Manchester City v Tottenham

Moderatore: Ila`

Avatar utente
antshearer
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9805
Iscritto il: 29/04/2008, 14:27
Team: Newcastle United
Località: Geordieland
Contatta:

Re: Manchester City v Tottenham

Messaggio da leggereda antshearer » 23/01/2012, 22:54

4 giornate a Balotelli (3+1 per il rosso già preso in questo campionato), ha tempo fino al 25 gennaio per appellarsi, se non lo fa salta già la gara con il liverpool
Immagine

Avatar utente
Toonarmy
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 17399
Iscritto il: 28/04/2008, 23:49
Team: Newcastle United
Località: Helsinki

Re: Manchester City v Tottenham

Messaggio da leggereda Toonarmy » 23/01/2012, 23:13

Gerrard ha scritto:Ma adesso perchè ripescare questioni così vecchie?
Non mi pare che si parlasse di polemiche a mezzo stampa tra i vari manager.
Comunque, personalmente, altri manager mi danno sensazioni diverse, più positive, dalla linea laterale, proprio come approccio e gestualità nei confronti dei propri giocatori.
Li trovo più positivi tutto qua sono sensazioni mie e penso che anche in un corso per tecnici tanto per dire, nessun istruttore suggerirebbe l'atteggiamento di Mancini e la sua comunicazione alla squadra come un modello positivo da seguire.
Poi che dire, magari è semplicemente un fatto soggettivo per me.
Riguardo la polemica sul suo continuo "waving imaginary cards" (ne parlo oggi Stan Collie sul Mirror), indubbiamente considero questo suo modo di fare sbagliato, fastidioso ed un pessimo esempio, e credo anche che dovrebbe adeguarsi ed adattarsi al buon gusto inglese.
Nel caso però appunto dei suoi "waving imaginary cards" non credo però ci sia dietro vera cattiveria, ma solo un riflesso, una cattiva abitudine che lui si porta dietro dalla Serie A.
Certo ad ogni modo dovrebbe riconoscere che è un modo di fare non sano, chiedere scusa ed evitare di ripeterlo, a mia opinione eh.

Non ho mica detto che Mancini è un modello di comportamento nè che fa bene a fare quello che fa o a lamentarsi di continuo; solo che mi pare quantomeno curioso che parli di questo uno che tifa per la squadra di Ferguson che non è esattamente un gesuita da quel punto di vista, e che eppure tutte ste critiche per le sue lamentele non le ha mai ricevute, se non quando vengono fatte passare appunto per mind games.
Immagine Immagine
"You know when you wake up, look out of your window and it’s a gloomy, miserable, soaking wet wintery morning? In the road, there are puddles, and dim car lights in miserable queues of traffic lighting up the rain. And there’s a wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box. That wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box is Michael Owen’s personality"

ItalianRed
Lazy Supporter
Lazy Supporter
Messaggi: 329
Iscritto il: 04/05/2009, 15:28
Team: Liverpool, (Leeds)
Località: Concesio (BS)

Re: Manchester City v Tottenham

Messaggio da leggereda ItalianRed » 23/01/2012, 23:55

antshearer ha scritto:4 giornate a Balotelli (3+1 per il rosso già preso in questo campionato), ha tempo fino al 25 gennaio per appellarsi, se non lo fa salta già la gara con il liverpool


Io sono dell'idea che sia involontario. Comunque anche ieri, come nella gara di Anfield è stato ammonito per un fallo che fatto da uno qualsiasi degli altri 21 in campo non avrebbe portato al cartellino.


Tornando alla partita, gli ultimi minuti con gol sbagliato dagli Spurs e 3-2 City sembra un classico segno.
Tottenham leggermente meglio, ma il City ha vinto per i colpi dei suoi campioni.

Avatar utente
woody87
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 18801
Iscritto il: 20/04/2009, 0:23
Team: Liverpool, Rangers
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Manchester City v Tottenham

Messaggio da leggereda woody87 » 23/01/2012, 23:57

Insomma, io credo che oggettivamente ad Anfield il cartellino ci stesse. E che gioverebbe a Balotelli stesso sentirmi meno protetto dal manager.
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


http://www.mondopallone.it/author/mportoghese/


Liverpool, Gers, Torino, Nantes, Borussia Dortmund, Fortitudo, Dinamo Sassari, Utah Jazz, NY Giants, NY Yankees, Queensland Reds, London Irish, New Zealand Warriors, Catalan Dragons, Progetto Sant'Elia, Morgan Parra

Avatar utente
RED DEVIL
Supporter
Supporter
Messaggi: 1516
Iscritto il: 30/04/2008, 14:20
Team: Man Utd
Località: Roma
Contatta:

Re: Manchester City v Tottenham

Messaggio da leggereda RED DEVIL » 23/01/2012, 23:59

La cosa più grave è che Lescott rimarrà impunito, IMHO.
A questo punto sorge il dubbio che la FA stia usando differenti trattamenti per due giocatori.
Immagine

Avatar utente
TNS_87
Fanatic Supporter
Fanatic Supporter
Messaggi: 29392
Iscritto il: 01/05/2008, 12:12
Team: Manchester Utd
Località: Bari
Contatta:

Re: Manchester City v Tottenham

Messaggio da leggereda TNS_87 » 24/01/2012, 1:23

Comunque giustissime le 4 giornate.
ImmagineImmagineImmagine
1948(Turin) --> Italy-England=0-4(4' S.Mortensen, 23' T.Lawton, 70' e 72' T.Finney)
______________________________________________________________________________________________
Palmares(WolvesInv87)
BFF Tri Nations Champion 2011(Fantasy Rugby)
BFF Super XV Champion 2012(Fantasy Rugby)
BFF Six Nations Champion 2013(Fantasy Rugby)
BFF Rabo Direct Champion 2014(Fantasy Rugby)
BFF Championship Champion 2015 (Fantasy Football League)

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: Manchester City v Tottenham

Messaggio da leggereda Gerrard » 24/01/2012, 3:39

Toonarmy ha scritto:
Gerrard ha scritto:Ma adesso perchè ripescare questioni così vecchie?
Non mi pare che si parlasse di polemiche a mezzo stampa tra i vari manager.
Comunque, personalmente, altri manager mi danno sensazioni diverse, più positive, dalla linea laterale, proprio come approccio e gestualità nei confronti dei propri giocatori.
Li trovo più positivi tutto qua sono sensazioni mie e penso che anche in un corso per tecnici tanto per dire, nessun istruttore suggerirebbe l'atteggiamento di Mancini e la sua comunicazione alla squadra come un modello positivo da seguire.
Poi che dire, magari è semplicemente un fatto soggettivo per me.
Riguardo la polemica sul suo continuo "waving imaginary cards" (ne parlo oggi Stan Collie sul Mirror), indubbiamente considero questo suo modo di fare sbagliato, fastidioso ed un pessimo esempio, e credo anche che dovrebbe adeguarsi ed adattarsi al buon gusto inglese.
Nel caso però appunto dei suoi "waving imaginary cards" non credo però ci sia dietro vera cattiveria, ma solo un riflesso, una cattiva abitudine che lui si porta dietro dalla Serie A.
Certo ad ogni modo dovrebbe riconoscere che è un modo di fare non sano, chiedere scusa ed evitare di ripeterlo, a mia opinione eh.


Non ho mica detto che Mancini è un modello di comportamento nè che fa bene a fare quello che fa o a lamentarsi di continuo; solo che mi pare quantomeno curioso che parli di questo uno che tifa per la squadra di Ferguson che non è esattamente un gesuita da quel punto di vista, e che eppure tutte ste critiche per le sue lamentele non le ha mai ricevute, se non quando vengono fatte passare appunto per mind games.


Pierlui' va be' ma scrivevo queste cose per esprimere un'opinione personale.
Non ero in polemica tutto qua.
Riguardo Fergie anche io non lo considero un'icona vivente di perfezione che non sbaglia mai: ha detto e dirà "in publico" secondo me sia cose buone, giuste, condivisibili, positive che cose che non mi piacciono affatto.
Del resto non voglio fare polemica perchè non ci trovo niente di scandaloso: è un manager di un Club che si chiama Manchester United, e sta da una parte precisa come tutti gli altri, quindi ad alcuni sarà sempre simpatico e dirà sempre cose giuste, per altri sbaglierà sempre.
Io mi prendo il lusso di essere in grado di saper stare nel mezzo, pur tifando Liverpool: credo di avergli sentito dire pubblicamente cose molto intelligenti, ma anche cose che ho trovato odiose.
Tu hai ricordato il discorso sui calendari che ovviamente non può affatto piacere ad uno come me (e dal suo discorso complottista poi ne nacque un altro di risposta di Benitez: a complottisimo rispondo con complottismo come si suol dire), ma ricordo anche una sua richiesta di abolizione del replay di Fa Cup che si può considerare solo inaccettabile per me.
Però oltretutto lo ricordo anche per aver detto cose intelligenti ed aver dato spesso l'esempio su tantissimi argomenti.
Quindi dipende per me.
Sulla linea di campo lo considero un personaggio "sanguigno" da scottish ed irascibile, che ama molto farsi sentire dai ref, ma gli atteggiamenti negativi di Mancio secondo me non li ha.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta

Avatar utente
Toonarmy
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 17399
Iscritto il: 28/04/2008, 23:49
Team: Newcastle United
Località: Helsinki

Re: Manchester City v Tottenham

Messaggio da leggereda Toonarmy » 24/01/2012, 8:29

Ma sono d'accordo, lungi da me mettere Ferguson e Mancini sullo stesso piano, qualunque esso sia ; io parlavo solo delle sue lamentele, che nell'arco di una stagione mancano di rado.
Immagine Immagine
"You know when you wake up, look out of your window and it’s a gloomy, miserable, soaking wet wintery morning? In the road, there are puddles, and dim car lights in miserable queues of traffic lighting up the rain. And there’s a wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box. That wet, soggy, flaccid dark brown cardboard box is Michael Owen’s personality"

Avatar utente
woody87
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 18801
Iscritto il: 20/04/2009, 0:23
Team: Liverpool, Rangers
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Manchester City v Tottenham

Messaggio da leggereda woody87 » 24/01/2012, 10:53

Sulla richiesta del cartellino, a me personalmente dà un fastidio terribile. E' come quando nel basket vedo un giocatore tirare da tre e nel movimento andare addosso al difensore per tirarsi su i 3 liberi del fallo. Per fortuna (almeno dalla nostra sponda dell'oceano) gli arbitri si sono adeguati. Ma in generale odio chiunque simuli o faccia robe del genere (sebbene quando giocavo io non ero immune da queste cose; ma non simulavo, al limite sfruttavo il fatto di essere magro e quindi i colpi subiti prendevano più enfasi). Tornando al calcio, anni fa intervistai un giovane arbitro e mi disse che proprio loro arbitri trovavano irritante al massimo chiunque chiedesse il cartellino dell'avversario. Però è un'abitudine dura a morire. :rolley:
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


http://www.mondopallone.it/author/mportoghese/


Liverpool, Gers, Torino, Nantes, Borussia Dortmund, Fortitudo, Dinamo Sassari, Utah Jazz, NY Giants, NY Yankees, Queensland Reds, London Irish, New Zealand Warriors, Catalan Dragons, Progetto Sant'Elia, Morgan Parra

Avatar utente
antshearer
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9805
Iscritto il: 29/04/2008, 14:27
Team: Newcastle United
Località: Geordieland
Contatta:

Re: Manchester City v Tottenham

Messaggio da leggereda antshearer » 24/01/2012, 11:11

basterebbe ammonire chi lo fa, ormai si ammonisce per delle stronzate assurde, non capisco perchè non farlo in questi casi
Immagine


Torna a “Man City”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite