Pep Guardiola al Manchester City.

Moderatore: Ila`

Lord Sinclair
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8574
Iscritto il: 29/04/2008, 10:08

Re: Pep Guardiola al Manchester City.

Messaggio da leggereda Lord Sinclair » 02/02/2016, 0:01

Di Pellegrini così come di tutti i personaggi internazionali che da anni imperversano nel nostro calcio a me frega poco o nulla ma spero per correttezza che qualcuno lo abbia avvisato da tempo di questa decisione. In caso contrario sarebbe davvero orrendo come sistema. Per il resto Guardiola o chiunque altro giunga dal di fuori delle Home Countries a me interessa praticamente zero.

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: Pep Guardiola al Manchester City.

Messaggio da leggereda Gerrard » 02/02/2016, 11:03

Ci sono ormai interi pezzi storici del nostro calcio che sono totalmente rilevati, sotto ogni punto di vista.
L'ultimo manager britannico del Chelsea si perde nella notte dei tempi, da quel Glen Hoddle in quel 1996 che appare un'epoca ormai remota.
Con il City già siamo più fortunati, con Mark Hughes nel 2009.
Certo, è importante fare anche un ragionamento complessivo, perchè Arsenal, Manchester United e Liverpool (soprattutto dall'epoca "post-benitez"...) già fanno delle politiche più "integrate" con la FA.
Chelsea e City senza offesa è una mia opinione personale ma ormai sono due Club che vedo come un corpo estraneo rispetto al resto. Oltre ad avere britannici nella rosa con contagoccie, sono due Club che ormai neanche considerano più per mezzo secondo l'ipotesi di assumere una volta un manager britannico, ma manco per scherzo.
Ad esempio il Chelsea il suo periodo interim, almeno quel periodo, poteva offrirlo ad un manager britannico.
Il City è passato da un allenatore della Liga, Pellegrini, subito ad un altro allenatore della Liga, Guardiola.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta

Avatar utente
TNS_87
Fanatic Supporter
Fanatic Supporter
Messaggi: 29415
Iscritto il: 01/05/2008, 12:12
Team: Manchester Utd
Località: Bari
Contatta:

Re: Pep Guardiola al Manchester City.

Messaggio da leggereda TNS_87 » 05/02/2016, 15:14

Onestamente preferisco Pellegrini a lui (come persona).
Anche a me Pellegrini è più simpatico.
E come dice Lord spero almeno lo abbiano avvisato per tempo.

A livello di gioco secondo me non cambierà molto, dove Guardiola dovrà migliorare (e molto) è in trasferta.
Ed inoltre dovrà portare un'altra mentalità in Europa (oltre che rinforzare la malandata difesa di quest'anno).
Vedremo cosa sarà in grado di fare.
ImmagineImmagineImmagine
1948(Turin) --> Italy-England=0-4(4' S.Mortensen, 23' T.Lawton, 70' e 72' T.Finney)
______________________________________________________________________________________________
Palmares(WolvesInv87)
BFF Tri Nations Champion 2011(Fantasy Rugby)
BFF Super XV Champion 2012(Fantasy Rugby)
BFF Six Nations Champion 2013(Fantasy Rugby)
BFF Rabo Direct Champion 2014(Fantasy Rugby)
BFF Championship Champion 2015 (Fantasy Football League)

Avatar utente
TNS_87
Fanatic Supporter
Fanatic Supporter
Messaggi: 29415
Iscritto il: 01/05/2008, 12:12
Team: Manchester Utd
Località: Bari
Contatta:

Re: Pep Guardiola al Manchester City.

Messaggio da leggereda TNS_87 » 05/02/2016, 15:27

est.1886 ha scritto:Ragazzi avete ragione a dire che è anni luce di distanza dal british football, però se la Premier oggi è il campionato che è, è anche x merito dei tanti manager stranieri che hanno portato tante culture calcistiche differenti.. Quindi penso che la curiosità x vedere Guardiola in Premier sarà tantissima, da parte di tutto il mondo del calcio. Ripeto.. x me è un gran colpo questo x la Premier, sotto tutti i punti di vista.

Da un punto di vista tecnico, credo che al City x fare il definitivo salto di qualità in Europa servisse proprio un personaggio del genere, che si porta dietro anni di vittorie (in alcuni casi addirittura STRA vittorie) e dunque un bagaglio di esperienza che può solo far bene alla sua nuova squadra. Poi chiaro, ha anche dei lati negativi.. ma chi non li ha? :)


Secondo me invece, vedendo la PL odierna, non è molto lontano da quanto già si vede.
Poi per "British Football" che s'intende? Molti quando parlano di ciò, si riferiscono a lancioni lunghi da un'area all'altra.
Ma sto gioco non si vede più dal 1910 o giù di lì.

Anzi, il calcio totale(poi diffusosi in Olanda), nasce proprio grazie ad allenatori inglesi (che furono i pionieri).
Penso a Buckingham, Jimmy Hogan, Jack Reynolds...cioè gli olandesi (per loro stessa ammissione) si sono ispirati a questi manager (che oltre ad allenare in Inghilterra, andarono appunto in Olanda, gettando le basi su questo nuovo modo di giocare basato su passaggi stretti e veloci e sul gioco offensivo. Il famoso detto "la miglior difesa è l'attacco" nasce grazie a Reynolds, così come fu lui il primo a dare importanza ai vivai, in particolare alle giovanili dell'Ajax. Così come fu lui il primo a credere che giovanili e squadra maggiore dovessero giocare tutti con lo stesso modulo).
E parliamo di un'epoca pre-seconda guerra mondiale e pre anni 70.
Quello dei lanci lunghi è solo un banale luogo comune risalente ai primi del 900, onestamente.

Io piuttosto quando si parla di "British Football" penso appunto ad un calcio offensivo, ad un gioco sulle fasce, ad aggressività in mezzo al campo, pressing e perchè no...fisicità.
Nella PL odierna, fisicità a parte, non c'è più niente di tutto questo.
Si vede, tranne rari esempi (Arsenal, Bournemouth, noi sotto Ferguson più nelle serie inferiori), gran catenaccioni e gioco spagnolo lentissimo.
Cioè secondo me Guardiola si troverà davvero bene.
E del resto quando in campionato hai avuto(ed hai) tanti manager e giocatori stranieri non potrebbe essere diversamente.
ImmagineImmagineImmagine
1948(Turin) --> Italy-England=0-4(4' S.Mortensen, 23' T.Lawton, 70' e 72' T.Finney)
______________________________________________________________________________________________
Palmares(WolvesInv87)
BFF Tri Nations Champion 2011(Fantasy Rugby)
BFF Super XV Champion 2012(Fantasy Rugby)
BFF Six Nations Champion 2013(Fantasy Rugby)
BFF Rabo Direct Champion 2014(Fantasy Rugby)
BFF Championship Champion 2015 (Fantasy Football League)


Torna a “Man City”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti