Appunti di Non League...

campionati e coppe dalla Conference in giù

Moderatore: Gerrard

Avatar utente
Yazid
Supporter
Supporter
Messaggi: 1162
Iscritto il: 30/04/2008, 11:48
Team: Aston Villa

Re: Appunti di Non League...

Messaggio da leggereda Yazid » 20/04/2009, 16:01

A questo punto i portieri dovrebbero stare piu' attenti e rimanere nelle propie porte e non nella lunetta :asd:

Lord Sinclair
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8590
Iscritto il: 29/04/2008, 10:08

Re: Appunti di Non League...

Messaggio da leggereda Lord Sinclair » 20/04/2009, 17:39

Yazid ha scritto:Andiamo con ordine :asd:

Il Sutton United mi piace parecchio, sopratutto il colore delle maglie (giallo e marrone). L'anno scorso utilizzavano le righe verticali, quest'anno invece hanno cambiato, ma rimane sempre molto carina la divisa

Il tizio che e' travestito da super eroe e' fantastico, sembra Mister Muscolo Idraulico Gel :asd:

Complimenti al Tilbury che ritorna a vincere la Isthmian League Cup dopo tantissimo tempo :viva:


Grande affetto per il Sutton Utd, vivevo a due passi da Gander green lane...le maglie "chocolate and amber" come dicono i veri tifosi sono veramente uniche, solo i Casuals che poi si fusero con i Corinthians fondando il leggendario ed ancora vivente Corinthian Casuals FC (con rigido statuto amateur come i padri fondatori) usava (e l'attuale CCFC ancora usa alternato al bianco e blu dei Corinthians) un ancor più originale e personalmente magnifico "pink and chocolate"...

Lord Sinclair
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8590
Iscritto il: 29/04/2008, 10:08

Re: Appunti di Non League...

Messaggio da leggereda Lord Sinclair » 20/04/2009, 17:44

filippo ha scritto:
Yazid ha scritto:Se non mi sbaglio il Croydon e' una squadra londinese


Si... sia i "Trams" del Croydon F.C. (Kent League Premier Division 9°liv.) che il Croydon Athletic F.C. (Isthmian League Division 1 South 8°liv.) ovvero i Rams...si trovano a sud di Londra nel London Borough of Croydon. Le maglie del Croydon Ath. dovrebbero piacerti visto che ami il marrone...
Immagine

Immagine


qui ci sono le foto del Croydon FC che gioca contro.... il Gazzuolo&Belforte United :asd:
http://www.croydon-fc.co.uk/gallery/vcd ... index.html


Il Croydon sono i vicini di casa del Sutton (local derby) ma il loro colore è il granata non il marrone...forse Phil ti sei fatto ingannare dall'inglese maroon che significa appunto granata e non marrone che è brown... :boh: almeno penso tu abbia interpretato così... ;)

Avatar utente
Yazid
Supporter
Supporter
Messaggi: 1162
Iscritto il: 30/04/2008, 11:48
Team: Aston Villa

Re: Appunti di Non League...

Messaggio da leggereda Yazid » 20/04/2009, 17:49

Lord Sinclair ha scritto:
Yazid ha scritto:Andiamo con ordine :asd:

Il Sutton United mi piace parecchio, sopratutto il colore delle maglie (giallo e marrone). L'anno scorso utilizzavano le righe verticali, quest'anno invece hanno cambiato, ma rimane sempre molto carina la divisa

Il tizio che e' travestito da super eroe e' fantastico, sembra Mister Muscolo Idraulico Gel :asd:

Complimenti al Tilbury che ritorna a vincere la Isthmian League Cup dopo tantissimo tempo :viva:


Grande affetto per il Sutton Utd, vivevo a due passi da Gander green lane...le maglie "chocolate and amber" come dicono i veri tifosi sono veramente uniche, solo i Casuals che poi si fusero con i Corinthians fondando il leggendario ed ancora vivente Corinthian Casuals FC (con rigido statuto amateur come i padri fondatori) usava (e l'attuale CCFC ancora usa alternato al bianco e blu dei Corinthians) un ancor più originale e personalmente magnifico "pink and chocolate"...


Infatti la maglia del Corinthian Casuals mi piace parecchio. Come filosofia hanno molto in comune con il Queens Parks Glasgow, che ancora oggi, come i londinesi, mantengono uno status amatoriale, e pagano soltanto i rimborsi ai giocatori

Avatar utente
filippo
Supporter
Supporter
Messaggi: 3105
Iscritto il: 29/04/2008, 9:42
Team: Bristol R Eastwood T
Località: Gazzuolo (MN)
Contatta:

Re: Appunti di Non League...

Messaggio da leggereda filippo » 20/04/2009, 18:01

Lord Sinclair ha scritto:
filippo ha scritto:
Yazid ha scritto:Se non mi sbaglio il Croydon e' una squadra londinese


Si... sia i "Trams" del Croydon F.C. (Kent League Premier Division 9°liv.) che il Croydon Athletic F.C. (Isthmian League Division 1 South 8°liv.) ovvero i Rams...si trovano a sud di Londra nel London Borough of Croydon. Le maglie del Croydon Ath. dovrebbero piacerti visto che ami il marrone...
Immagine

Immagine


qui ci sono le foto del Croydon FC che gioca contro.... il Gazzuolo&Belforte United :asd:
http://www.croydon-fc.co.uk/gallery/vcd ... index.html


Il Croydon sono i vicini di casa del Sutton (local derby) ma il loro colore è il granata non il marrone...forse Phil ti sei fatto ingannare dall'inglese maroon che significa appunto granata e non marrone che è brown... :boh: almeno penso tu abbia interpretato così... ;)


no effettivamente con tanta superficialità e so che in questi casi potrebbe essere peccato (anzi lo è), ho dato un'interpretazione visiva.. al colore associandolo al marrone, senza informarmi ed approfondire ..., però ammetto che se avessi letto maroon probabilmente ci sarei caduto al tranello da scolaretto principiante :D ... e stessa cosa se avessi usato google translator... che mi avrebbe ingannato anch'esso dicendomi: "marrone" o "marrone rossastro". :birra:
Gazzuolo & Belforte United
filippo studio
Immagine
Lo sport è un'attività umana che si fonda su valori sociali, educativi e culturali essenziali. È un fattore di inserimento, partecipazione alla vita sociale, tolleranza, accettazione delle differenze e rispetto delle regole. L'attività sportiva deve essere accessibile a tutte ed a tutti, nel rispetto delle aspirazioni e delle capacità di ciascuno e nella diversità delle pratiche agonistiche o amatoriali, organizzate o individuali.
La pratica delle attività fisiche e sportive rappresenta, per i disabili, fisici o mentali, un mezzo privilegiato di sviluppo individuale, di rieducazione, di integrazione sociale e di solidarietà e a tale titolo deve essere incoraggiata.

fonte: www.ambulatorio.com

Lord Sinclair
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8590
Iscritto il: 29/04/2008, 10:08

Re: Appunti di Non League...

Messaggio da leggereda Lord Sinclair » 21/04/2009, 0:10

filippo ha scritto:CLAMOROSO.... GUARDATE TUTTO IL MATCH... UN FINALE CHE LASCIA PERPLESSO...

DERBY LONDINESE 13-04-2009 - Conference South
Bromley vs AFC Wimbledon
Attendance: 2177

Link

in questo caso ... cosa si avrebbe dovuto fare??? L'arbitro avrebbe dovuto intervenire? FAIR PLAY o no FAIR PLAY?


Mah...io resto dell'idea che il giocatore del Bromley stesse calciando la palla più lontano possibile o cmq verso il portiere del Wimbledon...non mi pare, anche da come carica il tiro, che stesse cercando il numero o il "7"...

Avatar utente
filippo
Supporter
Supporter
Messaggi: 3105
Iscritto il: 29/04/2008, 9:42
Team: Bristol R Eastwood T
Località: Gazzuolo (MN)
Contatta:

Re: Appunti di Non League...

Messaggio da leggereda filippo » 21/04/2009, 10:57

CONFERENCE SOUTH - DERBY - BIGMATCH - SCONTRO AL VERTICE - 18 April 2009
Hampton & Richmond vs AFC Wimbledon,

Link



EDIT: dopo aver visto il video... e quindi il goal dei Dons, anche qui c'è un caso particolare in merito all'interpretazione del fair play, mi piacerebbe sapere un parere da parte vostra del forum di cosa ne pensate, perchè francamente io non saprei cosa pensare, nel senso... se fossi stato il giocatore dei Dons.. io avrei atteso a rimettere la palla per sincerarmi della condizione dei due giocatori avversari a terra e per poter ristabilire la parità in campo... però, io, avrei fatto così, ma credo che sia una cosa soggettiva.... e di interpretazione del concetto di sportività.
Gazzuolo & Belforte United
filippo studio
Immagine
Lo sport è un'attività umana che si fonda su valori sociali, educativi e culturali essenziali. È un fattore di inserimento, partecipazione alla vita sociale, tolleranza, accettazione delle differenze e rispetto delle regole. L'attività sportiva deve essere accessibile a tutte ed a tutti, nel rispetto delle aspirazioni e delle capacità di ciascuno e nella diversità delle pratiche agonistiche o amatoriali, organizzate o individuali.
La pratica delle attività fisiche e sportive rappresenta, per i disabili, fisici o mentali, un mezzo privilegiato di sviluppo individuale, di rieducazione, di integrazione sociale e di solidarietà e a tale titolo deve essere incoraggiata.

fonte: www.ambulatorio.com

Lord Sinclair
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8590
Iscritto il: 29/04/2008, 10:08

Re: Appunti di Non League...

Messaggio da leggereda Lord Sinclair » 21/04/2009, 17:50

Dico se solo potessi assistere ogni settimana a partite del mio local club in stadiucci come il Beveree...

N.14
Supporter
Supporter
Messaggi: 2066
Iscritto il: 30/04/2008, 13:09
Team: Aston Villa
Località: Piacenza

Re: Appunti di Non League...

Messaggio da leggereda N.14 » 21/04/2009, 17:58

Lord Sinclair ha scritto:Dico se solo potessi assistere ogni settimana a partite del mio local club in stadiucci come il Beveree...

Quoto. Infatti non capisco x', se non proprio i local club, x' un squadra come x esempio il Piacenza non riesca ad avere uno stadio piccolino e ben curato sul modello dei piccoli club inglesi o anche scozzesi. Ho capito che costerebbe xò te lo pagheresti in poco tempo x' invece che i 3000 spettatori al mese magari poi arriveresti a farne 10,15000. :boh:

Avatar utente
filippo
Supporter
Supporter
Messaggi: 3105
Iscritto il: 29/04/2008, 9:42
Team: Bristol R Eastwood T
Località: Gazzuolo (MN)
Contatta:

Re: Appunti di Non League...

Messaggio da leggereda filippo » 21/04/2009, 18:27

Lord Sinclair ha scritto:Dico se solo potessi assistere ogni settimana a partite del mio local club in stadiucci come il Beveree...


Tu cosa ne pensi del goal del Wimbledon.. o meglio del giocatore che ha battuto la rimessa con i due a terra?
Gazzuolo & Belforte United
filippo studio
Immagine
Lo sport è un'attività umana che si fonda su valori sociali, educativi e culturali essenziali. È un fattore di inserimento, partecipazione alla vita sociale, tolleranza, accettazione delle differenze e rispetto delle regole. L'attività sportiva deve essere accessibile a tutte ed a tutti, nel rispetto delle aspirazioni e delle capacità di ciascuno e nella diversità delle pratiche agonistiche o amatoriali, organizzate o individuali.
La pratica delle attività fisiche e sportive rappresenta, per i disabili, fisici o mentali, un mezzo privilegiato di sviluppo individuale, di rieducazione, di integrazione sociale e di solidarietà e a tale titolo deve essere incoraggiata.

fonte: www.ambulatorio.com


Torna a “Non League”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti