Hull City v Manchester City

Moderatore: The Chief

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: Hull City v Manchester City

Messaggio da leggereda Gerrard » 29/09/2014, 12:21

antshearer ha scritto:è un discorso vecchio ed estremizzare da entrambe le parti è sbagliato. Ora, io sono il primo a volere una premier con più inglesi (almeno con le stesse percentuali che hanno i giocatori locali negli altri campionati), ma ovviamente non dico che è meglio un qualsiasi centrocampista di league1 di xabi alonso o toure. Ora non parlo di sto giocatore del city che ho visto giocare due volte, diamogli tempo, ci mancherebbe, faccio un discorso generale perchè onestamente vedere gare con 2/3 inglesi su 22 non può essere da calcio inglese (così come altrove) ed è ovvio porsi domande su quei giocatori stranieri che non sono eccezionali


Pure io la penso perfettamente allo stesso modo.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: Hull City v Manchester City

Messaggio da leggereda Gerrard » 29/09/2014, 12:27

Prendiamo un difensore come Manquillo.
Non perchè devo criticare Rodgers su questo argomento.
Anzi, secondo me lui sta tra quelli più convinti di poter insegnare il gioco, ed anche tra quelli che hanno meno preconcetti verso i giocatori inglesi e britannici.
Prendo Manquillo semplicemente come caso singolo.
E' giovane, deve maturare, crescere, ambientarsi, ma è tanto avanti rispetto ai vari Wisdom, Kelly, Robinson?
Non lo sto massacrando per carità. Ha già fatto anche cose buone, come però le avevano fatte con gli stessi alti e bassi i giovani che ho citato io.
Ma più in generale, perchè un giovane spagnolo può aver tempo di crescere ed adattarsi e lo stesso tempo non può essere accordato a questi altri giocatori che ho citato?
Detto che è una riserva, perchè Flanagan è considerato il titolare ma rientrerà a Dicembre, ma gli stessi altri giovani prodotti proprio dall'Academy del Liverpool non potevano crescere anche loro allo stesso modo come riserve?
Onestamente io non vedo questo abisso.
Ripeto per me è solo un caso isolato che prendo ad esempio, perchè poi secondo me ad avercene di altri Brendan Rodgers.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta

Avatar utente
woody87
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 18801
Iscritto il: 20/04/2009, 0:23
Team: Liverpool, Rangers
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Hull City v Manchester City

Messaggio da leggereda woody87 » 29/09/2014, 12:43

ShearerTheLegend ha scritto:Un po' troppo comodo e conveniente puntare il dito contro Mangala per la prova di ieri e restare in silenzio quando domina contro il Chelsea.
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


http://www.mondopallone.it/author/mportoghese/


Liverpool, Gers, Torino, Nantes, Borussia Dortmund, Fortitudo, Dinamo Sassari, Utah Jazz, NY Giants, NY Yankees, Queensland Reds, London Irish, New Zealand Warriors, Catalan Dragons, Progetto Sant'Elia, Morgan Parra

Avatar utente
woody87
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 18801
Iscritto il: 20/04/2009, 0:23
Team: Liverpool, Rangers
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Hull City v Manchester City

Messaggio da leggereda woody87 » 29/09/2014, 12:47

Gerrard ha scritto:Non ho presente alla perfezione come la pensa Gigi su ogni argomento quindi non estendo il pensiero al riguardo.
Posso invece dire che è vero che tantissimi che ci trattano da lesa maestà, sono però poi spesso i primi a chieder gran voce 7-8 italiani su 11 in ogni squadra di Serie A e poi lodano il Bilbao per la "mentalità".


Ma la mentalità dell'Athletic è una cosa legata (anche) all'indipendentismo (guarda caso, un concetto che veniva perculato in lungo e in largo nel topic sul referendum scozzese) e alla presenza dell'Athletic nel campionato spagnolo (stato di cui loro non vorrebbero far parte). E' completamente diverso, mi sembra proprio pure stupido specificarlo.
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


http://www.mondopallone.it/author/mportoghese/


Liverpool, Gers, Torino, Nantes, Borussia Dortmund, Fortitudo, Dinamo Sassari, Utah Jazz, NY Giants, NY Yankees, Queensland Reds, London Irish, New Zealand Warriors, Catalan Dragons, Progetto Sant'Elia, Morgan Parra

Avatar utente
woody87
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 18801
Iscritto il: 20/04/2009, 0:23
Team: Liverpool, Rangers
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Hull City v Manchester City

Messaggio da leggereda woody87 » 29/09/2014, 12:50

Gerrard ha scritto:Prendiamo un difensore come Manquillo.
Non perchè devo criticare Rodgers su questo argomento.
Anzi, secondo me lui sta tra quelli più convinti di poter insegnare il gioco, ed anche tra quelli che hanno meno preconcetti verso i giocatori inglesi e britannici.
Prendo Manquillo semplicemente come caso singolo.
E' giovane, deve maturare, crescere, ambientarsi, ma è tanto avanti rispetto ai vari Wisdom, Kelly, Robinson?
Non lo sto massacrando per carità. Ha già fatto anche cose buone, come però le avevano fatte con gli stessi alti e bassi i giovani che ho citato io.
Ma più in generale, perchè un giovane spagnolo può aver tempo di crescere ed adattarsi e lo stesso tempo non può essere accordato a questi altri giocatori che ho citato?
Detto che è una riserva, perchè Flanagan è considerato il titolare ma rientrerà a Dicembre, ma gli stessi altri giovani prodotti proprio dall'Academy del Liverpool non potevano crescere anche loro allo stesso modo come riserve?
Onestamente io non vedo questo abisso.
Ripeto per me è solo un caso isolato che prendo ad esempio, perchè poi secondo me ad avercene di altri Brendan Rodgers.


E' ovvio che se lo prende è perché pensa possa diventare migliore dei vari giocatori che hai citato.
Kelly poi vabbé, dai, ne abbiamo parlato decine di volte: sfortunato o quello che vuoi, ma per ragioni prettamente fisiche in un top team di Premier League non ci può stare.
E' un po' come quando mi leggo gli italiani che dicono "ma non era meglio Immobile di Morata?". Boh, può darsi di sì e può darsi di no, ma è evidente che allenatore e dirigenza hanno fatto la valutazione che in prospettiva Morata diventerà (secondo loro, magari sbagliano, che ne so) diventerà più forte di quanto diventerà Immobile.
Evidentemente Manquillo viene visto, a torto o a ragione, come un giocatore che sul lungo periodo può diventare più forte di quelli che hai citato. Mi sembra proprio solare...
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


http://www.mondopallone.it/author/mportoghese/


Liverpool, Gers, Torino, Nantes, Borussia Dortmund, Fortitudo, Dinamo Sassari, Utah Jazz, NY Giants, NY Yankees, Queensland Reds, London Irish, New Zealand Warriors, Catalan Dragons, Progetto Sant'Elia, Morgan Parra

Avatar utente
woody87
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 18801
Iscritto il: 20/04/2009, 0:23
Team: Liverpool, Rangers
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Hull City v Manchester City

Messaggio da leggereda woody87 » 29/09/2014, 12:54

Il fatto poi Riccardo è che non è che i giovani dell'Academy delle squadre inglesi possano passare direttamente dalle giovanili alla Premier League (!). Cioè dovranno maturare altrove presenze ed esperienza in prima squadra prima di essere da Liverpool, da Tottenham e così via.
I tanti stranieri attaccati spesso e volentieri costano poco (meno comunque di quanto ti costa il cartellinato col Boro che si è imposto come top player in Championship) e hanno già esperienza in prima squadra, nei loro paesi.
Vergini che veniva preso per il culo in ogni dove (XD) era più o meno arrivato in prestito gratuito e comunque si era già fatto campionati da titolare in prima squadra. Magari non era manco forte, ma certo non era come fare il salto dalla Premier Under 21 alla Premier League.
Da questo punto di vista bisognerebbe seriamente pensare che il modello spagnolo con le squadre B (di fatto giovanili) che giocano in campionati professionistici non sia poi così sbagliato
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


http://www.mondopallone.it/author/mportoghese/


Liverpool, Gers, Torino, Nantes, Borussia Dortmund, Fortitudo, Dinamo Sassari, Utah Jazz, NY Giants, NY Yankees, Queensland Reds, London Irish, New Zealand Warriors, Catalan Dragons, Progetto Sant'Elia, Morgan Parra

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: Hull City v Manchester City

Messaggio da leggereda Gerrard » 29/09/2014, 13:04

woody87 ha scritto:
Gerrard ha scritto:Non ho presente alla perfezione come la pensa Gigi su ogni argomento quindi non estendo il pensiero al riguardo.
Posso invece dire che è vero che tantissimi che ci trattano da lesa maestà, sono però poi spesso i primi a chieder gran voce 7-8 italiani su 11 in ogni squadra di Serie A e poi lodano il Bilbao per la "mentalità".


Ma la mentalità dell'Athletic è una cosa legata (anche) all'indipendentismo (guarda caso, un concetto che veniva perculato in lungo e in largo nel topic sul referendum scozzese) e alla presenza dell'Athletic nel campionato spagnolo (stato di cui loro non vorrebbero far parte). E' completamente diverso, mi sembra proprio pure stupido specificarlo.


va boh, sono independentista pure io allora, voglio la Republic Of Merseyside :D da sempre :D :D
D'accordo su tutto cari amici baschi :D :D :D :D :D
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: Hull City v Manchester City

Messaggio da leggereda Gerrard » 29/09/2014, 13:07

woody87 ha scritto:
Gerrard ha scritto:Prendiamo un difensore come Manquillo.
Non perchè devo criticare Rodgers su questo argomento.
Anzi, secondo me lui sta tra quelli più convinti di poter insegnare il gioco, ed anche tra quelli che hanno meno preconcetti verso i giocatori inglesi e britannici.
Prendo Manquillo semplicemente come caso singolo.
E' giovane, deve maturare, crescere, ambientarsi, ma è tanto avanti rispetto ai vari Wisdom, Kelly, Robinson?
Non lo sto massacrando per carità. Ha già fatto anche cose buone, come però le avevano fatte con gli stessi alti e bassi i giovani che ho citato io.
Ma più in generale, perchè un giovane spagnolo può aver tempo di crescere ed adattarsi e lo stesso tempo non può essere accordato a questi altri giocatori che ho citato?
Detto che è una riserva, perchè Flanagan è considerato il titolare ma rientrerà a Dicembre, ma gli stessi altri giovani prodotti proprio dall'Academy del Liverpool non potevano crescere anche loro allo stesso modo come riserve?
Onestamente io non vedo questo abisso.
Ripeto per me è solo un caso isolato che prendo ad esempio, perchè poi secondo me ad avercene di altri Brendan Rodgers.


E' ovvio che se lo prende è perché pensa possa diventare migliore dei vari giocatori che hai citato.
Kelly poi vabbé, dai, ne abbiamo parlato decine di volte: sfortunato o quello che vuoi, ma per ragioni prettamente fisiche in un top team di Premier League non ci può stare.
E' un po' come quando mi leggo gli italiani che dicono "ma non era meglio Immobile di Morata?". Boh, può darsi di sì e può darsi di no, ma è evidente che allenatore e dirigenza hanno fatto la valutazione che in prospettiva Morata diventerà (secondo loro, magari sbagliano, che ne so) diventerà più forte di quanto diventerà Immobile.
Evidentemente Manquillo viene visto, a torto o a ragione, come un giocatore che sul lungo periodo può diventare più forte di quelli che hai citato. Mi sembra proprio solare...


No Woody, ma sia chiaro: non è contro Manquillo che ha già fatto vedere cose buone.
Ne sono convinto pure io.
E' che secondo me, ad esempio, pure Wisdom aveva segnato al debutto se ti ricordi, facendo vedere buone cose con alti e bassi.
E' che non capisco perchè Manquillo sì, e Wisdom no, per lo stesso ruolo in squadra tutto qua.
Dopo di che ti ripeto, non era contro Manquillo.
E' più per dire: ma perchè dobbiamo prendere i giocatori di prospettiva dalla scuola dell'Atletico Madrid quando abbiamo stessi giovani di prospettiva da provare a far crescere allo stesso modo della nostra Academy? Tutto qua, poi ti ripeto, non è contro Manquillo.
Credo che abbia le sue chances e le sue potenzialità.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta

Avatar utente
woody87
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 18801
Iscritto il: 20/04/2009, 0:23
Team: Liverpool, Rangers
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Hull City v Manchester City

Messaggio da leggereda woody87 » 29/09/2014, 13:10

Gerrard ha scritto:
woody87 ha scritto:
Gerrard ha scritto:Non ho presente alla perfezione come la pensa Gigi su ogni argomento quindi non estendo il pensiero al riguardo.
Posso invece dire che è vero che tantissimi che ci trattano da lesa maestà, sono però poi spesso i primi a chieder gran voce 7-8 italiani su 11 in ogni squadra di Serie A e poi lodano il Bilbao per la "mentalità".


Ma la mentalità dell'Athletic è una cosa legata (anche) all'indipendentismo (guarda caso, un concetto che veniva perculato in lungo e in largo nel topic sul referendum scozzese) e alla presenza dell'Athletic nel campionato spagnolo (stato di cui loro non vorrebbero far parte). E' completamente diverso, mi sembra proprio pure stupido specificarlo.


va boh, sono independentista pure io allora, voglio la Republic Of Merseyside :D da sempre :D :D
D'accordo su tutto cari amici baschi :D :D :D :D :D


:asd:

Però restando seri: la vedo come una cosa molto diversa. Un conto è che una squadra scelga storicamente la politica di avere solo giocatori della sua regione/nazione senza stato (anche per ragioni di battaglia politica), un'altro è pretendere che facciano lo stesso le squadre inglesi in Inghilterra (e la battaglia politica dov'è? Qual è la rivendicazione? C'è una tradizione per cui quel club X ha come politica di far giocare solo inglesi?).
Non mi risulta che ci siano squadre inglesi che hanno nella loro identità l'essere inglesi prima di tutto, o squadre che so della Cornovaglia che hanno come politica storica quella di avere solo giocatori di quella regione, per alimentare una battaglia sociale.
Mi sembrano proprio cose che c'entrano poco o niente, ecco.
Se l'Espanyol (club che storicamente incarna la parte "filospagnola" della città di Barcellona) avesse solo giocatori spagnoli (e non li ha) avrebbe un senso storico/politico, ma così mischiare Bilbao e movimento inglese per rivendicare chissà quale battaglia non è che sia gratuito, è proprio un po' esagerato. Ovviamente imho
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


http://www.mondopallone.it/author/mportoghese/


Liverpool, Gers, Torino, Nantes, Borussia Dortmund, Fortitudo, Dinamo Sassari, Utah Jazz, NY Giants, NY Yankees, Queensland Reds, London Irish, New Zealand Warriors, Catalan Dragons, Progetto Sant'Elia, Morgan Parra

Avatar utente
woody87
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 18801
Iscritto il: 20/04/2009, 0:23
Team: Liverpool, Rangers
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Hull City v Manchester City

Messaggio da leggereda woody87 » 29/09/2014, 13:16

Gerrard ha scritto:
woody87 ha scritto:
Gerrard ha scritto:Prendiamo un difensore come Manquillo.
Non perchè devo criticare Rodgers su questo argomento.
Anzi, secondo me lui sta tra quelli più convinti di poter insegnare il gioco, ed anche tra quelli che hanno meno preconcetti verso i giocatori inglesi e britannici.
Prendo Manquillo semplicemente come caso singolo.
E' giovane, deve maturare, crescere, ambientarsi, ma è tanto avanti rispetto ai vari Wisdom, Kelly, Robinson?
Non lo sto massacrando per carità. Ha già fatto anche cose buone, come però le avevano fatte con gli stessi alti e bassi i giovani che ho citato io.
Ma più in generale, perchè un giovane spagnolo può aver tempo di crescere ed adattarsi e lo stesso tempo non può essere accordato a questi altri giocatori che ho citato?
Detto che è una riserva, perchè Flanagan è considerato il titolare ma rientrerà a Dicembre, ma gli stessi altri giovani prodotti proprio dall'Academy del Liverpool non potevano crescere anche loro allo stesso modo come riserve?
Onestamente io non vedo questo abisso.
Ripeto per me è solo un caso isolato che prendo ad esempio, perchè poi secondo me ad avercene di altri Brendan Rodgers.


E' ovvio che se lo prende è perché pensa possa diventare migliore dei vari giocatori che hai citato.
Kelly poi vabbé, dai, ne abbiamo parlato decine di volte: sfortunato o quello che vuoi, ma per ragioni prettamente fisiche in un top team di Premier League non ci può stare.
E' un po' come quando mi leggo gli italiani che dicono "ma non era meglio Immobile di Morata?". Boh, può darsi di sì e può darsi di no, ma è evidente che allenatore e dirigenza hanno fatto la valutazione che in prospettiva Morata diventerà (secondo loro, magari sbagliano, che ne so) diventerà più forte di quanto diventerà Immobile.
Evidentemente Manquillo viene visto, a torto o a ragione, come un giocatore che sul lungo periodo può diventare più forte di quelli che hai citato. Mi sembra proprio solare...


No Woody, ma sia chiaro: non è contro Manquillo che ha già fatto vedere cose buone.
Ne sono convinto pure io.
E' che secondo me, ad esempio, pure Wisdom aveva segnato al debutto se ti ricordi, facendo vedere buone cose con alti e bassi.
E' che non capisco perchè Manquillo sì, e Wisdom no, per lo stesso ruolo in squadra tutto qua.
Dopo di che ti ripeto, non era contro Manquillo.
E' più per dire: ma perchè dobbiamo prendere i giocatori di prospettiva dalla scuola dell'Atletico Madrid quando abbiamo stessi giovani di prospettiva da provare a far crescere allo stesso modo della nostra Academy? Tutto qua, poi ti ripeto, non è contro Manquillo.
Credo che abbia le sue chances e le sue potenzialità.


Beh ma adesso Andre è stato mandato a farsi la sua esperienza, no?
Evidentemente l'allenatore, che lo vede tutti i giorni e avrà una scheda compilata dai preparatori e dallo staff su ogni singolo calciatore, lo vede ancora bisognoso di esperienza in Prima Squadra prima di giocare nel Liverpool. O comunque troverebbe più sensato dagli 30 partite in prima squadra altrove che 15 da noi a mozziconi.
Tra l'altro se non ricordo male Manquillo è stato preso in prestito biennale (se non ricordo male), quindi se facendo la riserva (infortuni a parte come dici tu doveva fare la riserva) non evolve sti cazzi per il Liverpool, torna da dove è venuto. :D

Io non credo esista un allenatore che dice "questo è inglese quindi è una sega", anche perché dai va bene la mentalità e tutto ma è gente che si gioca il posto.

Piuttosto si può dire che il sistema inglese a questi giovani dà poche possibilità, prima del grande salto, di fare esperienze in prima squadra. Se non coi prestiti, che però funzionano sino a un certo punto.

Cioè il corrispettivo spagnolo di Wisdom magari si è fatto anni e anni di seconda/terza serie (quindi professionismo puro e di alto livello rispetto a un campionato Primavera o una Premier Under 21) nella squadra B del suo club (specie se grande).

Tornando all'esempio di Andre, beh è in prestito al WBA quindi nell'idea del manager (credo) c'è vedergli fare 30-35 partite da titolare in Premier League.
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


http://www.mondopallone.it/author/mportoghese/


Liverpool, Gers, Torino, Nantes, Borussia Dortmund, Fortitudo, Dinamo Sassari, Utah Jazz, NY Giants, NY Yankees, Queensland Reds, London Irish, New Zealand Warriors, Catalan Dragons, Progetto Sant'Elia, Morgan Parra


Torna a “Hull City”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite