Who'll be Fergie's successor?

Avatar utente
The Chief
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8810
Iscritto il: 29/04/2008, 14:39
Team: Arsenal
Località: Modena City
Contatta:

Re: Who'll be Fergie's successor?

Messaggio da leggereda The Chief » 10/05/2013, 9:48

ma Ferguson è mica quello che ti mette pressione o che cerca di farti fuori per tornare se le cose vanno male.
anzi, credo che Ferguson nella dirigenza Utd possa solo essere d'aiuto a Moyes.
sarebbe peggio se non ci fosse.

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: Who'll be Fergie's successor?

Messaggio da leggereda Gerrard » 10/05/2013, 10:00

The Chief ha scritto:ma Ferguson è mica quello che ti mette pressione o che cerca di farti fuori per tornare se le cose vanno male.
anzi, credo che Ferguson nella dirigenza Utd possa solo essere d'aiuto a Moyes.
sarebbe peggio se non ci fosse.


Son convinto che nessuno pensa questo.
Credo che tutti si riferiscono ad un rischio diverso.
Se le cose dovessero non mettersi benissimo Ferguson suo malgrado rischia di tramutarsi in una sorta di sagoma ingombrante.
Però certo la squadra attuale resta forte ed importante, con o senza Fergie, non dimentichiamocelo.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta

charlieVillans
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11564
Iscritto il: 02/05/2008, 19:10

Re: Who'll be Fergie's successor?

Messaggio da leggereda charlieVillans » 10/05/2013, 10:22

Moyes si è meritato sul campo questa chance. Sono molto contento che un club prestigioso come lo Utd abbia deciso di guardare vicino casa e non altrove per cercare il sostituto di Fergie. Tanto quella panca all'inizio sarà scomoda, ma sarebbe stata scomoda per chiunque, anche per un santone portoghese del cazzo (tanto per citarne uno a caso). In questi anni ho sempre guardato all'Everton di Moyes come modello, poca spesa e grande resa. Buone stagioni in campionato, grandi cavalcate nelle domestic cups e dignitosa presenza in Europa con picchi scintillanti tipo la notte dove solo Frey impedì ai Toffes di seppellire una Viola di livello. E' probabile che lo scozzese che arriva si porterà dietro qualche giocatore attualmente all'Everton tipo il MODernismo in fascia Leighton Baines e chissà magari pure Fellaini anyway il problema adesso ce l'ha l'Everton perchè sarà pur vero che per lo Utd sostituire SAF non è stato uno scherzo MA in proporzione sarà molto dura anche per i Toffes sostituire Moyes.

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: Who'll be Fergie's successor?

Messaggio da leggereda Gerrard » 10/05/2013, 10:44

Faccio una previsione magari una delle tante che sbaglio: se Moyes pensa che fellaini è adeguato al Manchester United si sbaglia.
E' fuori livello.
Magari faccio la fine di un amico che conosco bene ma il belga per me è fuori posto ad Old Trafford.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta

Avatar utente
Toonarmy
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 17399
Iscritto il: 28/04/2008, 23:49
Team: Newcastle United
Località: Helsinki

Re: Who'll be Fergie's successor?

Messaggio da leggereda Toonarmy » 10/05/2013, 12:08

Gerrard ha scritto:
The Chief ha scritto:ma Ferguson è mica quello che ti mette pressione o che cerca di farti fuori per tornare se le cose vanno male.
anzi, credo che Ferguson nella dirigenza Utd possa solo essere d'aiuto a Moyes.
sarebbe peggio se non ci fosse.


Son convinto che nessuno pensa questo.
Credo che tutti si riferiscono ad un rischio diverso.
Se le cose dovessero non mettersi benissimo Ferguson suo malgrado rischia di tramutarsi in una sorta di sagoma ingombrante.
Però certo la squadra attuale resta forte ed importante, con o senza Fergie, non dimentichiamocelo.

Appunto.
Poi insomma, se le cose dovessero andare male i giocatori, il board, tutto lo staff potrebbero anche cominciare a chiedere consigli a Ferguson, che sarebbe la fine per Moyes.
Immagine Immagine
"You know when you wake up, look out of your window and it’s a gloomy, miserable, soaking wet wintery morning? In the road, there are puddles, and dim car lights in miserable queues of traffic lighting up the rain. And there’s a wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box. That wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box is Michael Owen’s personality"

Avatar utente
The Chief
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8810
Iscritto il: 29/04/2008, 14:39
Team: Arsenal
Località: Modena City
Contatta:

Re: Who'll be Fergie's successor?

Messaggio da leggereda The Chief » 10/05/2013, 12:21

Toonarmy ha scritto:
Gerrard ha scritto:
The Chief ha scritto:ma Ferguson è mica quello che ti mette pressione o che cerca di farti fuori per tornare se le cose vanno male.
anzi, credo che Ferguson nella dirigenza Utd possa solo essere d'aiuto a Moyes.
sarebbe peggio se non ci fosse.


Son convinto che nessuno pensa questo.
Credo che tutti si riferiscono ad un rischio diverso.
Se le cose dovessero non mettersi benissimo Ferguson suo malgrado rischia di tramutarsi in una sorta di sagoma ingombrante.
Però certo la squadra attuale resta forte ed importante, con o senza Fergie, non dimentichiamocelo.

Appunto.
Poi insomma, se le cose dovessero andare male i giocatori, il board, tutto lo staff potrebbero anche cominciare a chiedere consigli a Ferguson, che sarebbe la fine per Moyes.


sagoma ingombrante perchè?
io francamente non ci vedo niente di male.
Ferguson è entrato nel board e come gli altri del board darà consigli e opinioni riguardo a determinate cose senza interferire più di tanto nel lavoro di Moyes.
secondo me il rischio maggiore per Moyes è quello di entrare bene nella mentalità dello United.
mi spiego meglio: ho già letto che vuole portarsi dietro Baines e Fellaini.
per quanto straveda per il primo e per quanto reputi il secondo un buonissimo giocatore per me non sarebbero acquisti utili.
terzino sinistro c'è già un'istituzione come Evra (e una giovane riserva come Buttner) e Fellaini per quanto bravo non credo possa esserlo per il livello a cui deve competere lo United.
questo è l'errore che per esempio fece Hodgson quando andò al Liverpool che portò gente come Konchesky e altri che non erano adatti a quel livello.

Avatar utente
The Chief
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8810
Iscritto il: 29/04/2008, 14:39
Team: Arsenal
Località: Modena City
Contatta:

Re: Who'll be Fergie's successor?

Messaggio da leggereda The Chief » 10/05/2013, 12:24

e se Moyes non comincerà a vincere a subito non credo all'OT si facciano dei problemi memori del fatto che Ferguson impiegò quasi 4 anni prima di vincere il primo trofeo anche se partiva da una situazione diversa e molto più difficile.

Avatar utente
gacchan
Great Supporter
Great Supporter
Messaggi: 8656
Iscritto il: 23/04/2009, 12:36
Team: Ebbsfleet United
Località: Mantova
Contatta:

Re: Who'll be Fergie's successor?

Messaggio da leggereda gacchan » 10/05/2013, 12:35

The Chief ha scritto:
sagoma ingombrante perchè?

Ferguson è entrato nel board e come gli altri del board darà consigli e opinioni riguardo a determinate cose senza interferire più di tanto nel lavoro di Moyes.

ma capisci che un consiglio dato uno qualsiasi del board non avrà mai lo stesso peso di un consiglio di Ferguson
Andrea
C'MON U FLEET!!!
http://www.ebbsfleetunited.co.uk
Immagine FA Trophy 2008 winners Immagine ... e io c'ero!

Avatar utente
Toonarmy
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 17399
Iscritto il: 28/04/2008, 23:49
Team: Newcastle United
Località: Helsinki

Re: Who'll be Fergie's successor?

Messaggio da leggereda Toonarmy » 10/05/2013, 12:39

The Chief ha scritto:
Toonarmy ha scritto:
Gerrard ha scritto:
The Chief ha scritto:ma Ferguson è mica quello che ti mette pressione o che cerca di farti fuori per tornare se le cose vanno male.
anzi, credo che Ferguson nella dirigenza Utd possa solo essere d'aiuto a Moyes.
sarebbe peggio se non ci fosse.


Son convinto che nessuno pensa questo.
Credo che tutti si riferiscono ad un rischio diverso.
Se le cose dovessero non mettersi benissimo Ferguson suo malgrado rischia di tramutarsi in una sorta di sagoma ingombrante.
Però certo la squadra attuale resta forte ed importante, con o senza Fergie, non dimentichiamocelo.

Appunto.
Poi insomma, se le cose dovessero andare male i giocatori, il board, tutto lo staff potrebbero anche cominciare a chiedere consigli a Ferguson, che sarebbe la fine per Moyes.


sagoma ingombrante perchè?
io francamente non ci vedo niente di male.
Ferguson è entrato nel board e come gli altri del board darà consigli e opinioni riguardo a determinate cose senza interferire più di tanto nel lavoro di Moyes.
secondo me il rischio maggiore per Moyes è quello di entrare bene nella mentalità dello United.
mi spiego meglio: ho già letto che vuole portarsi dietro Baines e Fellaini.
per quanto straveda per il primo e per quanto reputi il secondo un buonissimo giocatore per me non sarebbero acquisti utili.
terzino sinistro c'è già un'istituzione come Evra (e una giovane riserva come Buttner) e Fellaini per quanto bravo non credo possa esserlo per il livello a cui deve competere lo United.
questo è l'errore che per esempio fece Hodgson quando andò al Liverpool che portò gente come Konchesky e altri che non erano adatti a quel livello.


Mah, Evra a Baines non credo gli possa nemmeno allacciare le scarpe, sinceramente :|
Poi insomma, se il ragionamento da seguire è sempre lo stesso allora anche prendere giocatori dalle categorie inferiori o dai campionati minori non dovrebbe mai essere possibile "perchè sono bravi ma non da United". Manco Cristiano Ronaldo era da United quando fu preso, faceva solo doppi passi e non concludeva una mazza :rolley:
Io credo invece che sarebbe ora anche per i top club di tornare a fare mercati sensati e sostenibili invece di spendere palate di soldi per comprare giocatori già belli e pronti da squadre dello stesso livello, come fa il City senza sto gran successo.
Immagine Immagine
"You know when you wake up, look out of your window and it’s a gloomy, miserable, soaking wet wintery morning? In the road, there are puddles, and dim car lights in miserable queues of traffic lighting up the rain. And there’s a wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box. That wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box is Michael Owen’s personality"

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: Who'll be Fergie's successor?

Messaggio da leggereda Gerrard » 10/05/2013, 13:33

Spiace raga doverlo constatare ma per me i tempi sono cambiati e credo sia illusorio pensare ci siano isole felici.
Ferguson impiegò 6 anni per vincere una FA CUP, rischiando pure tra contestazioni l'esonero (e stiamo parlando di allora eh, tempi mooolto più tranquilli e sereni di quelli attuali) ed in quanti si ricordano il tempo necessario a Ferguson attualmente? Pensate siano in tanti? Io non credo in maggioranza.
Il CLub ha le migliori intenzioni del mondo ma ciò nonostante io invece credo che le lunghe programmazioni di 6 anni di transizione ahime' appartengono ad un tempo che non c'è più.
La Fan base è "viziata" da troppi anni, ed è illusorio per me credere che le aspettative drasticamente si abbasserano (con una squadra good enough to win the title) solo perchè Fergie non c'è più.
Nessuno dice che lo aspettano tutti al varco.
Ma la gente, poco ma sicuro, si attende una prima stagione immediata da normalissima lotta per il titolo: ossia una cosa vicina agli standard ed alle aspettative attuali.
Oggi come oggi le fans base attuali possono accettare con un minimo di serenità stagioni interlocutorie solo se un Club è reduce da 3, 4 annate negative.
Nessuno lo aspetta al varco ma dovrà partire bene, che significa arrivare almeno al 2°, 3° posto e credo che Moyes ci riuscirà senza problemi.
Intanto sostituire Rooney con Fellaini è una mossa da sconsigliare immediatamente.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta


Torna a “Man Utd”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti