Wolverhampton v Chelsea

Moderatore: charlieVillans

Avatar utente
TNS_87
Fanatic Supporter
Fanatic Supporter
Messaggi: 29389
Iscritto il: 01/05/2008, 12:12
Team: Manchester Utd
Località: Bari
Contatta:

Wolverhampton v Chelsea

Messaggio da leggereda TNS_87 » 02/01/2012, 17:11

Venue: Molineux
Date: Monday 2 January
Kick-off: 16:00(Ita)
Sky Sport 1


Wolves striker Steven Fletcher is fit despite taking a knock in Saturday's draw at Bolton.
New signings Eggert Jonsson and Emmanuel Frimpong are available, but Ronald Zubar is doubtful with a knee injury and Nenad Milijas is suspended.

Chelsea manager Andre Villas-Boas is likely to rotate his squad, so Frank Lampard and Fernando Torres will hope for recalls.
Branislav Ivanovic and John Obi Mikel remain sidelined by injury.


Precedenti
Lo scorso anno vinse il Wolverhampton 1-0.
Al Molineux "i lupi" conducono con 22 vittorie,15 sconfitte e 12 pareggi.
ImmagineImmagineImmagine
1948(Turin) --> Italy-England=0-4(4' S.Mortensen, 23' T.Lawton, 70' e 72' T.Finney)
______________________________________________________________________________________________
Palmares(WolvesInv87)
BFF Tri Nations Champion 2011(Fantasy Rugby)
BFF Super XV Champion 2012(Fantasy Rugby)
BFF Six Nations Champion 2013(Fantasy Rugby)
BFF Rabo Direct Champion 2014(Fantasy Rugby)
BFF Championship Champion 2015 (Fantasy Football League)

Avatar utente
RED DEVIL
Supporter
Supporter
Messaggi: 1516
Iscritto il: 30/04/2008, 14:20
Team: Man Utd
Località: Roma
Contatta:

Re: Wolverhampton v Chelsea

Messaggio da leggereda RED DEVIL » 02/01/2012, 17:48

Mi sa che guarderò questa partita, per poi buttarmi sull'Arsenal più tardi.
Immagine

Avatar utente
lukered
Premium Supporter
Premium Supporter
Messaggi: 5517
Iscritto il: 30/04/2008, 16:11
Team: Liverpool
Località: Roma/Nole (TO)

Re: Wolverhampton v Chelsea

Messaggio da leggereda lukered » 02/01/2012, 21:26

io dico solo che dopo le 115 pagine di rapporto sul caso suarez, la FA deve quantomeno spiegare con una nota perchè alcuni interventi vengano considerati da espulsione diretta e altri meno
visti i precedenti di questa stagione il mancato rosso di lampard è un mistero...se consideriamo inoltre che è stato poi lui a risolvere la partita...lascaimo stare va che è meglio...
chelsea non migliore delle ultime uscite, wolves che potevano osare di più...peccato che all'ultimo secondo il pareggio sarebbe potuto arrivare
Immagine

Avatar utente
RED DEVIL
Supporter
Supporter
Messaggi: 1516
Iscritto il: 30/04/2008, 14:20
Team: Man Utd
Località: Roma
Contatta:

Re: Wolverhampton v Chelsea

Messaggio da leggereda RED DEVIL » 02/01/2012, 22:27

Villas-Boas salvato nuovamente da Lampard.
Certo che prendono certi goal in una maniera veramente assurda, il portoghese ha ancora molto da lavorare per registrare una difesa che a volte prende reti assurde.
Doppia gioia per i Blues dopo il risultato del Craven Cottage.
Immagine

Avatar utente
TNS_87
Fanatic Supporter
Fanatic Supporter
Messaggi: 29389
Iscritto il: 01/05/2008, 12:12
Team: Manchester Utd
Località: Bari
Contatta:

Re: Wolverhampton v Chelsea

Messaggio da leggereda TNS_87 » 02/01/2012, 22:32

Il solito Lampard direi.
Secondo miglior marcatore della squadra(8 reti)e tenuto misteriosamente in panca nelle ultime 4 gare,mah
ImmagineImmagineImmagine
1948(Turin) --> Italy-England=0-4(4' S.Mortensen, 23' T.Lawton, 70' e 72' T.Finney)
______________________________________________________________________________________________
Palmares(WolvesInv87)
BFF Tri Nations Champion 2011(Fantasy Rugby)
BFF Super XV Champion 2012(Fantasy Rugby)
BFF Six Nations Champion 2013(Fantasy Rugby)
BFF Rabo Direct Champion 2014(Fantasy Rugby)
BFF Championship Champion 2015 (Fantasy Football League)

ShearerTheLegend
Premium Supporter
Premium Supporter
Messaggi: 7117
Iscritto il: 30/04/2008, 13:43
Località: ROMA

Re: Wolverhampton v Chelsea

Messaggio da leggereda ShearerTheLegend » 03/01/2012, 4:10

Quindicesimo centro in carriera in Premier League per Lampard nell'ultimo quarto d'ora (meglio di lui solamente Shearer, Defoe e Hasselbaink), per quella che è la settima vittoria negli ultimi otto confronti diretti. Il Wolverhampton ha avuto un paio di situazioni interessanti sottoporta, in particolare nel primo tempo e su tutte il palo di Roger Johnson, tuttavia il Chelsea merita ampiamente il successo avendo interpretato e giocato meglio la gara. Nel primi venti/venticinque minuti si è assistito ad un monologo dei Blues, con la squadra che è riuscita a sviluppare un calcio produttivo e talvolta fluido grazie alla capacità dei propri interpreti di non dare punti di riferimento agli avversari, muoversi senza palla ed attaccare la profondità e lo spazio, creando numerose occasioni molte delle quali sprecate per la scarsa precisione in fase conclusiva; saliti i toni agonistici in seguito a qualche contrasto e scontro, i Wolves sono riusciti a cambiare il corso della gara rendendosi pericolosi da palla inattiva mentre il Chelsea non è stato capace di imporre la stessa efficacia mostrata nella prima fase del match. Sbloccato il risultato ad inizio ripresa, Lampard & co. hanno ripreso il controllo delle operazioni, gestendo il ritmo del match e cercando il raddoppio, affidandosi agli inserimenti e/o alle iniziative dei propri singoli; difensivamente non ha corso grandi pericoli nel corso della seconda frazione, salvo subire improvvisamente la rete di Ward (minaccioso anche nel primo tempo) ad una manciata di minuti dalla fine per via di una disattenzione più individuale (Bosingwa) che collettiva. Il pari sarebbe stato un risultato generoso nei confronti dei Wolves, protagonisti di una prova parecchio carente in particolar modo sul piano creativo ed offensivo, sia nel primo tempo che nella ripresa malgrado McCarthy abbia accresciuto il potenziale offensivo e qualitativo della squadra; tant'è che i presupposti più importanti sono giunti da situazioni a gioco fermo. Si è rivelato controproducente l'approccio aggressivo ed intenso proposto sui portatori avversari in fase costruzione nella prima metà dei primi 45', esponendo la difesa alle avanzate del Chelsea invece di dare il via a qualche ripartenza, mentre nella ripresa l'ingresso di due elementi come Jarvis e Fletcher avrebbe dovuto teoricamente consentire alla squadra di ribattere e proporsi in avanti, innescando gli esterni e/o attaccando la profondità con Doyle.


Torna a “Wolves”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite