Sorteggi Mondiale 2014 (Girone Inghilterra)

discussioni sulla nazionale dei 3 leoni

Moderatore: Gerrard

Avatar utente
The Chief
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8794
Iscritto il: 29/04/2008, 14:39
Team: Arsenal
Località: Modena City
Contatta:

Re: Sorteggi Mondiale 2014 (Girone Inghilterra)

Messaggio da leggereda The Chief » 08/12/2013, 22:01

io devo ancora capire come è stato fatto il sorteggio ma a questo punto non me ne frag niente anche se dai commenti pare essere una gran cagata.
ad oggi e viste le ultime competizioni (Mondiali e Europei) noi siamo la terza forza del girone davanti solo al Costa Rica.
come avete detto voi in sette mesi tante cose possono cambiare, in meglio o in peggio.
come la grande maggioranza di voi anch'io sono pessimista sul passaggio del girone ma who knows?!?!
certo è che mi rosicherebbe e non poco perdere contro due nazionali che per diversi motivi sono per me la rappresentazione di movimenti calcistici tutt'altro che da prendere come esempio.

Avatar utente
Toonarmy
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 17399
Iscritto il: 28/04/2008, 23:49
Team: Newcastle United
Località: Helsinki

Re: Sorteggi Mondiale 2014 (Girone Inghilterra)

Messaggio da leggereda Toonarmy » 08/12/2013, 23:35

Comunque per me l'Inghilterra parte tutt'altro che battuta in questo girone, l'Uruguay ha sì Cavani e Suarez ma adesso non è che sia tra le squadre più fort del mondo, e la stessa Italia non è certo tra le favorite quest'anno (non foss'altro che per il fatto che una squadra che si presenta con Bonucci e Chillini titolari non può essere tutto sto granchè).
Girone difficile certo (anche in considerazione degli evidenti problemi della nazionale di Sua Maestà), ma non si può ridurre l'Inghilterra al ruolo di un Carmerun qualsiasi :|
Immagine Immagine
"You know when you wake up, look out of your window and it’s a gloomy, miserable, soaking wet wintery morning? In the road, there are puddles, and dim car lights in miserable queues of traffic lighting up the rain. And there’s a wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box. That wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box is Michael Owen’s personality"

Bastian Contrario
Lazy Supporter
Lazy Supporter
Messaggi: 78
Iscritto il: 07/10/2010, 23:46

Re: Sorteggi Mondiale 2014 (Girone Inghilterra)

Messaggio da leggereda Bastian Contrario » 09/12/2013, 4:56

Girone più equilibrato del mondiale senza dubbio...ma tolto il Costarica (che dovrebbe essere la cenerentola) non vedo grandi "corazzate"...forse metto l'Italia favorita...nonostante diversi limiti...uno su tutto la difesa,a mio avviso si salva solo Barzagli...
mentre l'Uruguay,squadra consolidata che gioca a memoria,attacco stellare(Cavani-Suarez),ma anche Muslera che ogni tanto regala qualcosa...Lugano 33 anni sul groppone che è ancora leader della difesa,Pereira dell'Inter e Perez del Bologna probabili titolari,Forlan come alternativa in attacco...e non dimentichiamoci il pessimo girone di qualificazione...
quindi meno pessimismo (nonostante per me questa Inghilterra è una delle più deboli degli ultimi anni)

Avatar utente
gacchan
Great Supporter
Great Supporter
Messaggi: 8655
Iscritto il: 23/04/2009, 12:36
Team: Ebbsfleet United
Località: Mantova
Contatta:

Re: Sorteggi Mondiale 2014 (Girone Inghilterra)

Messaggio da leggereda gacchan » 09/12/2013, 14:29

giochino... le distanze che dovranno percorrere le varie nazionali
http://www.corriere.it/infografiche/201 ... nzeritiri/
Andrea
C'MON U FLEET!!!
http://www.ebbsfleetunited.co.uk
Immagine FA Trophy 2008 winners Immagine ... e io c'ero!

Avatar utente
Jason McAteer
Supporter
Supporter
Messaggi: 2268
Iscritto il: 03/05/2008, 13:54

Re: Sorteggi Mondiale 2014 (Girone Inghilterra)

Messaggio da leggereda Jason McAteer » 09/12/2013, 16:16

cadamarteri ha scritto:
Jason McAteer ha scritto:Praticamente un 95% del forum è preoccupato e negativo per questo mondiale, tanto che da mesi qui ci andiamo un bel po' pesante con giudizi e valutazioni. Però il disco rotto sono solo io.

Tu lo fai in modo pesante quasi perculando la nazionale per cui tifiamo e questo non posso ammetterlo nonostante ci sia la libertà di parola e di espressione...siamo al mondiale ora si può dire tutto e il contrario di tutto ma la critica va fatta senza preconcetti... Spiegami perchè sarebbe poi così scandaloso essere eliminati al primo turno... Per me potrà accadere e se succederà non sarà un dramma... Libero da ogni aspettativa voglio godermi questo avvicinamento al mondiale con tutta la passione che ho certo che non criticherò incondizionatamente la mia england..se mai dovrò divenire di parte in modo cieco e ottuso questo accadrà solo per sostenere i NS troppi vituperati tre leoni...



Qualche precisazione, anche se non ce ne sarebbe bisogno...

Dire che perculo chi tifa Inghilterra è molto errato, è come dire che sputo in faccia a me stesso. Non amo fare classifiche di tifo e nemmeno graduatorie di anzianità. Ma credo che quando ho tifato per la prima volta per questi colori, molti qui dentro dovevano ancora capire in quanti si giocava a calcio, altri ancora forse nemmeno erano nati. Questo per far capire da quanto va avanti la mia passione per la nazionale inglese e per tutto ciò che circonda i Three Lions. Ho una passione talmente esagerata e smodata che m'ha condizionato la vita più di una volta, a livello sociale, affettivo, sentimentale, lavorativo, familiare, ecc...che tu non hai idea.

Oltre ad essere tifoso sono un uomo, e in quanto uomo sono dotato di analisi critica. Inorridisco pertanto di fronte a quelli che vivono seguendo dogmi assoluti senza mai mettersi in discussione, senza mai porsi interrogativi, senza mai analizzare gli aspetti positivi e negativi delle cose. Io i paraocchi non ce li ho, e se me li mettono provo a togliermeli. Perchè a dire "C'mon England, vinceremo tutto" siamo capaci tutti, e anche a dire "C'mon England til the end", ma a dire "C'mon England, questo va bene ma quest'altro no" siamo sempre di meno.

Non è un caso che uno come me tifi Inghilterra, perchè l'Inghilterra appartiene a qualcosa di diverso da tutto il resto esistente nel mondo calcistico. Per tradizione, cultura, fascino e atmosfera. Chi tifa Inghilterra non sta tifando per una nazionale qualunque, sta tifando per qualcosa di elettrizzante e di unico, per qualcosa che si è sempre distinto da tutto il resto.

Il fatto che "ora siamo al mondiale" non vuol dire che io non debba criticare le cose che non vanno. Non so se te ne sei accorto, ma le cose che non vanno sono TANTE. Quindi è GIUSTO criticare. Non so se te ne sei accorto, ma è da TANTO TEMPO che le cose non vanno. Quindi è giusto DUE VOLTE criticare. Chi fa critiche costruttive è sempre un tipo da apprezzare, il problema è rappresentato da chi batte le mani a prescindere perchè "il tifoso sta sempre con la squadra a prescindere da tutto". Cazzate! Se le cose non vanno bisogna criticare, bisogna fare pressione affinchè le cose cambino.

La tua frase sul perchè "sarebbe poi così scandaloso essere eliminati al primo turno" mi ha messo i brividi. Me li ha messi perchè da come parli sembra che stai seguendo il Camerun o la Slovacchia, non una delle nazionali più importanti di questo sport. E' come dire "è normale che la Serbia esca al primo turno dei campionati mondiali di basket", oppure "è normale che l'Ungheria esca al primo turno alle olimpiadi di pallanuoto", oppure "è normale che l'Austria non metta nemmeno uno sciatore sul podio nella discesa libera alle olimpiadi". Ci sono nazionali che hanno dato linfa vitale a determinati sport, vedere che le cose cambiano con un filo di rassegnazione non è "normale" come vorresti far credere tu, ma è GRAVISSIMO. Invece tu mi stai dicendo che "non sarebbe un dramma". Contento tu...io alzo le mani se sei felice così.

In un altro post scrivi "sono consapevole che abbiamo non più del 10% di possibilità di passare il primo turno e questo mi basta per essere speranzoso e bello carico", e pure qui mi hai messo i brividi. Sembra che sei sereno di avere così poche possibilità di stare tra le prime 16 del mondo, sembra quasi che ti piace, che ti ci trovi bene in questa posizione amorfa...A me invece fa rabbia. Vorrei semplicemente farti capire, forse, che quello fuori contesto non sono io quando dico "questa nazionale fa ridere, è piena di sprovveduti e il ct fa ridere". Quello fuori contesto sei tu quando dici "uh che bello, stiamo ai mondiali, non vedo l'ora di tifare per l'inghilterra. Poi se usciamo al primo turno pazienza, non sarebbe un dramma".

Se alla base della crisi del football inglese ci fosse che ne so...una crisi irrisolvibile...una bolla finanziaria senza precedenti...o altre robe simili...io alzerei le braccia e direi "più di così non si può fare, tocca rimboccarsi le maniche e tirare avanti". Ma dal momento che il problema non è di carattere economico, ma gestionale e organizzativo, allora permettimi di essere pessimista e critico nei confronti di questa nazionale, ricordandoti che si può essere critici pur continuando a tifare in modo pulito.

Se definisco la nazionale attuale "una banda di sprovveduti", non li sto insultando come credi tu, e nemmeno sto mancando di rispetto a te e a quelli come noi che tifano per l'Inghilterra. Sto SEMPLICEMENTE DICENDO LA REALTA' DEI FATTI. Non so se te ne sei accorto, ma le cose non vanno più bene da un sacco di tempo. E quindi è finito il momento di tacere e di cantare "C'mon England 'till I die". La rosa attuale è formata davvero da sprovveduti... In porta non c'è Banks, Shilton o Seaman. In difesa giochiamo con Cahill e Jagielka, due elementi che non sarebbero nemmeno convocati nelle 7-8 migliori nazionali al mondo. I nostri migliori giocatori hanno tutti circa 100 presenze in nazionale, a dimostrazione che il cambio generazionale non c'è (forse ancora non c'è stato). Il nostro ct fa ridere, non ne azzecca una da anni e sarebbe criminoso tacerlo, e non il fatto che uno lo dice. Dopo Lineker e Shearer, sono dieci anni che attendiamo di vedere in nazionale un centravanti vero. Sempre da dieci anni a questa parte, la F.A. sbalgia qualsiasi decisione possibile ed immaginabile su argomenti delicatissimi:
- selezioni giovanili
- scelta del ct
- fascia di capitano
- rapporti con la stampa

Ovviamente sono molto felice di poter vedere nuovamente la nazionale ai mondiali, ma non è questo il miglior modo di presentarsi alla rassegna. Se dico "nemmeno ci saremmo dovuti qualificare a questo mondiale" non intendo che non ce lo meritavamo, ma intendo che con questa squadra si farà fatica anche a superare il primo turno, e per una nazionale come l'Inghilterra è quasi più umiliante non superare il primo turno mondiale, piuttosto che restarsene a casa e ricostruire da subito qualcosa di serio. Invece no, andremo ai mondiali sospesi tra la paura e gli interrogativi, tra le ansie di un girone difficile e le speranze di cavare un ragno dal buco. E questo, se permetti, è un pugno nello stomaco per chi era abituato a vedere la nazionale inglese sotto tutta un'altra luce.

Anche io sono stato, come te oggi, un tifoso che applaudiva in modo incondizionato. Ma sai quando avveniva questo? Quando le cose funzionavano, poi si poteva vincere o perdere, ma almeno le cose funzionavano. Oggi le cose non funzionano più, ci sono persone sbagliate nei posti sbagliati, tutto il movimento calcistico inglese è in fase calante perchè è nelle mani di persone inadeguate. Ed è compito mio (e di tutti quelli che vivono l'Inghilterra come me) denunciare tutte le cose che non vanno. Proprio in nome di quella passione di cui parlavo all'inizio.

Invece qui sento ciclicamente sempre gli stessi discorsi fatti sempre dagli stessi. "Solo due o tre sono piu forti di noi", "Se Gerrard e Lampard si svegliano...", "Pochi possono permettersi Rooney in attacco..." e altre minchiate varie che nascondono i problemi reali di questa squadra. Sono anni che sento fare sempre gli stessi discorsi inutili che tendono solamente a mettere la polvere sotto il tappeto. In realtà le cose non vanno ragazzi, non è vero che "ce ne sono solo due o tre meglio di noi", Gerrard e Rooney non bastano. Le cose non funzionano perchè hai due bei nomi da mettere in vetrina, altrimenti il pianeta sarebbe pieno di campioni del mondo.

Quando l'Inghilterra giocherà saremo tutti lì a sperare che faccia bene, che vinca le gare e che alzi la coppa del mondo. Ma non azzardatevi a dare patenti di tifo a destra e manca, perchè il vero tifoso è quello che sa criticare nel bene e nel male, non quello che china il capo accettando qualsiasi cosa venga, anche la melma più nauseabonda. Perchè in questo momento stiamo sguazzando nella melma e non sottolinearlo sarebbe grave. Dire "che bello siamo al mondiale, se non superiamo il primo turno non sarà un dramma..." è una dichiarazione da perdenti ciecati, e non da bravi tifosi.

I tifosi per fortuna si vedono da altro.

Un abbraccio cada.
Immagine
Torniamo così?

Avatar utente
gacchan
Great Supporter
Great Supporter
Messaggi: 8655
Iscritto il: 23/04/2009, 12:36
Team: Ebbsfleet United
Località: Mantova
Contatta:

Re: Sorteggi Mondiale 2014 (Girone Inghilterra)

Messaggio da leggereda gacchan » 09/12/2013, 17:18

mi sono preso 5 minuti e ho fatto una "classifica" dei gironi più difficili di sti mondiali in base al ranking attuale (visto che piace tanto alla fifa, e in teoria dovrebbe rispecchiare il valore + o - delle nazionali). Sommando i ranking delle 4 di ogni girone e facendo una media il risultato è il seguente:

1. Gruppo G (Germania): 11,25
2. Gruppo D (Uruguay): 14,25
3. Gruppo C (Colombia): 20,25
4. Gruppo B (Spagna): 21
5. Gruppo E (Svizzera): 22,75
6. Gruppo A (Brasile): 24,25
7. Gruppo F (Argentina): 26,25
8. Gruppo H (Belgio): 28,25

Chiara disparità tra i primi 2 e gli altri 6. Se si volesse tener conto del ranking a pieno bisognerebbe far sì che la media dei vari gironi fosse più o meno la stessa! :O
Andrea
C'MON U FLEET!!!
http://www.ebbsfleetunited.co.uk
Immagine FA Trophy 2008 winners Immagine ... e io c'ero!

Avatar utente
Jason McAteer
Supporter
Supporter
Messaggi: 2268
Iscritto il: 03/05/2008, 13:54

Re: Sorteggi Mondiale 2014 (Girone Inghilterra)

Messaggio da leggereda Jason McAteer » 09/12/2013, 17:26

Come puo essere uguale o simile la media, se in ogni urna ci possono essere squadre che sono alla posizione 20 o alla posizione 45?
E' un sorteggio, e in quanto tale c'è chi è più fortunato e chi lo è meno.
Immagine
Torniamo così?

Avatar utente
Ila`
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5104
Iscritto il: 21/04/2008, 19:34
Località: Pescara
Contatta:

Re: Sorteggi Mondiale 2014 (Girone Inghilterra)

Messaggio da leggereda Ila` » 09/12/2013, 17:44

cadamarteri ha scritto:Io non mi sento battuto in partenza.. Sono consapevole che abbiamo non più del 10% di possibilità di passare il primo turno e questo mi basta per essere speranzoso e bello carico...
Tutto il mondiale è una mission impossible ma ai mondiali spesso si sono viste grandi sorprese..
Prego solo per non avere i soliti infortuni ad aprile maggio..
Poi ce la giocheremo non alla pari ma saremo li a sostenere la NS nazionale perché è un mondiale XD non un torneo parrocchiale e questo dobbiamo fare...


sono d'accordo al 100% ed è quello che farò da ora al mondiale però siamo su un forum e se c'è da fare spacchiamo anche il capello in 4 per analizzare, sviscerare, criticare eccetera. Poi c'è da tifare e nessuno di noi si tirerà indietro ovviamente ;)
ImmagineImmagineSally Cinnamon, you are my world

Noel Gallagher ha scritto:E' bellissimo sapere che ogni volta che un tifoso del Manchester United andrà a fare benzina finanzierà la nostra campagna acquisti.
Gerrard ha scritto:Ora il mondo è pregato di non finire, perchè noi dobbiamo vincere il campionato del mondo.

Avatar utente
woody87
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 18801
Iscritto il: 20/04/2009, 0:23
Team: Liverpool, Rangers
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Sorteggi Mondiale 2014 (Girone Inghilterra)

Messaggio da leggereda woody87 » 09/12/2013, 19:23

Jason McAteer ha scritto:
cadamarteri ha scritto:
Jason McAteer ha scritto:Praticamente un 95% del forum è preoccupato e negativo per questo mondiale, tanto che da mesi qui ci andiamo un bel po' pesante con giudizi e valutazioni. Però il disco rotto sono solo io.

Tu lo fai in modo pesante quasi perculando la nazionale per cui tifiamo e questo non posso ammetterlo nonostante ci sia la libertà di parola e di espressione...siamo al mondiale ora si può dire tutto e il contrario di tutto ma la critica va fatta senza preconcetti... Spiegami perchè sarebbe poi così scandaloso essere eliminati al primo turno... Per me potrà accadere e se succederà non sarà un dramma... Libero da ogni aspettativa voglio godermi questo avvicinamento al mondiale con tutta la passione che ho certo che non criticherò incondizionatamente la mia england..se mai dovrò divenire di parte in modo cieco e ottuso questo accadrà solo per sostenere i NS troppi vituperati tre leoni...



Qualche precisazione, anche se non ce ne sarebbe bisogno...

Dire che perculo chi tifa Inghilterra è molto errato, è come dire che sputo in faccia a me stesso. Non amo fare classifiche di tifo e nemmeno graduatorie di anzianità. Ma credo che quando ho tifato per la prima volta per questi colori, molti qui dentro dovevano ancora capire in quanti si giocava a calcio, altri ancora forse nemmeno erano nati. Questo per far capire da quanto va avanti la mia passione per la nazionale inglese e per tutto ciò che circonda i Three Lions. Ho una passione talmente esagerata e smodata che m'ha condizionato la vita più di una volta, a livello sociale, affettivo, sentimentale, lavorativo, familiare, ecc...che tu non hai idea.

Oltre ad essere tifoso sono un uomo, e in quanto uomo sono dotato di analisi critica. Inorridisco pertanto di fronte a quelli che vivono seguendo dogmi assoluti senza mai mettersi in discussione, senza mai porsi interrogativi, senza mai analizzare gli aspetti positivi e negativi delle cose. Io i paraocchi non ce li ho, e se me li mettono provo a togliermeli. Perchè a dire "C'mon England, vinceremo tutto" siamo capaci tutti, e anche a dire "C'mon England til the end", ma a dire "C'mon England, questo va bene ma quest'altro no" siamo sempre di meno.

Non è un caso che uno come me tifi Inghilterra, perchè l'Inghilterra appartiene a qualcosa di diverso da tutto il resto esistente nel mondo calcistico. Per tradizione, cultura, fascino e atmosfera. Chi tifa Inghilterra non sta tifando per una nazionale qualunque, sta tifando per qualcosa di elettrizzante e di unico, per qualcosa che si è sempre distinto da tutto il resto.

Il fatto che "ora siamo al mondiale" non vuol dire che io non debba criticare le cose che non vanno. Non so se te ne sei accorto, ma le cose che non vanno sono TANTE. Quindi è GIUSTO criticare. Non so se te ne sei accorto, ma è da TANTO TEMPO che le cose non vanno. Quindi è giusto DUE VOLTE criticare. Chi fa critiche costruttive è sempre un tipo da apprezzare, il problema è rappresentato da chi batte le mani a prescindere perchè "il tifoso sta sempre con la squadra a prescindere da tutto". Cazzate! Se le cose non vanno bisogna criticare, bisogna fare pressione affinchè le cose cambino.

La tua frase sul perchè "sarebbe poi così scandaloso essere eliminati al primo turno" mi ha messo i brividi. Me li ha messi perchè da come parli sembra che stai seguendo il Camerun o la Slovacchia, non una delle nazionali più importanti di questo sport. E' come dire "è normale che la Serbia esca al primo turno dei campionati mondiali di basket", oppure "è normale che l'Ungheria esca al primo turno alle olimpiadi di pallanuoto", oppure "è normale che l'Austria non metta nemmeno uno sciatore sul podio nella discesa libera alle olimpiadi". Ci sono nazionali che hanno dato linfa vitale a determinati sport, vedere che le cose cambiano con un filo di rassegnazione non è "normale" come vorresti far credere tu, ma è GRAVISSIMO. Invece tu mi stai dicendo che "non sarebbe un dramma". Contento tu...io alzo le mani se sei felice così.

In un altro post scrivi "sono consapevole che abbiamo non più del 10% di possibilità di passare il primo turno e questo mi basta per essere speranzoso e bello carico", e pure qui mi hai messo i brividi. Sembra che sei sereno di avere così poche possibilità di stare tra le prime 16 del mondo, sembra quasi che ti piace, che ti ci trovi bene in questa posizione amorfa...A me invece fa rabbia. Vorrei semplicemente farti capire, forse, che quello fuori contesto non sono io quando dico "questa nazionale fa ridere, è piena di sprovveduti e il ct fa ridere". Quello fuori contesto sei tu quando dici "uh che bello, stiamo ai mondiali, non vedo l'ora di tifare per l'inghilterra. Poi se usciamo al primo turno pazienza, non sarebbe un dramma".

Se alla base della crisi del football inglese ci fosse che ne so...una crisi irrisolvibile...una bolla finanziaria senza precedenti...o altre robe simili...io alzerei le braccia e direi "più di così non si può fare, tocca rimboccarsi le maniche e tirare avanti". Ma dal momento che il problema non è di carattere economico, ma gestionale e organizzativo, allora permettimi di essere pessimista e critico nei confronti di questa nazionale, ricordandoti che si può essere critici pur continuando a tifare in modo pulito.

Se definisco la nazionale attuale "una banda di sprovveduti", non li sto insultando come credi tu, e nemmeno sto mancando di rispetto a te e a quelli come noi che tifano per l'Inghilterra. Sto SEMPLICEMENTE DICENDO LA REALTA' DEI FATTI. Non so se te ne sei accorto, ma le cose non vanno più bene da un sacco di tempo. E quindi è finito il momento di tacere e di cantare "C'mon England 'till I die". La rosa attuale è formata davvero da sprovveduti... In porta non c'è Banks, Shilton o Seaman. In difesa giochiamo con Cahill e Jagielka, due elementi che non sarebbero nemmeno convocati nelle 7-8 migliori nazionali al mondo. I nostri migliori giocatori hanno tutti circa 100 presenze in nazionale, a dimostrazione che il cambio generazionale non c'è (forse ancora non c'è stato). Il nostro ct fa ridere, non ne azzecca una da anni e sarebbe criminoso tacerlo, e non il fatto che uno lo dice. Dopo Lineker e Shearer, sono dieci anni che attendiamo di vedere in nazionale un centravanti vero. Sempre da dieci anni a questa parte, la F.A. sbalgia qualsiasi decisione possibile ed immaginabile su argomenti delicatissimi:
- selezioni giovanili
- scelta del ct
- fascia di capitano
- rapporti con la stampa

Ovviamente sono molto felice di poter vedere nuovamente la nazionale ai mondiali, ma non è questo il miglior modo di presentarsi alla rassegna. Se dico "nemmeno ci saremmo dovuti qualificare a questo mondiale" non intendo che non ce lo meritavamo, ma intendo che con questa squadra si farà fatica anche a superare il primo turno, e per una nazionale come l'Inghilterra è quasi più umiliante non superare il primo turno mondiale, piuttosto che restarsene a casa e ricostruire da subito qualcosa di serio. Invece no, andremo ai mondiali sospesi tra la paura e gli interrogativi, tra le ansie di un girone difficile e le speranze di cavare un ragno dal buco. E questo, se permetti, è un pugno nello stomaco per chi era abituato a vedere la nazionale inglese sotto tutta un'altra luce.

Anche io sono stato, come te oggi, un tifoso che applaudiva in modo incondizionato. Ma sai quando avveniva questo? Quando le cose funzionavano, poi si poteva vincere o perdere, ma almeno le cose funzionavano. Oggi le cose non funzionano più, ci sono persone sbagliate nei posti sbagliati, tutto il movimento calcistico inglese è in fase calante perchè è nelle mani di persone inadeguate. Ed è compito mio (e di tutti quelli che vivono l'Inghilterra come me) denunciare tutte le cose che non vanno. Proprio in nome di quella passione di cui parlavo all'inizio.

Invece qui sento ciclicamente sempre gli stessi discorsi fatti sempre dagli stessi. "Solo due o tre sono piu forti di noi", "Se Gerrard e Lampard si svegliano...", "Pochi possono permettersi Rooney in attacco..." e altre minchiate varie che nascondono i problemi reali di questa squadra. Sono anni che sento fare sempre gli stessi discorsi inutili che tendono solamente a mettere la polvere sotto il tappeto. In realtà le cose non vanno ragazzi, non è vero che "ce ne sono solo due o tre meglio di noi", Gerrard e Rooney non bastano. Le cose non funzionano perchè hai due bei nomi da mettere in vetrina, altrimenti il pianeta sarebbe pieno di campioni del mondo.

Quando l'Inghilterra giocherà saremo tutti lì a sperare che faccia bene, che vinca le gare e che alzi la coppa del mondo. Ma non azzardatevi a dare patenti di tifo a destra e manca, perchè il vero tifoso è quello che sa criticare nel bene e nel male, non quello che china il capo accettando qualsiasi cosa venga, anche la melma più nauseabonda. Perchè in questo momento stiamo sguazzando nella melma e non sottolinearlo sarebbe grave. Dire "che bello siamo al mondiale, se non superiamo il primo turno non sarà un dramma..." è una dichiarazione da perdenti ciecati, e non da bravi tifosi.

I tifosi per fortuna si vedono da altro.

Un abbraccio cada.
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


http://www.mondopallone.it/author/mportoghese/


Liverpool, Gers, Torino, Nantes, Borussia Dortmund, Fortitudo, Dinamo Sassari, Utah Jazz, NY Giants, NY Yankees, Queensland Reds, London Irish, New Zealand Warriors, Catalan Dragons, Progetto Sant'Elia, Morgan Parra

lineker92
Great Supporter
Great Supporter
Messaggi: 9138
Iscritto il: 23/09/2008, 14:25
Località: pordenone

Re: Sorteggi Mondiale 2014 (Girone Inghilterra)

Messaggio da leggereda lineker92 » 11/01/2014, 19:39

Girone duro,ma sono possibilista.

Sulla partita di Manaus,la vincera' a mio avviso chi sara' psicofisicamente meglio preparato alle condizioni estreme che troveremo in quel momento(pioggia e umido o sole battente e umidita')

Il punteggio relativamente basso con cui(eventualmente) la seconda si potrebbe qualificare(una quota sei-sette non mi stupirebbe),mi consola e rende moderatamente ottimista sulla qualificazione medesima.

Dovremmo,per avere delle chanches concrete,per una volta,arrivare con tutti i migliori fisicamente apposto,speriamo accada.

Walcott manchera' e questa e' gia' una prima perdita grave,ma c'e' Townsend che in quel ruolo promette bene,ha grinta,non ha paura di portare palla e tirare anche da fuori,dote che una volta contraddistingueva il calcio inglese ma oggi si e' quasi persa....purtroppo.

Un saluto da Lineker92 e un grande abbraccio a tutti gli amici che so' essere veri tifosi 3 lions e che lo dimostrano 24 ore al giorno da anni,come me.

Cada NON MOLLARE
Woody:continua cosi.....sei un "grande"! :lol:
ENGLAND FOREVER!!!
(Il tutto in attesa,aspettatevelo perche' succedera',ho scritto solo per dire la mia tecnicamente,non altro, che sua eminenza Ewe Rams torni a pontificare una volta che,purtroppo,saremo stati eliminati.....mi raccomando eh,pendete dalla sua tastiera,fatevi infinocchiare dai suoi discorsi anti a prescindere....lui e' come un tormentone:d'estate spopola... :rotfl: )
CIAO.
go england!!!

Orgogliosamente "disperato"!


Torna a “Three Lions”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite