quarto spendendo 1/100 di quello che hanno speso quelle davantinegli ultimi 5 anni? Questo è giusto? E' corretto? Le quattro hanno fatto il loro dovere? Il calcio è questo, lo sappiamo, non è che palace-liverpool è uno scontro tra squadre dallo stesso badget. Fermo restando che il city il campionato deve ancora vincerlo ma se accadrà avrà fatto più punti di altri oppure avrà avuto un migliore rapporto gol fatti e subiti, amen. A che servono tutti sti discorsi sui meriti, il proprio dovere etc etc? perchè se fai il tuo dovere guai a festeggiare una vittoria? Ci sta dai, se il liverpool fa un punto con il chelsea in casa e vince a londra con il palace il campionato va da un'altra parte. Sinceramente questo giochetto del "avete vinto ma siccome eravate più forti bisogna sminuire" lo trovo un modo per non accettare la sconfitta (se sconfitta sarà). Concludo dicendo che nessun tifoso si sceglie la proprietà ed onestamente i tifosi del city si comportano come qualsiasi altro tifoso in quella situazione. Se domani uno sceicco compra il liverpool? che fate? nulla ed è giusto così. Anche sta cosa del non avere storia ma che significa? tifate le squadre per i titoli? Nasco a burnage mi prendo di sfottò dei cugini per 30 anni, vedo la squadra in terza divisione e vuoi che non mi godo le vittorie? Che discorsi sono dai. A me la rosa del city non fa impazzire, la politica non fa impazzire, ma non ho bisogno di tirate sti discorsi fuori a maggio, se vincono avranno avuto i loro meriti perchè i punti te li devi fare tu in campo ed i tifosi del city hanno il sacrosanto diritto di godersela ed avere gli stessi onori di chiunque altro vinca. Poi in tutta sincerità ha un po' stancato sta cosa dei buoni contro i cattivi, i miei tifosi sono i migliori gli altri cafoni, i miei giocatori corretti gli altri simulatori.


di questo argomento delle proprietà ne parlavo proprio con Stefano Iaconis e ci dicevamo proprio da questa cosa: io non scambierei MAI e poi MAI quello che ho adesso, con un manager giovane, che lavora anche con i giovani, ed un Club con i conti in ordine per GLI ARABI.
MAI.


ma non lo decidi tu, se arrivano arrivano. Che fai? cambi squadra? Non credo, allora che c'entrano i tifosi?
Tu puoi preferire la vostra situazione, che c'è di male? anch'io la preferisco ma che c'entra?
Immagine

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: Manchester City v Aston Villa

Messaggio da leggereda Gerrard » 08/05/2014, 22:17

Se arrivano devo subire ok, ma spero che non succeda (e comunque non accadrà).
Va be' Anto' ma la questione è semplice: infierisci su Gerrard? Ti diverte?
Mi dite che è banter e ci sta? E allora anto' se loro godono ad infierire su gerrard e ne hanno il diritto, allora io ho il diritto di dire che come CLub funzionano male perchè fanno debiti (quindi sono mal gestiti), hanno uno stadio che non riescono mai a riempire manco per un titolo vinto, e quindi hanno vinto alla lotteria ed hanno il bancomat a disposizione.
Si è incazzato qualcuno? Ma bene Anto', mi fa piacere se qualcuno si è incazzato.
Vuoldire che come BAnter non è stato male.
Poi ripeto, te l'ho scritto anche prima: forse parlavi dei tifosi del Liverpool in generale, io la storia del mio Club la amo, non la uso per mettermi sul piedistallo. Non ci trovo niente di male.
Poi niente altro da dire. Visto che ieri ho sputato veleno per quei cori di sfottò "che ci stanno", sono soddisfatto della mia replica, se ha fatto incazzare qualcuno significa che il mio banter ha funzionato.
Si Gi', per Gerrard è un simbolo, ed è lesa maestà e allora? Quindi?
Ognuno fa quello che vuole. Ognuno prende per culo chi vuole come vuole ognuno risponde alle prese per culo come preferisce.
Non è che ve la potete giocare come preferite. La presa per culo che diverte a voi su Gerrard ci sta ecc ecc ecc ed il mio banter no, è fastidioso.
No, per niente così eh.
Ultima modifica di Gerrard il 08/05/2014, 23:11, modificato 4 volte in totale.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: Manchester City v Aston Villa

Messaggio da leggereda Gerrard » 08/05/2014, 22:19

Comunque adesso dobbiamo anche far sì che questo thread sia posto per parlare del campionato vinto dal City.
Io ho reso ben noto il mio stato d'animo riguardo a certi atteggiamenti, ma ho sbagliato a monopolizzare il thread.
La conversazione pure io l'ho portata troppo avanti.
Lasciamo spazio al campionato del city nell'ultima giornata.
Ah aggiungo sulla faccenda della storia e dei titoli: faccio notare che negli ultimi 24 (anzi no, ora 25) anni il Liverpool ha vinto la bellezza di....... zero titoli...
Non mi pare proprio il classico Club che si sceglie e che si ama sulla base di questi criteri.
A giudicare dai numeri invece, un glory hunter è più facile trovarlo a tifare uno dei 2 Club di Manchester.........
Questa è l'ultima cosa che ci tenevo a rimarcare.
E Adesso forza city.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta

charlieVillans
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11564
Iscritto il: 02/05/2008, 19:10

Re: Manchester City v Aston Villa

Messaggio da leggereda charlieVillans » 09/05/2014, 0:26

Domani vi racconterò la storia di Grealish giusto per (tentare di) tornare in topic.....ora ho sonno e vo a letto. Cheers

Lord Sinclair
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8732
Iscritto il: 29/04/2008, 10:08

Re: Manchester City v Aston Villa

Messaggio da leggereda Lord Sinclair » 09/05/2014, 11:28

LA prima cosa che ha detto (LA PRIMA OH, tre sec. dopo il fischio finale al Selhurst Park) Noel Gallagher è stato "mi sono divertito da morire a vedere Suarez piangere, ed anche Gerrard che bello. Suarez è il giocatore più scorretto della terra è impensabile che sia stato premiato dalla FA".
Allora ho detto faccia caso a Silva, perchè soffre di svenimenti, e molto peggio di Suarez.
Che fa devo solo subire io?
Quello che fanno a manchester è banter, ci sta, fa parte del gioco ecc ecc ecc
Non devo manco rispondere?
Questa è la mia risposta.

1) Senza classe.
2) Club pieno di debiti che ha violato le regole adottate dalla FA.
3) Emptihad.
4) Silva è peggiore di Suarez, molto peggiore, e Kompany è un macellaio.

Ma che fa scusate, io mi devo stare zitto anzi, mi ci devo magari divertire sopra, e agli altri non si può dir nulla?
No, io dico allora quelle verità che fanno male a loro, e che non vogliono sentirsi dire, e dal mio punto di vista queste sono delle verità.
E siamo pari.[/quote]

Perdonami Gerrard, ma continuo ad essere dell'idea che lo sfottò, la presa per il culo verso l'avversario diretto per la vittoria finale che è appena inciampato e mi lascia strada libera verso il trionfo CI STA ALLA GRANDE e rientra in uno delle più normali e tradizionali forme di tifo diffuse in tutto il mondo...Ma ci sta da sempre che al mio avversario rivolga sberleffi, tanto più in un momento decisivo di un campionato, di un derby, di una partita. Io ogni volta che vedo maradona mi alzo e lo ricopro di improperi...Il tutto non toglie il rispetto che ho per il L'pool e il disgusto per l'attuale football dei presidenti stranieri, ma il popolo del tifo reagirà sempre così in certi momenti e ripeto, fino a quando non si augura la morte o altre cose becere, direi che è normale. Non facciamo come quelli che si riempono la bocca sul fantomatico "modello inglese" per cui pensano che gli stadi d'oltre manica siano un paradiso. Lo sono per 1000 motivi rispetto al resto del mondo ma non si possono cancellare del tutto decenni di rivalità e di intrattenimento popolare. Già siamo vicinissimi al modello di "sostegno" all'americana, cioè seduti, bibitona e pop corn, ma senza il tifo e la partecipazione del pubblico si perde metà spettacolo in una partita...Con questo termino i miei interventi in questo topic che in effetti è scivolato un po' lontano dall'intento iniziale. Un abbraccio a tutti :birra:

Lord Sinclair
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8732
Iscritto il: 29/04/2008, 10:08

Re: Manchester City v Aston Villa

Messaggio da leggereda Lord Sinclair » 09/05/2014, 11:29

LA prima cosa che ha detto (LA PRIMA OH, tre sec. dopo il fischio finale al Selhurst Park) Noel Gallagher è stato "mi sono divertito da morire a vedere Suarez piangere, ed anche Gerrard che bello. Suarez è il giocatore più scorretto della terra è impensabile che sia stato premiato dalla FA".
Allora ho detto faccia caso a Silva, perchè soffre di svenimenti, e molto peggio di Suarez.
Che fa devo solo subire io?
Quello che fanno a manchester è banter, ci sta, fa parte del gioco ecc ecc ecc
Non devo manco rispondere?
Questa è la mia risposta.

1) Senza classe.
2) Club pieno di debiti che ha violato le regole adottate dalla FA.
3) Emptihad.
4) Silva è peggiore di Suarez, molto peggiore, e Kompany è un macellaio.

Ma che fa scusate, io mi devo stare zitto anzi, mi ci devo magari divertire sopra, e agli altri non si può dir nulla?
No, io dico allora quelle verità che fanno male a loro, e che non vogliono sentirsi dire, e dal mio punto di vista queste sono delle verità.
E siamo pari.[/quote]

Perdonami Gerrard, ma continuo ad essere dell'idea che lo sfottò, la presa per il culo verso l'avversario diretto per la vittoria finale che è appena inciampato e mi lascia strada libera verso il trionfo CI STA ALLA GRANDE e rientra in uno delle più normali e tradizionali forme di tifo diffuse in tutto il mondo...Ma ci sta da sempre che al mio avversario rivolga sberleffi, tanto più in un momento decisivo di un campionato, di un derby, di una partita. Io ogni volta che vedo maradona mi alzo e lo ricopro di improperi...Il tutto non toglie il rispetto che ho per il L'pool e il disgusto per l'attuale football dei presidenti stranieri, ma il popolo del tifo reagirà sempre così in certi momenti e ripeto, fino a quando non si augura la morte o altre cose becere, direi che è normale. Non facciamo come quelli che si riempono la bocca sul fantomatico "modello inglese" per cui pensano che gli stadi d'oltre manica siano un paradiso. Lo sono per 1000 motivi rispetto al resto del mondo ma non si possono cancellare del tutto decenni di rivalità e di intrattenimento popolare. Già siamo vicinissimi al modello di "sostegno" all'americana, cioè seduti, bibitona e pop corn, ma senza il tifo e la partecipazione del pubblico si perde metà spettacolo in una partita...Con questo termino i miei interventi in questo topic che in effetti è scivolato un po' lontano dall'intento iniziale. Un abbraccio a tutti :birra:

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: Manchester City v Aston Villa

Messaggio da leggereda Gerrard » 09/05/2014, 12:04

Magnifico, va bene, ma mi diverto pure io allora :birra: :birra: :birra: .
Non è che mi potete rispondere incazzati, le mie sono offese e le prese per culo a Gerrard sono divertenti e fanno ridere.
Doppio metro allora? No, non credo, allora mi diverto pure io.
Se Gerrard è da ridicolizzare, allora Emptihad e petrolcity e pure cheaters, visto che hanno barato le regole sul tetto agli ingaggi (notizia documentata) per garantirsi una panchina munita di campioni.
E' anche i glory hunters, sulla base del conto titoli negli ultimi 20 anni, è più facile che li trovi dalle parti di manchester. Faccio fatica sinceramente sulla base del criterio dei titoli conquistati negli ultimi 25 anni si possa trovare più glory hunters nel merseyside.
Poi questa cosa per me è già finita. Ma è stata una reazione al simpaticissimo a quanto pare banter.
Già si può chiudere qua, l'importante è che capite che non è che la presa per culo può essere unilaterale. La reazione mia è normale punto.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta

Avatar utente
Cooney
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 19989
Iscritto il: 29/04/2008, 14:55
Team: Arsenal
Località: Torino SE9
Contatta:

Re: Manchester City v Aston Villa

Messaggio da leggereda Cooney » 09/05/2014, 12:24

Gerrard ha scritto:Magnifico, va bene, ma mi diverto pure io allora :birra: :birra: :birra: .
Non è che mi potete rispondere incazzati, le mie sono offese e le prese per culo a Gerrard sono divertenti e fanno ridere.

Esattamente.
I only came to see Eboue!
Ye are come well - Ye are well come - Ye are welcome
https://archistadia.it/

Avatar utente
Ila`
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5104
Iscritto il: 21/04/2008, 19:34
Località: Pescara
Contatta:

Re: Manchester City v Aston Villa

Messaggio da leggereda Ila` » 09/05/2014, 13:04

Lord Sinclair ha scritto:Trovo molta acredine in queste pagine di forum...Io, se vincerà il City sarò contentissimo in primis e soprattutto per i tifosi che per decenni hanno dovuto subire lo strapotere cittadino della metà rossa. Molto meno per l'allenatore e per la proprietà estera ma qui hi potrebbe scagliare la prima pietra??? L'pool? Chelsea? man Utd? Le stesse parole che dico adesso le usai quando vinse il City di Mancini, altra figura che non ho mai retto e vivendo in italia ancora meno poiché quest'uomo molto sopravvalutato era addirittura osannato dalla stampa italica. Se vincerà il L'pool (lo so che per il discorso campionato è praticamente fatta ma non matematicamente) sarò ugualmente felice anche qui per il popolo che attendeva davvero da tanti, tantissimi anni. Ma anche qui non lo sarei per la proprietà yankee. Il L'pool ha avuto grandi meriti quest'anno, ha affascinato ha coinvolto. Ma se il City è lì non è solo per "culo" per caso, suvvia! E poi non esageriamo con la bontà da stadio...Ma dopo un finale così vogliamo anche togliere 2 cori di "banter"e derisione verso gli avversari di tutto un anno??? Non m pare che abbiano augurato la morte a Gerro o cantato che sua mamma era una poco di buono...Ma allora vogliamo proprio l'ambiente della pallavolo, ma dai e che diamine...Già in PL abbiamo stadi teatro cosa che ha 1000 lati postivi ma abbiamo anche atmosfere da casa di riposo se non fosse per le tifoserie ospiti...Sia chiaro che non sto giustificando le gestioni arabe o americane o russe, ormai mi conoscete e sapete benissimo che per me il mondo poteva fermarsi benissimo tra la metà dei 60 e la metà dei 70s in ogni campo, quindi anche (e soprattutto) nel footy!!! Vogliamoci bene e restiamo orgogliosi che un campionato così entusiasmante e combattuto ce l'abbiamo solo noi!!! E poi se fate così mi spaventate il nuovo membro che mi pare molto voglioso di partecipare alle discussioni... :birra:


Quoto... Quando perdevamo mi sentivo gli sfottò e i cori perché eravamo la squadra perdente di Manchester, ora che abbiamo soldi, li possiamo spendere e qualcosa vinciamo ci prendiamo le parolacce perché c'abbiamo i soldi e non meritiamo di vincere. Mai una gioia eh... Io sono la prima ad essere andata dietro a questa squadra quando non c'erano i presupposti per vincere nulla, ho tifato comunque e ora che ho qualche soddisfazione me la godo, però è sempre brutto avere tutti che ti guardano e ti dicono che non te lo meriti, io credo che i giocatori un pochino ci tengano a vincere e fare contenti anche i tifosi eh...
ImmagineImmagineSally Cinnamon, you are my world

Noel Gallagher ha scritto:E' bellissimo sapere che ogni volta che un tifoso del Manchester United andrà a fare benzina finanzierà la nostra campagna acquisti.
Gerrard ha scritto:Ora il mondo è pregato di non finire, perchè noi dobbiamo vincere il campionato del mondo.


Torna a “Man City”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti