Q.P.R., news varie

Moderatore: Ojo_Feliz

Ojo_Feliz
Great Supporter
Great Supporter
Messaggi: 13987
Iscritto il: 29/04/2008, 15:57

Re: Q.P.R.

Messaggio da leggereda Ojo_Feliz » 19/09/2008, 12:51

No, ma non c'è storia neppure per il crest.......
Un miliardo di volte meglio quello vecchio, dai.... Non c'è proprio paragone....

Avatar utente
davidone71
Premium Supporter
Premium Supporter
Messaggi: 6264
Iscritto il: 30/04/2008, 21:02
Team: Millwall
Località: Genova(Pontecarrega)
Contatta:

Re: Q.P.R.

Messaggio da leggereda davidone71 » 19/09/2008, 12:59

si si non c`e storia il nuovo si vede lontano un miglio che e`una cosa moderna che vuole sembrare antica ed e` molto freddo ....
let`em come,let`em come,let`em come,
let`em all come down to the den,
let`em come,let`em come,let`em come,
we always have to beat them again...
is the best team in London,
the best team of all
everybody knows us,
WE ARE CALLED MILLWALL !!!!!!!





Zêna, çitæ d'incànto,se mi te cànto l'é perché te véuggio bén

Avatar utente
Syd
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7022
Iscritto il: 29/04/2008, 12:58
Contatta:

Re: Q.P.R.

Messaggio da leggereda Syd » 19/09/2008, 15:55

"Nel periodo della televisione a colori, abbiamo vinto più di tutti”.
(cit. A.G.)

Avatar utente
Remus
Supporter
Supporter
Messaggi: 1676
Iscritto il: 30/04/2008, 10:36
Team: Liverpool
Località: Roma

Re: Q.P.R.

Messaggio da leggereda Remus » 19/09/2008, 16:39

il nuovo crest sembra un eticchetta su una boccia di vino.I pantaloncini blu non si possono vedere.Quando a maggio andai a Londra,come tradizione passammo al Loftus Road ed era tutto in rifacimento,parlammo con un signore che lavorava li..non era entusiasta della nuova propietà.
Immagine Immagine

jbarium
Lazy Supporter
Lazy Supporter
Messaggi: 25
Iscritto il: 27/07/2008, 4:28

Re: Q.P.R.

Messaggio da leggereda jbarium » 21/09/2008, 3:44

diciamo pure che il nuovo crest è come la "Corazzata Potiomkin" (o come cavolo si scrive) di fantozziana memoria... ovvero... una cagata pazzesca!!! :wall:


a parte gli scherzi, c'è poco da dire... è piuttosto pacchiano, con quel ridicolo tentativo di richiamare alla mente di chi lo osserva uno stemma araldico nobiliare... tra l'altro è anche fuori luogo, vista la storia dei Super Hoops che sono da sempre considerati uno dei Club di football più dandy, frikkettoni e fuori dagli schemi tradizionali del calcio inglese... :nono:

ad ogni modo, si potrebbe fare qualcosa per migliorarlo... a mio avviso basterebbe eliminare quell'osceno pallone modello "supertele", la corona e i "manici" laterali, introducendo all'interno dello scudo a strisce bianco&blu le tre lettere QPR così com'erano nel precedente crest...

e dello scandaloso e ingiustificato aumento dei prezzi dei biglietti rispetto all'anno scorso? vogliamo parlarne? :no;

speriam bene... :rolley:

saluti.

jbarium :approve:

Avatar utente
Toonarmy
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 17399
Iscritto il: 28/04/2008, 23:49
Team: Newcastle United
Località: Helsinki

Re: Q.P.R.

Messaggio da leggereda Toonarmy » 21/09/2008, 19:14

Oddio non si può vedere proprio. Già mi sembrava uno stemma da editor di videogame quest'estate, ma vedendolo in campo è ancora peggio. Inguardabile.
Immagine Immagine
"You know when you wake up, look out of your window and it’s a gloomy, miserable, soaking wet wintery morning? In the road, there are puddles, and dim car lights in miserable queues of traffic lighting up the rain. And there’s a wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box. That wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box is Michael Owen’s personality"

Avatar utente
Luxgerrard
Lazy Supporter
Lazy Supporter
Messaggi: 379
Iscritto il: 17/05/2008, 20:03
Team: Liverpool
Località: Terracina
Contatta:

Re: Q.P.R.

Messaggio da leggereda Luxgerrard » 09/10/2008, 2:00

ualun
Mr Wolf ha scritto:
thegable ha scritto:vengo poco in "inghilterra" ma mi inchino a post/capolavoro come questi...
ave :ave: :ave: :ave: a mr wolf ...pero il trucco c'è...basta vedere la sua simpatia italica e si capisce che è uno in gamba :viva: :viva:


Raccolgo la tua bonaria provocazione sulla simpatia "italica" e te ne propongo a mia volta un'altra.
Il nazionalismo è un tema talmente interessante che sarebbe bello aprirci una specifica thread, svicolata da ogni considerazione sulla Nazionale e/o sulla politica e incentrata esclusivamente su questo sentimento che potrebbe essere analizzato dal punto di vista storico, filosofico e sociologico.
Però non lo faccio per timore di scandalizzare i benpensanti.
Apro quindi solo un OT qui per dirti che, è vero, io non sono affatto orgoglioso di essere italiano, anzi molto spesso me ne vergogno. Sono invece contento di non annoverare tra i miei tanti difetti il nazionalismo.
Cosa vuoi, ho avuto la fortuna di girare molto e, a parte le questioni relative ai massimi sistemi (burocrazia, tasse, sistema sanitario, classe politica, sistema economico, etc.), ho capito che sono proprio le piccole cose di ogni giorno che mi fanno inca**are, da quando ho sperimentato che all'estero sono diverse.
Ti faccio qualche esempio banale.

Da noi ti guardano male se vai al ristorante con una bimba piccola e chiedi un seggiolone e un semplice petto di pollo o una pasta al pomodoro, mentre in Svezia (e non solo), nei locali pubblici ci sono delle sale dedicate ai bambini e i ristoranti ti fanno i menu speciali.
Questo non mi va giù e non mi fa essere orgoglioso di essere italiano.

Poi, io lavoro nel centro più centro della mia città e in tre mesi mi hanno rubato 4 volte la bici chiusa con due lucchetti; in Danimarca si sono stupiti quando noleggiando una bici ho chiesto un lucchetto perchè lì non si usa, perchè nessuno ruba.
Anche questo non mi va giù e non mi fa essere orgoglioso di essere italiano.

Sempre in Danimarca, ho visto con i miei occhi i parlamentari andare in Parlamento in bici e parcheggiarla nella piazza antistante, sulle raggiere, come tutti i comuni mortali, mentre da noi i parlamentari, oltre a rubare uno stipendio 10 volte più alto di quello dei loro colleghi, più una serie infinita di privilegi (a fronte dei quali sono i più assenteisti d'Europa), sono davvero una casta, girano con le auto blù e hanno vie di accesso e parcheggi preferenziali.
Anche questo, sai, non mi va giù e non mi fa essere orgoglioso di essere italiano.

In Grecia una vacanza meravigliosa su isole incontaminate ti costa in media 5 volte di meno che andare in Sardegna o all'Isola d'Elba, sia come alloggio sia come costo dei ristoranti. In Italia dovunque, da Riccione in giù, ti trattano come un pollo da spennare offrendoti servizi pessimi.
Anche questo, immaginerai, non mi va giù e non mi fa essere orgoglioso di essere italiano.

In Italia ogni giorno per muoverti nelle città sei costretto a fare delle code estenuanti (credo che noi, con la tangenziale di Mestre, battiamo ogni record, ma anche Milano non scherza), mentre girando in macchina o in moto negli altri Paesi ho memoria di avere fatto una coda in Francia (bouchon, tappo, la chiamano lì), una forse in Olanda per un incidente, una in Grecia per imbarcarmi al Pireo e basta.
Anche questo non mi va giù e non mi fa essere orgoglioso di essere italiano.

E vogliamo negare che quando ti trovi in un posto davvero magico al mondo, può essere Capo Sunion, o Ayers Rock o qualunque altro scenario, e stai contemplando silenziosamente il tramonto, oppure stai cercando di vedere una zebra che ammaestra il suo cucciolo, se c'è una voce che rompe il silenzio questa voce è di qualcuno che urla: "a Francè, che le hai prese le sigarette?".

Insomma potrei continuare ma tu mi hai capito, caro The Gable.

Poi per carità, se uno è contento di questa vita, sempre di corsa senza una vera ragione, di vivere in un Paese dove la maleducazione è diffusa a tutti i livelli, l'ignoranza regna sovrana, e la furberia è elevata a virtù, e se ritiene che l'italianità incarni dei valori di cui essere orgogliosi, io lo rispetto.
Ma per quanto mi riguarda, le uniche cose che mi piacciono di questo Paese, oltre alla storia, alla letteratura e all'arte (che però risalgono all'epoca preunitaria), sono il cibo e il clima.

:beer:


Il solito qualunquista italiota, che non sa apprezzare niente del suo Paese.
Potrei dirti che il 70% del patrimonio artistico-culturale mondiale si trova in Italia, non in Danimarca o Isole Salomone;

Potrei dirti che l'Italia può annoverare nella sua storia millenaria poeti,scrittori,architetti e pittori di fama internazionale, non le isole Barbados o la Lituania;

Potre dirti che Roma è stata direttrice della civiltà umana per secoli;che in Italia c'è il cibo migliore del mondo, il mare azzurro e cristallino della Sardegna, le montagne e la neve della Valle D'aosta e del Trentino,gli oltre 12000 monumenti tra chiese,musei,teatri,anfiteatri,statue, fontane ecc...

Potrei dirti molte altre cose, ma sono sicuro che non le capiresti, quindi mi fermo qua.
luxgerrard

Ojo_Feliz
Great Supporter
Great Supporter
Messaggi: 13987
Iscritto il: 29/04/2008, 15:57

Re: Q.P.R.

Messaggio da leggereda Ojo_Feliz » 09/10/2008, 2:13

Non credo che MrWolf abbia bisogno di avvocati difensori, ma dico comunque che definirlo qualunquista è quanto di più errato possa esserci.
D'altronde, se si legge bene il suo discorso pone accenni che tutto sono meno che banali! Altro che qualunquismo...
Forse bisognerebbe accettare pure il pensiero di chi la pensa in altro modo

Avatar utente
Luxgerrard
Lazy Supporter
Lazy Supporter
Messaggi: 379
Iscritto il: 17/05/2008, 20:03
Team: Liverpool
Località: Terracina
Contatta:

Re: Q.P.R.

Messaggio da leggereda Luxgerrard » 09/10/2008, 2:31

Ojo_Feliz ha scritto:Non credo che MrWolf abbia bisogno di avvocati difensori, ma dico comunque che definirlo qualunquista è quanto di più errato possa esserci.
D'altronde, se si legge bene il suo discorso pone accenni che tutto sono meno che banali! Altro che qualunquismo...
Forse bisognerebbe accettare pure il pensiero di chi la pensa in altro modo



Io rispetto il pensiero degli altri, però mi sia consentito di dissentire in maniera civile e democratica da quanto scritto da MrWolf , che ha raffigurato l'Italia come peggio non si poteva,un Paese senza caratura morale e civile, con i mafiosi e i furbetti del quartierino che fanno strada nella societa.
Io ho soltanto scritto che l'Italia non è tutto questo, posso scriverlo o devo fare anche io il qualunquista alla Grillo?
luxgerrard

Avatar utente
Mr Wolf
Supporter
Supporter
Messaggi: 512
Iscritto il: 30/04/2008, 10:46
Team: a team in Witton
Località: at the Holte

Re: Q.P.R.

Messaggio da leggereda Mr Wolf » 09/10/2008, 2:31

Grazie Ojo, sei un amico ma devi sapere che questo signore mi attacca sempre su vari forum con modi offensivi (tipo che sono "qualunquista", "italiota", ma soprattutto che io non potrei capire quello che lui dice :dente: ).
Se ritenessi che ne valesse la pena, potrei confrontarmi con lui su vari temi, ma dato che sale in cattedra nonostante tradisca evidenti difficoltà con il semplice uso della lingua italiana (pensa che definisce Roma "direttrice" della civiltà umana :asd: ), preferisco ignorarlo per non dargli un'importanza che non merita.
Anche se, lo ammetto, le argomentazioni relative al "mare azzurro della Sardegna" e alle "montagne della Val d'Aosta e del Trentino" erano molto pregnanti, mi hanno toccato nel profondo, anche perchè erano perfettamente a fuoco rispetto alla mie considerazioni sulla mentalità della gran parte del popolo italiano.
D'altro canto, se ogni volta che su un forum mi attacca, ricevo un sacco di messaggi di solidarietà non troppo teneri con lui, penso che un motivo ci sia.
Grazie comunque per il tuo intervento.
Un abbraccio!
Ultima modifica di Mr Wolf il 09/10/2008, 2:42, modificato 1 volta in totale.
Immagine Immagine


Torna a “QPR”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti