ENGLAND v Chile

discussioni sulla nazionale dei 3 leoni

Moderatore: Gerrard

Avatar utente
TNS_87
Fanatic Supporter
Fanatic Supporter
Messaggi: 29415
Iscritto il: 01/05/2008, 12:12
Team: Manchester Utd
Località: Bari
Contatta:

Re: ENGLAND v Chile

Messaggio da leggereda TNS_87 » 16/11/2013, 14:48

antshearer ha scritto:io la vedo in un certo modo, le gare della nazionale sono poche, questo è qualcosa di importante come un allenamento, ma se ti alleni male per solito le cose non vanno diversamente quando conta. Ok mancavano dei giocatori, ma a conti fatti non tantissimi. Sturridge e Gerro fondamentalmente, welbeck ammesso che dobbiamo stare qui a rimpiangerlo, Carrick ma poi grossomodo c'era Lampard, quindi Rooney e la difesa più o meno siamo lì. Il problema è il modo in cui ci muoviamo in campo, l'IDENTITA' della squadra, che è una cosa che va oltre i nomi in campo e il tipo di gara. Tutte le altre una certa identità ce l'hanno a prescindere dalle assenze, noi purtroppo no ed ho l'impressione che non stiamo facendo nulla per costruirla. Vedo una squadra che vive alla giornata, si sveglia la mattina, vede l'avversario e dice "ok proviamo a fare questo", domani può cambiare di nuovo tutto


Si ma metti che 3 su 11 erano all'esordio.
Metti anche che molti giocatori che comunque verranno convocati non è che giocheranno sempre(tipo Baines).
Anche Jones non è che con la nazionale viene sempre schierato in quella posizione.
Johnson? Ok, prima era titolare inamovibile ma ora con Walker(anche se non è che stia giocando particolarmente bene quest anno) cioè siamo 50 e 50 secondo me(insomma valuterei bene la scelta).
Welbeck non sarà questo fenomeno ma ad oggi, almeno in nazionale, dà molte più garanzie di un Rodriguez all'esordio(per dire).

Capisco il discorso sull'identità e sul gioco ma a questi livelli se giochi con 3-4 giocatori(ammesso che siano solo quelli all'esordio ma ripeto ce n'erano anche altri che verranno convocati ma che comunque non giocheranno sempre) non amalgamati con il resto della squadra...cioè è tanto.
Anche perchè non è che giocavamo contro San Marino :boh:
ImmagineImmagineImmagine
1948(Turin) --> Italy-England=0-4(4' S.Mortensen, 23' T.Lawton, 70' e 72' T.Finney)
______________________________________________________________________________________________
Palmares(WolvesInv87)
BFF Tri Nations Champion 2011(Fantasy Rugby)
BFF Super XV Champion 2012(Fantasy Rugby)
BFF Six Nations Champion 2013(Fantasy Rugby)
BFF Rabo Direct Champion 2014(Fantasy Rugby)
BFF Championship Champion 2015 (Fantasy Football League)

Avatar utente
woody87
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 18801
Iscritto il: 20/04/2009, 0:23
Team: Liverpool, Rangers
Località: Cagliari
Contatta:

Re: ENGLAND v Chile

Messaggio da leggereda woody87 » 16/11/2013, 15:02

antshearer ha scritto:io la vedo in un certo modo, le gare della nazionale sono poche, questo è qualcosa di importante come un allenamento, ma se ti alleni male per solito le cose non vanno diversamente quando conta. Ok mancavano dei giocatori, ma a conti fatti non tantissimi. Sturridge e Gerro fondamentalmente, welbeck ammesso che dobbiamo stare qui a rimpiangerlo, Carrick ma poi grossomodo c'era Lampard, quindi Rooney e la difesa più o meno siamo lì. Il problema è il modo in cui ci muoviamo in campo, l'IDENTITA' della squadra, che è una cosa che va oltre i nomi in campo e il tipo di gara. Tutte le altre una certa identità ce l'hanno a prescindere dalle assenze, noi purtroppo no ed ho l'impressione che non stiamo facendo nulla per costruirla. Vedo una squadra che vive alla giornata, si sveglia la mattina, vede l'avversario e dice "ok proviamo a fare questo", domani può cambiare di nuovo tutto
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


http://www.mondopallone.it/author/mportoghese/


Liverpool, Gers, Torino, Nantes, Borussia Dortmund, Fortitudo, Dinamo Sassari, Utah Jazz, NY Giants, NY Yankees, Queensland Reds, London Irish, New Zealand Warriors, Catalan Dragons, Progetto Sant'Elia, Morgan Parra

Avatar utente
antshearer
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9808
Iscritto il: 29/04/2008, 14:27
Team: Newcastle United
Località: Geordieland
Contatta:

Re: ENGLAND v Chile

Messaggio da leggereda antshearer » 16/11/2013, 15:37

TNS_87 ha scritto:
antshearer ha scritto:io la vedo in un certo modo, le gare della nazionale sono poche, questo è qualcosa di importante come un allenamento, ma se ti alleni male per solito le cose non vanno diversamente quando conta. Ok mancavano dei giocatori, ma a conti fatti non tantissimi. Sturridge e Gerro fondamentalmente, welbeck ammesso che dobbiamo stare qui a rimpiangerlo, Carrick ma poi grossomodo c'era Lampard, quindi Rooney e la difesa più o meno siamo lì. Il problema è il modo in cui ci muoviamo in campo, l'IDENTITA' della squadra, che è una cosa che va oltre i nomi in campo e il tipo di gara. Tutte le altre una certa identità ce l'hanno a prescindere dalle assenze, noi purtroppo no ed ho l'impressione che non stiamo facendo nulla per costruirla. Vedo una squadra che vive alla giornata, si sveglia la mattina, vede l'avversario e dice "ok proviamo a fare questo", domani può cambiare di nuovo tutto


Si ma metti che 3 su 11 erano all'esordio.
Metti anche che molti giocatori che comunque verranno convocati non è che giocheranno sempre(tipo Baines).
Anche Jones non è che con la nazionale viene sempre schierato in quella posizione.
Johnson? Ok, prima era titolare inamovibile ma ora con Walker(anche se non è che stia giocando particolarmente bene quest anno) cioè siamo 50 e 50 secondo me(insomma valuterei bene la scelta).
Welbeck non sarà questo fenomeno ma ad oggi, almeno in nazionale, dà molte più garanzie di un Rodriguez all'esordio(per dire).

Capisco il discorso sull'identità e sul gioco ma a questi livelli se giochi con 3-4 giocatori(ammesso che siano solo quelli all'esordio ma ripeto ce n'erano anche altri che verranno convocati ma che comunque non giocheranno sempre) non amalgamati con il resto della squadra...cioè è tanto.
Anche perchè non è che giocavamo contro San Marino :boh:


aspetta un attimo, tolto i 2 all'esordio (di cui 1 ha giocato benino e l'altro non ha giocato neanche 1 ora) gli altri 8 stanno nel giro della nazionale da anni. Johnson è stato titolare negli ultimi 5-6 anni, Baines nelle qualificazioni ha giocato più di Cole. Diciamo che questa può essere tranquillamente la difesa a Rio nella testa di Roy. 2 Ali all'esordio non giustificano il disastro del resto della squadra. Quante partite abbiamo giocato con Wazza solo lì davanti? La formazione di ieri è molto meno sperimentale di quanto si possa credere, togli rodriguez e metti danny e grossomodo siamo lì. Non attacchiamoci a Gerrard, stiamo parlando di uno che avrà 34 anni a Rio e se la sua assenza è così importante la situazione è grave. Togli 3 titolari a Germania, Spagna, Brasile, Italia, Argentina, Olanda e vedrai che la struttura non cambia, la mentalità non cambia. Noi se togli un giocatore diventiamo una squadra diversa e meno talento hai a disposizione e meno puoi permetterti questo tipo di discorso
Immagine

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: ENGLAND v Chile

Messaggio da leggereda Gerrard » 16/11/2013, 16:12

Che non fossimo una squadra complessivamente da finale mondiale lo si sapeva già,e non lo siamo manco al completo.
Figuriamoci poi se dobbiamo affrontare senza 4-5 pedine fondamentali (comprese delle riserve come Lambo) un avversario più che accettabile come il Chile, che è una squadra dignitosa, non una banda di cessi allo sbaraglio.
Boh, sarà che avevo messo in conto tra le ipotesi un risultato negativo, ma non mi sento di precipitare nel vuoto.
La verità, oppure triste realtà, è che al completo, con tutti gli effettivi, la formazione migliore ecc ecc ecc, vincendo il girone e con un pò di culo nel trovare un'autostrada dagli ottavi in poi siamo da 3°, 4° posto.
Ma solo se tutte queste condizioni si verificano insieme.
Di conseguenza, con una formazione improvvisata, 4-5 assenze, e contro una squadra accettabile come il Chile, mi sento di contemplare una sconfitta tra i possibili esiti.
Forse mi sono abituato a questa realtà ormai non so che dirvi.
In futuro, con un altro allenatore, con un campionato diverso, regole diverse ecc ecc ecc, farò maggiori sogni di gloria.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta

Avatar utente
TNS_87
Fanatic Supporter
Fanatic Supporter
Messaggi: 29415
Iscritto il: 01/05/2008, 12:12
Team: Manchester Utd
Località: Bari
Contatta:

Re: ENGLAND v Chile

Messaggio da leggereda TNS_87 » 16/11/2013, 16:18

Boh la mia formazione ideale sarebbe questa(considerando Terry fuori):
Hart
Walker(Johnson), Jones, Cahill, A.Cole
Townsend(Lennon), Gerrard, Carrick(Lampard), Welbeck(qui effettivamente non so chi mettere)
Rooney, Sturridge

E se tipo sulla fascia sinistra, esterno di centrocampo, mettesimo Baines? Idea che mi è venuta così ora.
Con Gibbs che fa il vice-Cole?
Sto sognando vero?

Tornando al discorso di prima al limite ci metto Lambert in avanti, forse Defoe(intendo come rincalzi).
Però Rodriguez, così di punto in bianco...cioè non so se avete capito cosa intendo.
Wilshere è un altro che va verificato e poi boh bisogna vedere.
Idem Barkley, Henderson e Cleverley(quest ultimi due sanno già cosa voglia dire giocare in nazionale, bisogna solo vedere come andrà la stagione con i rispettivi club).
ImmagineImmagineImmagine
1948(Turin) --> Italy-England=0-4(4' S.Mortensen, 23' T.Lawton, 70' e 72' T.Finney)
______________________________________________________________________________________________
Palmares(WolvesInv87)
BFF Tri Nations Champion 2011(Fantasy Rugby)
BFF Super XV Champion 2012(Fantasy Rugby)
BFF Six Nations Champion 2013(Fantasy Rugby)
BFF Rabo Direct Champion 2014(Fantasy Rugby)
BFF Championship Champion 2015 (Fantasy Football League)

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: ENGLAND v Chile

Messaggio da leggereda Gerrard » 16/11/2013, 16:21

antshearer ha scritto:
TNS_87 ha scritto:
antshearer ha scritto:io la vedo in un certo modo, le gare della nazionale sono poche, questo è qualcosa di importante come un allenamento, ma se ti alleni male per solito le cose non vanno diversamente quando conta. Ok mancavano dei giocatori, ma a conti fatti non tantissimi. Sturridge e Gerro fondamentalmente, welbeck ammesso che dobbiamo stare qui a rimpiangerlo, Carrick ma poi grossomodo c'era Lampard, quindi Rooney e la difesa più o meno siamo lì. Il problema è il modo in cui ci muoviamo in campo, l'IDENTITA' della squadra, che è una cosa che va oltre i nomi in campo e il tipo di gara. Tutte le altre una certa identità ce l'hanno a prescindere dalle assenze, noi purtroppo no ed ho l'impressione che non stiamo facendo nulla per costruirla. Vedo una squadra che vive alla giornata, si sveglia la mattina, vede l'avversario e dice "ok proviamo a fare questo", domani può cambiare di nuovo tutto


Si ma metti che 3 su 11 erano all'esordio.
Metti anche che molti giocatori che comunque verranno convocati non è che giocheranno sempre(tipo Baines).
Anche Jones non è che con la nazionale viene sempre schierato in quella posizione.
Johnson? Ok, prima era titolare inamovibile ma ora con Walker(anche se non è che stia giocando particolarmente bene quest anno) cioè siamo 50 e 50 secondo me(insomma valuterei bene la scelta).
Welbeck non sarà questo fenomeno ma ad oggi, almeno in nazionale, dà molte più garanzie di un Rodriguez all'esordio(per dire).

Capisco il discorso sull'identità e sul gioco ma a questi livelli se giochi con 3-4 giocatori(ammesso che siano solo quelli all'esordio ma ripeto ce n'erano anche altri che verranno convocati ma che comunque non giocheranno sempre) non amalgamati con il resto della squadra...cioè è tanto.
Anche perchè non è che giocavamo contro San Marino :boh:


aspetta un attimo, tolto i 2 all'esordio (di cui 1 ha giocato benino e l'altro non ha giocato neanche 1 ora) gli altri 8 stanno nel giro della nazionale da anni. Johnson è stato titolare negli ultimi 5-6 anni, Baines nelle qualificazioni ha giocato più di Cole. Diciamo che questa può essere tranquillamente la difesa a Rio nella testa di Roy. 2 Ali all'esordio non giustificano il disastro del resto della squadra. Quante partite abbiamo giocato con Wazza solo lì davanti? La formazione di ieri è molto meno sperimentale di quanto si possa credere, togli rodriguez e metti danny e grossomodo siamo lì. Non attacchiamoci a Gerrard, stiamo parlando di uno che avrà 34 anni a Rio e se la sua assenza è così importante la situazione è grave. Togli 3 titolari a Germania, Spagna, Brasile, Italia, Argentina, Olanda e vedrai che la struttura non cambia, la mentalità non cambia. Noi se togli un giocatore diventiamo una squadra diversa e meno talento hai a disposizione e meno puoi permetterti questo tipo di discorso


Anto' io non è che mi voglio attaccare solo a Gerrard eh ovvio, diciamo che mi attacco a Gerro e Lamps?
Ci metto Carrick ma oltre non vado francamente.
Mi sbaglierò ma non vedo alle spalle questa qualità superiore che impazza.
Wilshere a me almeno non mi fa affatto ben sperare.
Ci sono dei giocatori che (forse) ritengo con maggior fiducia e spazio possano dare qualcosa alla nazionale, come Henderson o Barkley, però insomma per me è un'ipotesi non scolpita nella pietra.
Per me senza Gerro, Lamps, Carrick attualmente questa nazionale non ha un centrocampo decente a livello "internazionale", non da campionato del mondo eh, ma piuttosto non ha qualcosa di decente con cui presentarsi a livello internazionale.
Quando ne mancano due su tre di questi, penso che il solo Frankie da solo non possa far tutto.
Per me questa è la situazione, poi se è grave non lo so.
Abbiamo un undici base che senza infortuni, con dei buoni sorteggi, un pò di fortuna, può essere un outsider per le prime 4 posizioni, ma oltre personalmente non vado.
Toglici due tra Gerro e Lamps, Carrick, Sturridge e Lambert e con un paio di debuttanti possiamo tranquillamente perdere dal Chile.
Sarà grave come situazione, ma questa per me è la situazione.
Lo stesso Rooney che come giocatore non si discute, ha avuto bisogno di RVP per tornare a vincere il campionato, e se glielo ritogli adesso per qualsiasi motivo, non rivince il titolo neanche da lontano.
Poi di certo mettiamoci sopra un allenatore che è proprio quello che è, non si capisce se è un old school o un continentale non ci si capisce nulla, il che non aiuta.
Ma il quadro tecnico quello rimane.
Certo un Hiddink ci farebbe vedere qualcosa in più, ma questa è la scelta che la nostra valente federazione ha fatto.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta

Avatar utente
antshearer
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9808
Iscritto il: 29/04/2008, 14:27
Team: Newcastle United
Località: Geordieland
Contatta:

Re: ENGLAND v Chile

Messaggio da leggereda antshearer » 16/11/2013, 16:27

aspetta davide, io parlo di quelle che in maniera piuttosto realistica saranno le scelte di Roy, ora walker e Johnson siamo lì, così come Baines e Cole. Non sono cambi che stravolgono la squadra e sono nel giro da anni. Wilshere nelle sue idee è titolare (non nelle mie). A conti fatti la formazione di ieri comunque doveva avere una quadratura migliore proprio in questo senso. Andros ha giocato una mezz'oretta ieri ma non siamo mai riusciti a servirlo come si deve.

Sono invece molto d'accordo sulla possibilità di sfruttare la fascia sinistra meglio e Leighton davanti ad Ashley potrebbe essere una buona idea, ovviamente giocando con 2 punte e non con il sistema di ieri
Immagine

Avatar utente
TNS_87
Fanatic Supporter
Fanatic Supporter
Messaggi: 29415
Iscritto il: 01/05/2008, 12:12
Team: Manchester Utd
Località: Bari
Contatta:

Re: ENGLAND v Chile

Messaggio da leggereda TNS_87 » 16/11/2013, 16:28

Aggiungo un'altra cosa...Lallana e il blocco Saints(i vari Shaw, Rodriguez, etc) stanno facendo benissimo(e sono pure giovani, soprattutto Shaw).
Ma quanto è credibile una loro integrazione in squadra, a 7 mesi dal mondiale, non avendo praticamente mai giocato a livello internazionale? :boh:
ImmagineImmagineImmagine
1948(Turin) --> Italy-England=0-4(4' S.Mortensen, 23' T.Lawton, 70' e 72' T.Finney)
______________________________________________________________________________________________
Palmares(WolvesInv87)
BFF Tri Nations Champion 2011(Fantasy Rugby)
BFF Super XV Champion 2012(Fantasy Rugby)
BFF Six Nations Champion 2013(Fantasy Rugby)
BFF Rabo Direct Champion 2014(Fantasy Rugby)
BFF Championship Champion 2015 (Fantasy Football League)

Avatar utente
TNS_87
Fanatic Supporter
Fanatic Supporter
Messaggi: 29415
Iscritto il: 01/05/2008, 12:12
Team: Manchester Utd
Località: Bari
Contatta:

Re: ENGLAND v Chile

Messaggio da leggereda TNS_87 » 16/11/2013, 16:34

antshearer ha scritto:aspetta davide, io parlo di quelle che in maniera piuttosto realistica saranno le scelte di Roy, ora walker e Johnson siamo lì, così come Baines e Cole. Non sono cambi che stravolgono la squadra e sono nel giro da anni. Wilshere nelle sue idee è titolare (non nelle mie). A conti fatti la formazione di ieri comunque doveva avere una quadratura migliore proprio in questo senso. Andros ha giocato una mezz'oretta ieri ma non siamo mai riusciti a servirlo come si deve.

Sono invece molto d'accordo sulla possibilità di sfruttare la fascia sinistra meglio e Leighton davanti ad Ashley potrebbe essere una buona idea, ovviamente giocando con 2 punte e non con il sistema di ieri


Bè si, quello si, effettivamente i due terzini non ti cambiano la squadra(essendo più o meno forti uguale).

Riguardo la fascia sinistra, al posto di mettere giocatori fuori-ruolo(ad esempio Welbeck e Cleverley), secondo me mettere uno delle caratteristiche di Baines e con il piede di Baines sarebbe oro colato.
Senza considerare anche il supporto che darebbe in fase difensiva ad Ashley(cosa che ad esempio Hodgson chiede anche a Welbeck ma direi che con Baines sarebbe un'altra cosa).
E con Gibbs che all'occorrenza farebbe il vice-Cole.
Lo so, sto delirando.
Ultima modifica di TNS_87 il 16/11/2013, 16:36, modificato 2 volte in totale.
ImmagineImmagineImmagine
1948(Turin) --> Italy-England=0-4(4' S.Mortensen, 23' T.Lawton, 70' e 72' T.Finney)
______________________________________________________________________________________________
Palmares(WolvesInv87)
BFF Tri Nations Champion 2011(Fantasy Rugby)
BFF Super XV Champion 2012(Fantasy Rugby)
BFF Six Nations Champion 2013(Fantasy Rugby)
BFF Rabo Direct Champion 2014(Fantasy Rugby)
BFF Championship Champion 2015 (Fantasy Football League)

Avatar utente
antshearer
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9808
Iscritto il: 29/04/2008, 14:27
Team: Newcastle United
Località: Geordieland
Contatta:

Re: ENGLAND v Chile

Messaggio da leggereda antshearer » 16/11/2013, 16:34

Gerrard ha scritto:
antshearer ha scritto:
TNS_87 ha scritto:
antshearer ha scritto:io la vedo in un certo modo, le gare della nazionale sono poche, questo è qualcosa di importante come un allenamento, ma se ti alleni male per solito le cose non vanno diversamente quando conta. Ok mancavano dei giocatori, ma a conti fatti non tantissimi. Sturridge e Gerro fondamentalmente, welbeck ammesso che dobbiamo stare qui a rimpiangerlo, Carrick ma poi grossomodo c'era Lampard, quindi Rooney e la difesa più o meno siamo lì. Il problema è il modo in cui ci muoviamo in campo, l'IDENTITA' della squadra, che è una cosa che va oltre i nomi in campo e il tipo di gara. Tutte le altre una certa identità ce l'hanno a prescindere dalle assenze, noi purtroppo no ed ho l'impressione che non stiamo facendo nulla per costruirla. Vedo una squadra che vive alla giornata, si sveglia la mattina, vede l'avversario e dice "ok proviamo a fare questo", domani può cambiare di nuovo tutto


Si ma metti che 3 su 11 erano all'esordio.
Metti anche che molti giocatori che comunque verranno convocati non è che giocheranno sempre(tipo Baines).
Anche Jones non è che con la nazionale viene sempre schierato in quella posizione.
Johnson? Ok, prima era titolare inamovibile ma ora con Walker(anche se non è che stia giocando particolarmente bene quest anno) cioè siamo 50 e 50 secondo me(insomma valuterei bene la scelta).
Welbeck non sarà questo fenomeno ma ad oggi, almeno in nazionale, dà molte più garanzie di un Rodriguez all'esordio(per dire).

Capisco il discorso sull'identità e sul gioco ma a questi livelli se giochi con 3-4 giocatori(ammesso che siano solo quelli all'esordio ma ripeto ce n'erano anche altri che verranno convocati ma che comunque non giocheranno sempre) non amalgamati con il resto della squadra...cioè è tanto.
Anche perchè non è che giocavamo contro San Marino :boh:


aspetta un attimo, tolto i 2 all'esordio (di cui 1 ha giocato benino e l'altro non ha giocato neanche 1 ora) gli altri 8 stanno nel giro della nazionale da anni. Johnson è stato titolare negli ultimi 5-6 anni, Baines nelle qualificazioni ha giocato più di Cole. Diciamo che questa può essere tranquillamente la difesa a Rio nella testa di Roy. 2 Ali all'esordio non giustificano il disastro del resto della squadra. Quante partite abbiamo giocato con Wazza solo lì davanti? La formazione di ieri è molto meno sperimentale di quanto si possa credere, togli rodriguez e metti danny e grossomodo siamo lì. Non attacchiamoci a Gerrard, stiamo parlando di uno che avrà 34 anni a Rio e se la sua assenza è così importante la situazione è grave. Togli 3 titolari a Germania, Spagna, Brasile, Italia, Argentina, Olanda e vedrai che la struttura non cambia, la mentalità non cambia. Noi se togli un giocatore diventiamo una squadra diversa e meno talento hai a disposizione e meno puoi permetterti questo tipo di discorso


Anto' io non è che mi voglio attaccare solo a Gerrard eh ovvio, diciamo che mi attacco a Gerro e Lamps?
Ci metto Carrick ma oltre non vado francamente.
Mi sbaglierò ma non vedo alle spalle questa qualità superiore che impazza.
Wilshere a me almeno non mi fa affatto ben sperare.
Ci sono dei giocatori che (forse) ritengo con maggior fiducia e spazio possano dare qualcosa alla nazionale, come Henderson o Barkley, però insomma per me è un'ipotesi non scolpita nella pietra.
Per me senza Gerro, Lamps, Carrick attualmente questa nazionale non ha un centrocampo decente a livello "internazionale", non da campionato del mondo eh, ma piuttosto non ha qualcosa di decente con cui presentarsi a livello internazionale.
Quando ne mancano due su tre di questi, penso che il solo Frankie da solo non possa far tutto.
Per me questa è la situazione, poi se è grave non lo so.
Abbiamo un undici base che senza infortuni, con dei buoni sorteggi, un pò di fortuna, può essere un outsider per le prime 4 posizioni, ma oltre personalmente non vado.
Toglici due tra Gerro e Lamps, Carrick, Sturridge e Lambert e con un paio di debuttanti possiamo tranquillamente perdere dal Chile.
Sarà grave come situazione, ma questa per me è la situazione.
Lo stesso Rooney che come giocatore non si discute, ha avuto bisogno di RVP per tornare a vincere il campionato, e se glielo ritogli adesso per qualsiasi motivo, non rivince il titolo neanche da lontano.
Poi di certo mettiamoci sopra un allenatore che è proprio quello che è, non si capisce se è un old school o un continentale non ci si capisce nulla, il che non aiuta.
Ma il quadro tecnico quello rimane.
Certo un Hiddink ci farebbe vedere qualcosa in più, ma questa è la scelta che la nostra valente federazione ha fatto.


non ci siamo capiti, per attaccarsi a Gerrard intendo che non possiamo pensare che lui da solo a 34 anni sia quello che deve tirare avanti la carretta e in sua assenza sono guai. Io sono stradaccordo che Jack sia sopravvalutato e attualmente io non lo farei giocare mai. Il mio discorso va oltre, proprio in mancanza di rincalzi proviamo a dare un sistema di gioco che possa farci rimpiangere di meno le varie assenze. Altrimenti quello che fa Roy lo possiamo fare anche io e te se tanto dipende tutto da Gerro e Lamps
Immagine


Torna a “Three Lions”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti