News

Moderatore: waldaz

Avatar utente
The Chief
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8798
Iscritto il: 29/04/2008, 14:39
Team: Arsenal
Località: Modena City
Contatta:

Re: News

Messaggio da leggereda The Chief » 01/04/2013, 18:07

l'errore di O'Neill è di non aver creato una squadra qualitativamente adatta a questo campionato.
tolti Fletcher e A Johnson non c'è nessuno in grado di creare, di impostare il gioco e alzare il tasso tecnico della squadra.
se la squadra è in forma fisicamente gira bene, altrimenti va in grossa difficoltà.
detto questo non credo che Di Canio possa risollevare il Sunderland.
il problema principale non è il manager ma come detto prima la qualità che manca.
li stavo vedendo già maluccio, poi Fletcher fuori tutta la stagione credo sia stata la mazzata finale.
QPR, Reading e Sunderland per me saranno le tre che retrocederanno.

charlieVillans
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11564
Iscritto il: 02/05/2008, 19:10

Re: News

Messaggio da leggereda charlieVillans » 02/04/2013, 10:12

Quanto vorrei che tu avessi ragione......
Arriva Di Canio, Miliband se ne va.

4max
Supporter
Supporter
Messaggi: 1381
Iscritto il: 29/04/2008, 11:42
Team: Arsenal F.C.
Località: Roma
Contatta:

Re: News

Messaggio da leggereda 4max » 02/04/2013, 10:37

da Repubblica

"E' una cosa stupida e ridicola". Paolo Di Canio reagisce alle polemiche provocate dopo la sua nomina a manager del Sunderland: l'ex ministro degli Esteri inglese, il laburista David Miliband, si è dimesso dal board del club "alla luce delle precedenti dichiarazioni politiche del nuovo manager", in particolare ricordando il sostegno al fascismo di Di Canio.

In un comunicato pubblicato sul sito dei Black Cats l'ex attaccante della Lazio ha replicato duramente alle accuse: "Può darsi che sia successo qualcosa molti anni fa - il possibile riferimento al saluto romano che nel 2005 fece alla curva dei tifosi della Lazio - ma quello che contano sono i fatti. La mia vita parla per me. Ovviamente mi ferisce il tentativo delle persone di attaccare la mia dignità perché non è corretto. Ho le mie convinzioni e i miei valori e quello che mi offende di più non è il tentativo di attaccare me ma di attaccare quello che i miei genitori mi hanno dato, i valori che mi hanno insegnato e questo non è accettabile. Se qualcuno si è sentito ferito da me, mi dispiace, ma nasce tutto da una storia che viene raccontata in un modo diverso da quello che è. Non ho mai avuto problemi in passato, ho espresso un'opinione in un'intervista di tanti anni fa e alcuni stralci sono stati riportati in modo strumentale. Hanno riportato delle mie espressioni in un modo molto, molto negativo ma erano estrapolata da una lunga intervista. So che fa parte del mio lavoro parlare con la stampa ma alle volte le interviste vengono adattate allo scopo di poter fare dei titoli o degli scoop".

Di Canio si dice quasi stanco di doversi difendere ogni volta da certe accuse. "Vogliamo parlare di razzismo? E' qualcosa di stupido, stupido e ridicolo. E la gente che mi conosce lo sa bene. In Inghilterra i miei migliori amici erano Trevor Sinclair e Chris Powell, l'allenatore del Charlton (entrambi neri, ndr), e possono dirvi tutto del mio carattere".

"Non voglio parlare di politica perché non è di mia competenza - prosegue Di Canio - Non siamo al Parlamento ma siamo in una squadra di calcio, voglio parlare di sport, di calcio, dei miei giocatori, della dirigenza e dei tifosi. La mia priorità è la mia famiglia e le mie figlie, subito dopo viene la responsabilità verso migliaia di persone ed è ciò su cui voglio concentrarmi. Non voglio più parlare di politica, non sono un politico".

Prende le difese di Di Canio anche il Ceo del Sunderland, Margaret Byrne. "E' una persona onesta, un uomo di principi, un individuo determinato e pieno di passione. Accusarlo, come qualcuno ha fatto, di essere razzista o di avere simpatie fasciste, è un insulto non solo a lui ma all'integrità di questo club".

Avatar utente
antshearer
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9808
Iscritto il: 29/04/2008, 14:27
Team: Newcastle United
Località: Geordieland
Contatta:

Re: News

Messaggio da leggereda antshearer » 02/04/2013, 11:01

con tutta la simpatia per di canio (come per tutti quelli che amano il nostro football e non piagnucolano di voler tornare in italia continuamente) devo dire che se ti esponi così tanto poi non puoi sorprenderti troppo di queste cose, inutile negarlo. Poi magari succederà come a swindon che dopo le critiche iniziali guarderanno il suo lavoro e lo stimeranno
Immagine

charlieVillans
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11564
Iscritto il: 02/05/2008, 19:10

Re: News

Messaggio da leggereda charlieVillans » 02/04/2013, 11:03

Alcune considerazioni su PDC e sulla vicenda. A me il personaggio PDC cosi a pelle non piace, e non tanto per le sue idee politiche, che sono sue ed in quanto tali non intendo discettare, quanto per il suo essere arruffa popolo e delle volte eccessivamente cazzaro MA se devo essere sincero chi mi ha parlato di lui con cognizione di causa (perchè lo conosce direttamente) me lo ha descritto come una persona a modo, generosa e con una apertura mentale che gli ha permesso di trovarsi bene anche all'estero. Nello specifico fa un pò ridere quando PDC dice "Può darsi che sia successo qualche cosa qualche anno fa...." perchè mi verrebbe da dire "può darsi una sega". Il suo gesto che chiamerò fastidioso fu inequivocabile ed è stupido da parte sua presentare la faccenda in maniera dubitativa (Puo darsi...) tuttavia da allora di tempo ne è passato, il giocatore prima e manager poi di piazze ne ha girate parecchie ed ovunque tra la gente ha lasciato un gran ricordo e questo qualcosa vorra pur dire. Il personaggio Di Canio è un pò Dr Jekyll e Mr Hide, è quello che spintona l'arbitro fino a farlo cadere ma è anche quello che rinuncia ad un sicuro gol vittoria perchè vede il portiere Toffes a terra gravemente infortunato, è quello che a fine gara di coppa non trova di meglio che andare a prendere per il culo la tifoseria avversaria (la mia tifoseria) ma è anche quello che divenuto giocatore scozzese dell'anno va a ritirare il premio in kilt per omaggiare la cultura del paese che lo ha ospitato. Chiudo dicendo che è assurdo fargli pagare ancora oggi un gesto fatto anni fa, fatto forse più per compiacere la sua curva che altro, sono curioso di vederlo all'opera e vi dirò un pò lo temo pure perchè lui potrebbe dare la spinta ai Mackems che io avevo indivuato come possibile oggetto della nostra potenziale(molto potenziale)rimonta. Il 29 aprile al VP vedremo come andrà a finire.

Avatar utente
woody87
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 18801
Iscritto il: 20/04/2009, 0:23
Team: Liverpool, Rangers
Località: Cagliari
Contatta:

Re: News

Messaggio da leggereda woody87 » 02/04/2013, 12:25

antshearer ha scritto:con tutta la simpatia per di canio (come per tutti quelli che amano il nostro football e non piagnucolano di voler tornare in italia continuamente) devo dire che se ti esponi così tanto poi non puoi sorprenderti troppo di queste cose, inutile negarlo. Poi magari succederà come a swindon che dopo le critiche iniziali guarderanno il suo lavoro e lo stimeranno
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


http://www.mondopallone.it/author/mportoghese/


Liverpool, Gers, Torino, Nantes, Borussia Dortmund, Fortitudo, Dinamo Sassari, Utah Jazz, NY Giants, NY Yankees, Queensland Reds, London Irish, New Zealand Warriors, Catalan Dragons, Progetto Sant'Elia, Morgan Parra

Avatar utente
woody87
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 18801
Iscritto il: 20/04/2009, 0:23
Team: Liverpool, Rangers
Località: Cagliari
Contatta:

Re: News

Messaggio da leggereda woody87 » 02/04/2013, 12:25

Contento per lui. Politica a parte (?), mi piace molto, come mi piacciono tutti quegli italiani, vero valore aggiunto, che vanno all'estero e si adattano a ciò che trovano, oltre ovviamente a dare il loro contributo originale in termini di cultura calcistica. Di Canio è così: ponte fra due culture. E un bravo allenatore
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


http://www.mondopallone.it/author/mportoghese/


Liverpool, Gers, Torino, Nantes, Borussia Dortmund, Fortitudo, Dinamo Sassari, Utah Jazz, NY Giants, NY Yankees, Queensland Reds, London Irish, New Zealand Warriors, Catalan Dragons, Progetto Sant'Elia, Morgan Parra

Avatar utente
Toonarmy
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 17399
Iscritto il: 28/04/2008, 23:49
Team: Newcastle United
Località: Helsinki

Re: News

Messaggio da leggereda Toonarmy » 02/04/2013, 13:45

Sto cominciando a leggere ricordi non troppo positivi anche tra i suoi ex tifosi a swindon comunque, nonostante gli ottimi campionati :look:
Comunque Charles, il problema non è il gesto in sé, è che quel gesto è indicativo delle sue convinzioni politiche, e quelle sono sempre le stesse, oggi come all'epoca del gesto. Credo sia quello che faccia rumore, non il gesto che non gli viene perdonato.
Immagine Immagine
"You know when you wake up, look out of your window and it’s a gloomy, miserable, soaking wet wintery morning? In the road, there are puddles, and dim car lights in miserable queues of traffic lighting up the rain. And there’s a wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box. That wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box is Michael Owen’s personality"

Avatar utente
Cooney
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 19987
Iscritto il: 29/04/2008, 14:55
Team: Arsenal
Località: Torino SE9
Contatta:

Re: News

Messaggio da leggereda Cooney » 02/04/2013, 14:06

Comunque anche sticazzi di ciò che pensa politicamente.
Questo è football, mica l'hanno messo a capo del governo :look:

Personalmente sono molto contento che possa avere questa chance, sia perché allo Swindon aveva fatto bene, sia perché è uno che all'estero ci sa stare e ha sempre dimostrato (con i fatti) di volerci stare. Roba che per un italiano medio è tutto tranne che normale.
Ripeto, però, che secondo me la tempistica del cambio di manager è totalmente sbagliata, vedremo se riuscirà comunque a fare il miracolo :boh:
Immagine

I only came to see Eboue!
Ye are come well - Ye are well come - Ye are welcome
http://archistadia.blogspot.it/

charlieVillans
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11564
Iscritto il: 02/05/2008, 19:10

Re: News

Messaggio da leggereda charlieVillans » 02/04/2013, 14:13

Speriamo di no


Torna a “Sunderland”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite