Ukraine - ENGLAND

discussioni sulla nazionale dei 3 leoni

Moderatore: Gerrard

Avatar utente
woody87
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 18801
Iscritto il: 20/04/2009, 0:23
Team: Liverpool, Rangers
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Ukraine - ENGLAND

Messaggio da leggereda woody87 » 11/09/2013, 19:08

Sì ma vedi, comunque parli di "buona prestazione". Mica di partita grandissima, di match indimenticabile. O di qualsiasi cosa che possa far pensare che sia della luce in fondo al tristissimo e buio tunnel nel quale siamo adesso.

Resta comunque che nei primi 45' di quella partita potevamo benissimo stare 3-0 sotto. Sembrava fossimo andati lì a difendere il pari in un'amichevole.

Se vuoi però lo dico: giochiamo meglio in amichevole, che nelle gare ufficiali.

Abbiamo fatto meglio a Ferragosto contro l'Italia che agli Europei. Sai che consolazione...
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


http://www.mondopallone.it/author/mportoghese/


Liverpool, Gers, Torino, Nantes, Borussia Dortmund, Fortitudo, Dinamo Sassari, Utah Jazz, NY Giants, NY Yankees, Queensland Reds, London Irish, New Zealand Warriors, Catalan Dragons, Progetto Sant'Elia, Morgan Parra

Avatar utente
TNS_87
Fanatic Supporter
Fanatic Supporter
Messaggi: 29415
Iscritto il: 01/05/2008, 12:12
Team: Manchester Utd
Località: Bari
Contatta:

Re: Ukraine - ENGLAND

Messaggio da leggereda TNS_87 » 11/09/2013, 20:26

http://www.bbc.co.uk/sport/0/football/24039415
England happy with Ukraine draw - but it leaves no margin for error
ImmagineImmagineImmagine
1948(Turin) --> Italy-England=0-4(4' S.Mortensen, 23' T.Lawton, 70' e 72' T.Finney)
______________________________________________________________________________________________
Palmares(WolvesInv87)
BFF Tri Nations Champion 2011(Fantasy Rugby)
BFF Super XV Champion 2012(Fantasy Rugby)
BFF Six Nations Champion 2013(Fantasy Rugby)
BFF Rabo Direct Champion 2014(Fantasy Rugby)
BFF Championship Champion 2015 (Fantasy Football League)

Avatar utente
woody87
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 18801
Iscritto il: 20/04/2009, 0:23
Team: Liverpool, Rangers
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Ukraine - ENGLAND

Messaggio da leggereda woody87 » 11/09/2013, 20:28

Un po' di numeri nostri ai rigori:

England's penalty record stands at six defeats and one win from seven shoot-outs at major tournaments.
They lost to Germany in 1990 and 1996, to Argentina in 1998, to Portugal in 2004 and 2006 and to Italy in 2012.
They beat Spain in 1996.
From 35 shoot-out penalties taken they have scored 23.
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


http://www.mondopallone.it/author/mportoghese/


Liverpool, Gers, Torino, Nantes, Borussia Dortmund, Fortitudo, Dinamo Sassari, Utah Jazz, NY Giants, NY Yankees, Queensland Reds, London Irish, New Zealand Warriors, Catalan Dragons, Progetto Sant'Elia, Morgan Parra

Avatar utente
Jason McAteer
Supporter
Supporter
Messaggi: 2268
Iscritto il: 03/05/2008, 13:54

Re: Ukraine - ENGLAND

Messaggio da leggereda Jason McAteer » 13/09/2013, 14:50

TNS_87 ha scritto:
woody87 ha scritto:Io tutta 'sta gran partita contro il Brasile non la ricordo. Specie nel primo tempo fummo difensivi al massimo :look:


Nel 1t in Brasile, si.
Rivediti però la ripresa(sempre in Brasile) e tutta la partita di Wembley.




Quindi mi stai salvando mezza partita di un'amichevole, e un'altra partita in cui giocava un ex come Ronaldinho?
Ma che ci vogliamo fare con le amichevoli? Se pareggi col Brasile e vinci con l'Austria in amichevole cosa combini? Cosa risolvi?

Il banco di prova sono le partite ufficiali, non le amichevoli.

Fermo restando che anche nelle due gare col Brasile la squadra tutto ha fatto, tranne che giocare bene o dare l'impressione di farlo, è nelle gara contro Polonia, Ucraina (2 volte) e Montenegro che non ha giocato bene né ha mai dato l'impressione di farlo.

In amichevole col Brasile, con 0 o 10 cambi, puoi vincere 3-0 con un atteggiamento propositivo o perdere 0-5 con un atteggiamento rinunciatario.
A me non interessa.
La squadra deve fare bene quando ci sono 3 punti in palio, non 3 spicci da steccarsi con l'altra nazionale per due diritti tv.
Immagine
Torniamo così?

Avatar utente
Jason McAteer
Supporter
Supporter
Messaggi: 2268
Iscritto il: 03/05/2008, 13:54

Re: Ukraine - ENGLAND

Messaggio da leggereda Jason McAteer » 13/09/2013, 14:55

woody87 ha scritto:
Abbiamo fatto meglio a Ferragosto contro l'Italia che agli Europei...



Esatto. Il paradosso è proprio questo.
Immagine
Torniamo così?

Avatar utente
Toonarmy
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 17399
Iscritto il: 28/04/2008, 23:49
Team: Newcastle United
Località: Helsinki

Re: Ukraine - ENGLAND

Messaggio da leggereda Toonarmy » 13/09/2013, 16:56

Jason McAteer ha scritto:
Toonarmy ha scritto:Sì ma ad ogni cambio di ct scrivete gli stessi commenti, sono anni che è sempre la stessa storia :serio:
Cambiate pure Hodgson, uscite ai quarti pure in Brasile e a metà girone di qualificazione per gli Europei cominciate a dire che il suo sostituto, chiunque esso sia, va sostituito. Rinse and repeat.
A prescindere dal fatto che se c'è uno che non avrei MAI chiamato ad allenare la nazionale quello è Hodgson, il mio discorso è che li avete provati veramente tutti, vi manca solo Milutinovic :rolley:
Potete pure continuare a farlo, ma secondo me così non si risolve, e non parlo solo di risultati ma anche di gioco, anche perchè poi i risultati vengono quando giochi almeno decentemente.



Si scrivono sempre gli stessi commenti perché la FA continua a commettere sempre gli stessi errori. Fino ad Eriksson è stato fatto tutto bene. Da Venables a Hoddle a Eriksson le cose sono andate bene. Una smf mondiale del 90, una smf europea del 96, un buon mondiale 98 (usciti presto ma da squadra!), un quarto di finale mondiale 2002 chiuso da imbattuti quasi (dopo aver giocato bene vs nigeria, svezia, argentina e Danimarca, non 4 squadrette), un europeo 2004 giocato da protagonisti e usciti in quel modo...un altro mondiale 2006 usciti da imbattuti...

Non è vero che chiunque sia venuto abbia fatto male, ci sono stati esempi positivi. Il risultato di una nazionale non può essere visto solo per quello che vinci, ma per come vai avanti in un ciclo. E tra il 90 e il 2006 la nazionale, pur tra molte sventure, ha sempre avuto un suo ruolo. Quel ruolo che da 6-7 anni non esiste più per guide tecniche scellerate che hanno completamente travisato lo spirito di questa nazionale. Andatevi a rivedere l'europeo 2004 con sven goran ad esempio, guardatevi la partita d'esordio con la francia (persa, ma con almeno 10 occasioni da gol per la nostra squadra), guardate come furono spazzate via svizzera e croazia, quella era una squadra forte, bella e spettacolare. andatevi a vedere il pt di portogallo-Inghilterra, con uno stadio completamente avverso e una squadra che non mollava di un metro, e che nei primi 45 min ebbe 5-6 occasioni limpide da gol.

I rigori hanno una loro valenza, il Brasile è vero che ci arriva poche volte, ma se vogliamo la leggenda recente della spagna si regge anche sui rigori contro l'italia nel 2008, o su quelli contro il portogallo nel 2012, o su robben che si mangia un gol clamoroso (peggio di un rigore in movimento) nel 2010 in finale

Eppure non ricordo commenti tanto lusinghieri su Eriksson, qui sopra.
Certo se si deve paragonare a Hodgson o peggio ancora a McClaren allora va bè, ma pure ai tempi di Eriksson le critiche c'erano eccome, e anche allora prescindevano dai risultati.
Immagine Immagine
"You know when you wake up, look out of your window and it’s a gloomy, miserable, soaking wet wintery morning? In the road, there are puddles, and dim car lights in miserable queues of traffic lighting up the rain. And there’s a wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box. That wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box is Michael Owen’s personality"

Avatar utente
TNS_87
Fanatic Supporter
Fanatic Supporter
Messaggi: 29415
Iscritto il: 01/05/2008, 12:12
Team: Manchester Utd
Località: Bari
Contatta:

Re: Ukraine - ENGLAND

Messaggio da leggereda TNS_87 » 13/09/2013, 19:58

Jason McAteer ha scritto:
TNS_87 ha scritto:
woody87 ha scritto:Io tutta 'sta gran partita contro il Brasile non la ricordo. Specie nel primo tempo fummo difensivi al massimo :look:


Nel 1t in Brasile, si.
Rivediti però la ripresa(sempre in Brasile) e tutta la partita di Wembley.


Quindi mi stai salvando mezza partita di un'amichevole, e un'altra partita in cui giocava un ex come Ronaldinho?
Ma che ci vogliamo fare con le amichevoli? Se pareggi col Brasile e vinci con l'Austria in amichevole cosa combini? Cosa risolvi?


Quello che intendevo dire non l'hai capito minimamente.
Grazie che delle amichevoli non te ne fai nulla, ci mancherebbe.
ImmagineImmagineImmagine
1948(Turin) --> Italy-England=0-4(4' S.Mortensen, 23' T.Lawton, 70' e 72' T.Finney)
______________________________________________________________________________________________
Palmares(WolvesInv87)
BFF Tri Nations Champion 2011(Fantasy Rugby)
BFF Super XV Champion 2012(Fantasy Rugby)
BFF Six Nations Champion 2013(Fantasy Rugby)
BFF Rabo Direct Champion 2014(Fantasy Rugby)
BFF Championship Champion 2015 (Fantasy Football League)

Avatar utente
Halfblood Bastard
Supporter
Supporter
Messaggi: 1987
Iscritto il: 21/10/2008, 18:55
Team: Tottenham Hotspurs
Località: White Hart Lane

Re: Ukraine - ENGLAND

Messaggio da leggereda Halfblood Bastard » 14/09/2013, 1:08

Toonarmy ha scritto:
Jason McAteer ha scritto:
Toonarmy ha scritto:Sì ma ad ogni cambio di ct scrivete gli stessi commenti, sono anni che è sempre la stessa storia :serio:
Cambiate pure Hodgson, uscite ai quarti pure in Brasile e a metà girone di qualificazione per gli Europei cominciate a dire che il suo sostituto, chiunque esso sia, va sostituito. Rinse and repeat.
A prescindere dal fatto che se c'è uno che non avrei MAI chiamato ad allenare la nazionale quello è Hodgson, il mio discorso è che li avete provati veramente tutti, vi manca solo Milutinovic :rolley:
Potete pure continuare a farlo, ma secondo me così non si risolve, e non parlo solo di risultati ma anche di gioco, anche perchè poi i risultati vengono quando giochi almeno decentemente.



Si scrivono sempre gli stessi commenti perché la FA continua a commettere sempre gli stessi errori. Fino ad Eriksson è stato fatto tutto bene. Da Venables a Hoddle a Eriksson le cose sono andate bene. Una smf mondiale del 90, una smf europea del 96, un buon mondiale 98 (usciti presto ma da squadra!), un quarto di finale mondiale 2002 chiuso da imbattuti quasi (dopo aver giocato bene vs nigeria, svezia, argentina e Danimarca, non 4 squadrette), un europeo 2004 giocato da protagonisti e usciti in quel modo...un altro mondiale 2006 usciti da imbattuti...

Non è vero che chiunque sia venuto abbia fatto male, ci sono stati esempi positivi. Il risultato di una nazionale non può essere visto solo per quello che vinci, ma per come vai avanti in un ciclo. E tra il 90 e il 2006 la nazionale, pur tra molte sventure, ha sempre avuto un suo ruolo. Quel ruolo che da 6-7 anni non esiste più per guide tecniche scellerate che hanno completamente travisato lo spirito di questa nazionale. Andatevi a rivedere l'europeo 2004 con sven goran ad esempio, guardatevi la partita d'esordio con la francia (persa, ma con almeno 10 occasioni da gol per la nostra squadra), guardate come furono spazzate via svizzera e croazia, quella era una squadra forte, bella e spettacolare. andatevi a vedere il pt di portogallo-Inghilterra, con uno stadio completamente avverso e una squadra che non mollava di un metro, e che nei primi 45 min ebbe 5-6 occasioni limpide da gol.

I rigori hanno una loro valenza, il Brasile è vero che ci arriva poche volte, ma se vogliamo la leggenda recente della spagna si regge anche sui rigori contro l'italia nel 2008, o su quelli contro il portogallo nel 2012, o su robben che si mangia un gol clamoroso (peggio di un rigore in movimento) nel 2010 in finale

Eppure non ricordo commenti tanto lusinghieri su Eriksson, qui sopra.
Certo se si deve paragonare a Hodgson o peggio ancora a McClaren allora va bè, ma pure ai tempi di Eriksson le critiche c'erano eccome, e anche allora prescindevano dai risultati.


In effetti, il mio unico ricordo positivo di Svennie è la sua decisione di far debuttare Lennon
«Gli italiani perdono le partite di calcio come se fossero guerre e perdono le guerre come se fossero partite di calcio.»
Winston Churchill


Immagine Immagine

Avatar utente
Jason McAteer
Supporter
Supporter
Messaggi: 2268
Iscritto il: 03/05/2008, 13:54

Re: Ukraine - ENGLAND

Messaggio da leggereda Jason McAteer » 14/09/2013, 5:03

Perché evidentemente non ricordate come prese la nazionale nel 2001 dalle ceneri dell'europeo penoso con Keegan. Non ricordate il periodo di transizione con Wilkinson. E non ricordate il bel mondiale del 2002, con vittorie su Argentina e Danimarca, pareggi con Svezia e Nigeria. Quarto di finale giocato alla pari col Brasile futuro campione del mondo, buttati fuori in modo alquanto rocambolesco. E non ricordate il 2004 dove la squadra giocò il miglior calcio del torneo, dando una lezione di gioco alla Francia campione in carica salvo vanificare tutto nel recupero, e spazzò via Croazia e Svizzera segnando 6-7 gol in quelle due partite. E andatevi a rivedere il quarto di finale contro il Portogallo, giocato da grandissima squadra. Ricordo che quella squadra aveva il centrocampo più forte dell'epoca Beckham-Scholes-Lampard-Gerrard messi a diamante, con Owen-Rooney davanti che diedero spettacolo finchè giocarono insieme. Andatevi a rivedere l'europeo dei due terzini, Neville e Cole, due fatti per far quel ruolo, due che nel quarto di finale annullarono Figo e Ronaldo (il gol che ci tagliò le gambe avviene su un mezzo scivolone di Terry, che giocò un europeo meraviglioso nonostante tutto insieme a Campbell, autore del gol annullato ai supplementari). Il mondiale 2006 fu giocato a ritmi più blandi, ma arrivammo a giocare un quarto di finale contro una signora squadra...in 10 vs 11, perdendo ancora ai rigori. Insomma, il periodo Eriksson avrà anche portato zero vittorie, ma io non ho nulla da rimproverare a quella nazionale che giocò a lunghi tratti bene, grazie ai grandi giocatori dell'epoca, e nelle grandi competizioni ebbe un atteggiamento nettamente più propositivo rispetto a quello attuale (certo, già lontano rispetto a quello tipico dei decenni precedenti). Ma la nazionale di Eriksson, considerando il biennio 2000/2001, io la promuovo in blocco.
Immagine
Torniamo così?

Avatar utente
antshearer
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9808
Iscritto il: 29/04/2008, 14:27
Team: Newcastle United
Località: Geordieland
Contatta:

Re: Ukraine - ENGLAND

Messaggio da leggereda antshearer » 14/09/2013, 14:36

era chiaramente un squadra che qualche problemino lo aveva, ma è imparagonabile con quelle successive, sven ha fatto molto bene nel complesso, poi ci stanno sempre le critiche, fa parte del gioco, ma onestamente fare un parallelo con quelli che sono seguiti è improponibile, la squadra e l'allenatore erano anni luce avanti. Sven lo promuovo anche se non sono sempre stato d'accordo con le sue scelte, McClaren, Capello e Roy (per ora) no
Immagine


Torna a “Three Lions”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti