Everton v Aston Villa

Moderatore: antshearer

ShearerTheLegend
Premium Supporter
Premium Supporter
Messaggi: 7117
Iscritto il: 30/04/2008, 13:43
Località: ROMA

Everton v Aston Villa

Messaggio da leggereda ShearerTheLegend » 10/09/2011, 2:36

Saturday 10th September 2011
Kick-off: 16.00
Goodison Park

Immagine Immagine

Everton FC

(11th)
v
Aston Villa
(7th)

ImmagineImmagine


Immagine

Imbattuto negli ultimi dieci scontri diretti, l'Aston Villa sbarca al Goodison Park con l'intenzione di proseguire il proprio cammino regolare (due vittorie ed altrettanti pari tra campionato e Carling Cup, una sconfitta nelle ultime undici giornate) provando ad infliggere la seconda sconfitta interna consecutiva all'Everton di Moyes (che tocca quota 550 partite in campionato da manager), uscito vincitore di rigore sul campo del Blackburn malgrado una prestazione tutt'altro che positiva, in quello che è un match dal grande appeal, il più giocato nella massima serie del calcio inglese. Sarà infatti il 193esimo confronto tra questi due club: il bilancio globale vede leggermente in vantaggio gli ospiti, con 72 vittorie a fronte di 70 sconfitte. Sono invece sei le sfide tra i due manager, entrambi nativi di Glasgow: il bilancio in questo caso è in perfetta parità, una vittoria a testa e quattro pareggi.

Immagine

I padroni di casa si presentano a questa gara con l'attacco decimato, dal mercato (vedi le cessioni di Yakubu e Beckford) e dai soliti infortuni: oltre a Saha, mancherà infatti anche Anichebe, infortunatosi ad una coscia e costretto ad uno stop di almeno tre mesi. L'unico centravanti di ruolo a disposizione di Moyes è il neo arrivato Denis Stracqualursi, 23enne argentino prelevato in prestito dal Tigre, per il quale tuttavia è difficile ipotizzare un immediato utilizzo dal primo minuto; come unico riferimento offensivo verrà dunque impiegato Cahill (a digiuno da dodici giornate ma autore di sette centri in carriera contro i Villans), con Fellaini in alternativa. Importante il recupero di Baines, assente contro il Galles per un problema muscolare, cosi come quello di Coleman, al rientro dall'infortunio alla caviglia ma destinato almeno inizialmente ad un posto in panchina. Possibile l'esordio di Drenthe, favorito su Bilyaletdinov ed il giovane Barkley per una maglia sulla sinistra. Il recupero di Darren Bent dovrebbe invece consentire ad Alex McLeish di confermare nove undicesimi della formazione scesa contro il Wolverhampton: Hutton e Jenas, ambedue prelevati dal Tottenham nell'ultimo giorno di mercato, saranno infatti le uniche novità e verranno rispettivamente impiegati come terzino destro ed in mediana al posto di Delph.

Possible starting XIs :
Howard • Neville, Jagielka, Distin, Baines • Osman, Heitinga, Rodwell, Drenthe • Fellaini • Cahill
Given • Hutton, Collins, Dunne, Warnock • Petrov, Jenas • N'Zogbia, Heskey, Agbonlahor • Bent

charlieVillans
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11564
Iscritto il: 02/05/2008, 19:10

Re: Everton v Aston Villa

Messaggio da leggereda charlieVillans » 10/09/2011, 15:49

Nella speranza che la formazione del Villa non sia quella auguro a tutti i villans e toffes del forum una buona gara: dobbiamo essere orgogliosi di queste squadre che fanno parte della storia del calcio inglese, un must della tradizione. Ora come ora sia noi che i Toffes stiamo attraversando un momento non memorabile costretti a cedere i ns gioielli e a reinventarci....passeremo anche questa.
UTV enjoy the game :birra:

Avatar utente
giordano
Utente Bannato
Messaggi: 4379
Iscritto il: 04/07/2010, 20:01
Team: BARNET F.C.
Contatta:

Re: Everton v Aston Villa

Messaggio da leggereda giordano » 10/09/2011, 16:20

Charlie formazione confermata,solo che al posto di Jenas c'e'Delph..

Avatar utente
VT19
Supporter
Supporter
Messaggi: 496
Iscritto il: 24/05/2011, 18:40
Team: Aston Villa
Località: Bondo (TN)

Re: Everton v Aston Villa

Messaggio da leggereda VT19 » 10/09/2011, 22:12

Madonna ho visto il primo tempo in streaming e si è fatto schifo. Gioco 0, con o senza Heskey (che si è fatto male quasi subito). Il secondo abbiamo ripreso due volte l'Everton, ma da quel che ho letto anche qui abbiamo sofferto molto e sono stati "due episodi" a farci pareggiare. Spero che il Rosso si svegli e la smetta con sta storia del unbeaten, che a pareggiare sempre non si va da nessuna parte.

charlieVillans
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11564
Iscritto il: 02/05/2008, 19:10

Re: Everton v Aston Villa

Messaggio da leggereda charlieVillans » 11/09/2011, 3:24

potevamo far meglio, punto pesante ma nn meritato, quest'anno ci sara' da patire e nn si risolve tutto cn Bannan in luogo di Emilio....siamo una squadra volitiva ma mediocre Utv

Avatar utente
tuit24
Premium Supporter
Premium Supporter
Messaggi: 4036
Iscritto il: 31/12/2010, 0:53
Team: Hearts
Località: TAA

Re: Everton v Aston Villa

Messaggio da leggereda tuit24 » 11/09/2011, 11:17

non ho visto il match
ma ho letto di una prestazione positiva dell' Everton quindi sono felice,peccato non siano arrivati i tre punti,ma la strada sembra quella buona :yes:
Immagine

"blood doesn't show on a maroon jersey"

19-05-12

Immagine

#SaveOurHearts

Avatar utente
TNS_87
Fanatic Supporter
Fanatic Supporter
Messaggi: 29415
Iscritto il: 01/05/2008, 12:12
Team: Manchester Utd
Località: Bari
Contatta:

Re: Everton v Aston Villa

Messaggio da leggereda TNS_87 » 11/09/2011, 11:20

VT19 ha scritto:Madonna ho visto il primo tempo in streaming e si è fatto schifo. Gioco 0, con o senza Heskey (che si è fatto male quasi subito). Il secondo abbiamo ripreso due volte l'Everton, ma da quel che ho letto anche qui abbiamo sofferto molto e sono stati "due episodi" a farci pareggiare. Spero che il Rosso si svegli e la smetta con sta storia del unbeaten, che a pareggiare sempre non si va da nessuna parte.


Leggo nei tuoi post un odio a prescindere verso McLeish(indipendentemente da come vadano le cose).
Ma hai dimenticato che avete venduto 2(Young e Downing)dei 3 giocatori migliori che avevate in rosa?(l'altro è Bent)
L'anno scorso avete lottato per la retrocessione quasi sino alla fine e non è certo indebolendo la squadra che si finisce nella prima metà della classifica.
O per te la rosa non conta? :look: O credi che un Guardiola porterebbe l'Aston Villa in Champions League? Dai ;)
Se l'Aston Villa finisce 10cimo direi che è un grande risultato.
Ovviamente libero di pensarla come preferisci ma a mio avviso dovresti considerare anche altre varianti.

charlieVillans ha scritto:potevamo far meglio, punto pesante ma nn meritato, quest'anno ci sara' da patire e nn si risolve tutto cn Bannan in luogo di Emilio....siamo una squadra volitiva ma mediocre Utv

Ecco questa mi sembra una disamina maggiormente corretta che racchiude in poche righe anche il mio pensiero ;)
ImmagineImmagineImmagine
1948(Turin) --> Italy-England=0-4(4' S.Mortensen, 23' T.Lawton, 70' e 72' T.Finney)
______________________________________________________________________________________________
Palmares(WolvesInv87)
BFF Tri Nations Champion 2011(Fantasy Rugby)
BFF Super XV Champion 2012(Fantasy Rugby)
BFF Six Nations Champion 2013(Fantasy Rugby)
BFF Rabo Direct Champion 2014(Fantasy Rugby)
BFF Championship Champion 2015 (Fantasy Football League)

Avatar utente
cadamarteri
Supporter
Supporter
Messaggi: 782
Iscritto il: 17/06/2009, 22:29
Team: Everton Fc
Località: Ascoli Piceno

Re: Everton v Aston Villa

Messaggio da leggereda cadamarteri » 11/09/2011, 12:26

ENNESIMA TOPICA DIFENSIVA e 2 punti buttati nel wc...probabilmente avremmo meritato i 3 pt ma il calcio è questo e gli episodi spesso determinano il risultato..bisogna metabolizzare subito la cessione di arteta e sperare che cahill torni a fare il cahill perchè sennò sarà dura, ma confido nel ns condottiero DM....
Well some of the crowd are on the pitch, They think it`s all over
Well It is now!
Immagine

charlieVillans
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11564
Iscritto il: 02/05/2008, 19:10

Re: Everton v Aston Villa

Messaggio da leggereda charlieVillans » 11/09/2011, 13:03

@ TNS : VT19 giustamente si attende qualcosa di più, non tanto una lotta per le prime posizioni ma una certa organizzazione di gioco si e credo che questo sia lecito aspettarselo pure se la squadra è notevolmente più debole dal punto di vista tecnico. Rispetto a l'anno scorso abbiamo "le palle" che per ora ci tengono a galla, il Rosso ha lavorato molto sull'aspetto agonistico e organizzativo della retroguardia, ha lavorato un pò meno sulle varianti da centrocampo in su. Pur avendo una rosa più debole secondo me è un pò un limite continuare a far bollire il panca Bannan (è il ns charlie adam a tutti gli effetti) e Albrighton e presentare sempre Emilio dal 1° minuto. Il 4-4-1-1 mascherato (in realtà 4-5-1) di ieri è un pò limitante specie se vai a giocare contro una squadra come l'Everton che vive un momento difficile(la marcia dei tifosi, il malumore dell'ambiente e cosi via) e che DEVI aggredire. Se lasci giocare una squadra che si gioca MOLTO in una partita, se la tale squadra è allenata da un meraviglioso Moyes(la vera assicurazione sulla vita a Goodison Park) allora capita che per 70' minuti la gara la fa l'avversario. In definitiva: è vero che siamo più deboli dell'anno passato ma con il rooster che ha tra le mani il Rosso comunque è lecito aspettarsi qualcosa (non molto ma qualcosa si) in più. ;)

ShearerTheLegend
Premium Supporter
Premium Supporter
Messaggi: 7117
Iscritto il: 30/04/2008, 13:43
Località: ROMA

Re: Everton v Aston Villa

Messaggio da leggereda ShearerTheLegend » 11/09/2011, 13:34

Si attendeva una risposta da parte dell'Everton: vuoi per le due precedenti performances, vuoi per la protesta dei tifosi del pre-gara nei confronti del chiarman Bill Kenwright e del board. La risposta c'è stata, il risultato lascia indiscutibilmente l'amaro in bocca alla squadra di Moyes, dimostratasi di gran lunga superiore sotto il profilo del gioco e come intenti positivi, intesi come voglia di proporsi costantemente in avanti ed atteggiamento. Ottima prestazione di Osman (schierato alle spalle di Cahill, unico riferimento offensivo), una spina costante nel fianco della difesa dei Villans con il suo movimento su tutto il fronte offensivo, la capacità di scambiare corto ed aggredire la porta; bene anche Baines, ulteriormente responsabilizzato all'interno dello spogliatoio e sul terreno di gioco dopo la partenza di Arteta; incoraggiante l'esordio di Drenthe, energico e volitivo nel quarto d'ora conclusivo sebbene non abbia catturato spazio negli highlights; dominante Fellaini in mediana.
Prestazione adeguata - malgrado abbia concesso all'avversario diverse situazioni - in difesa e copertura, concreta e pratica in fase offensiva: in sintesi la prova dell'Aston Villa. E' un punto frutto della capacità della squadra di resistere in blocco difensivamente (bene Dunne), frutto della bravura di Petrov, Bannan ed Agbonlahor nel concretizzare adeguatamente le situazioni e gli episodi contro il trend del match; jolly dalla distanza per il bulgaro, lesto Gabby ad approfittare della dormita di Distin e spizzare di testa in rete.
Ultima modifica di ShearerTheLegend il 11/09/2011, 13:56, modificato 1 volta in totale.


Torna a “Everton”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti