Chelsea have parted company with manager André Villas-Boas.

Moderatore: antshearer

Avatar utente
lukered
Premium Supporter
Premium Supporter
Messaggi: 5548
Iscritto il: 30/04/2008, 16:11
Team: Liverpool
Località: Roma/Nole (TO)

Re: Chelsea have parted company with manager André Villas-Boas.

Messaggio da leggereda lukered » 04/03/2012, 17:31

di colpo son tornato fiducioso per il ritorno col napoli :asd:
Immagine

Avatar utente
TNS_87
Fanatic Supporter
Fanatic Supporter
Messaggi: 29415
Iscritto il: 01/05/2008, 12:12
Team: Manchester Utd
Località: Bari
Contatta:

Re: Chelsea have parted company with manager André Villas-Boas.

Messaggio da leggereda TNS_87 » 04/03/2012, 17:49

lukered ha scritto:di colpo son tornato fiducioso per il ritorno col napoli :asd:


Anche io.
Del resto Di Matteo ha fatto bene con il WBA.
Poi era già in società quindi conosce benissimo i giocatori.

Tanto se rimani con Boas vai fuori, è troppo evidente che la squadra ormai non lo seguiva più.
ImmagineImmagineImmagine
1948(Turin) --> Italy-England=0-4(4' S.Mortensen, 23' T.Lawton, 70' e 72' T.Finney)
______________________________________________________________________________________________
Palmares(WolvesInv87)
BFF Tri Nations Champion 2011(Fantasy Rugby)
BFF Super XV Champion 2012(Fantasy Rugby)
BFF Six Nations Champion 2013(Fantasy Rugby)
BFF Rabo Direct Champion 2014(Fantasy Rugby)
BFF Championship Champion 2015 (Fantasy Football League)

Avatar utente
The Kop
Supporter
Supporter
Messaggi: 3007
Iscritto il: 25/11/2009, 15:35
Team: Liverpool
Località: Parma

Re: Chelsea have parted company with manager André Villas-Boas.

Messaggio da leggereda The Kop » 04/03/2012, 18:14

woody87 ha scritto:Io dico poi che Di Matteo può giocarsi tutte le sue change. Se rivitalizza questa squadra, non escluderei poi rimanga da head coach anche il prossimo anno (anche perché a questo punto la proprietà sarà meno incline di altre volte a credere nei manager messia..).

esatto, mi pare un buon manager fermo restando che quella del chelsea è una panchina non facile. E' un bel salto, Il WBA era tutt'altra realtà ma perchè non provare.
Che concluda al meglio possibile la stagione (FAcup a parte :asd: ) e poi vediamo per l'anno prossimo...a meno che il russo non abbia già adocchiato qualche altro mago della panchina...
We had dreams and songs to sing
'Bout the glory, round the Fields of Anfield Road

Avatar utente
Gerrard
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14854
Iscritto il: 29/04/2008, 15:18
Località: Wirral, Merseyside
Contatta:

Re: Chelsea have parted company with manager André Villas-Boas.

Messaggio da leggereda Gerrard » 04/03/2012, 19:19

Mi auguro una bella affermazione di Di Matteo.
Uno perchè è un grande ex del Club, due perchè è un buon professionista un pò fuori dal giro. Se uno così ottiene un discreto successo dopo il "faraonico" Vilas Boas, magari cambia il modo di ragionare di tante persone.
Comunque, secondo voi è più colpevole il manager che vuole per forza imporre una tattica contraria alle caratteristiche evidenti dei suoi giocatori, oppure i giocatori che oltre un certo limite si rifiutano di accettare quasi preventivamente nella testa le istruzioni del proprio allenatore?
Senza nulla togliere ai demeriti di AVB, questa vicenda ha comunque dimostrato che al Chelsea si è insediato un gruppo di giocatori molto potente.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Insight Anfield:
http://insightanfield.blogfree.net/

Maglia nuova, bandiera sul balcone, altre 2 bandiere in casa (1 Union Jack ed 1 Saint George's cross) di solito 1 sotto il televisore e 1 a sulla parete. Io, Ila e Rick senza mai accettare le numerose richieste di amici di vedere l'england con noi. Bestemmia libera e sedie che per solito finiscono per essere le vittime dei miei sfoghi. Per solito dal 20esimo in poi cominciamo a pignucolare stile colin firth in febbre a novanta

Avatar utente
tuit24
Premium Supporter
Premium Supporter
Messaggi: 4036
Iscritto il: 31/12/2010, 0:53
Team: Hearts
Località: TAA

Re: Chelsea have parted company with manager André Villas-Boas.

Messaggio da leggereda tuit24 » 04/03/2012, 19:26

Però,ci han messo tanto a cacciarlo sto AVB...
Immagine

"blood doesn't show on a maroon jersey"

19-05-12

Immagine

#SaveOurHearts

Avatar utente
The Kop
Supporter
Supporter
Messaggi: 3007
Iscritto il: 25/11/2009, 15:35
Team: Liverpool
Località: Parma

Re: Chelsea have parted company with manager André Villas-Boas.

Messaggio da leggereda The Kop » 04/03/2012, 19:51

Uno scontro giocatori - manager è quanto di più deleterio e irrisolvibile possa accadere in una squadra.
In linea puramente teorica i giocatori sono pagati per fare quanto dice loro il manager che da parte sua dovrebbe resettare tutto e ricominciare se le cose non girano.La pratica ovviamente è molto diversa,un manager non rinnega il suo modo di fare calcio e i giocatori ad un certo punto fanno terra bruciata.
Incide tanto il fatto che il chelsea è una squadra che evidenzia un organico con dei limiti legati ad elementi non all'altezza o con un'età non più verdissima, ma il manager ha toppato nel giudizio sulla bontà e sulla adattabilità alle sue idee da parte della materia prima che aveva a disposizione. E non ha apportato correttivi sostanziali o apprezzabili, guidando una squadra malamente disposta in campo e che non mi ha mai dato l'idea di avere particolare grinta e consapevolezza di sè.
Alla luce di quanto visto,se dovessi gettare qualcuno dalla torre butterei AVB.
We had dreams and songs to sing
'Bout the glory, round the Fields of Anfield Road

Avatar utente
rickyrocky
Premium Supporter
Premium Supporter
Messaggi: 5338
Iscritto il: 10/03/2009, 18:29
Team: Wigan(Coon docet)
Località: OSNAGO(LC)

Re: Chelsea have parted company with manager André Villas-Boas.

Messaggio da leggereda rickyrocky » 05/03/2012, 1:06

Gerrard ha scritto:Mi auguro una bella affermazione di Di Matteo.
Uno perchè è un grande ex del Club, due perchè è un buon professionista un pò fuori dal giro. Se uno così ottiene un discreto successo dopo il "faraonico" Vilas Boas, magari cambia il modo di ragionare di tante persone.
Comunque, secondo voi è più colpevole il manager che vuole per forza imporre una tattica contraria alle caratteristiche evidenti dei suoi giocatori, oppure i giocatori che oltre un certo limite si rifiutano di accettare quasi preventivamente nella testa le istruzioni del proprio allenatore?
Senza nulla togliere ai demeriti di AVB, questa vicenda ha comunque dimostrato che al Chelsea si è insediato un gruppo di giocatori molto potente.


Già è questo che preoccupa. Ogni allenatore in futuro avrà questo problema, sperando che dalla società decidano di continuare a rinnovare la squadra azzeccando gli acquisti perchè gli ultimi son stati pessimi:
Luiz
Torres
Ramires
Romelu

Cioè tutti i nuovi che arrivano fanno fatica, a parte forse Mata che però è in calo pure lui.

Secondo me non è un caso, mi pare un pò il Milan del post Atene e l'Inter di oggi.
Ci sono i vecchi che comandano e i nuovi fan fatica a inserirsi nel gruppo
E' FINITA SI DICE SOLO ALLA FINE
ImmagineImmagine

Avatar utente
Parker
Supporter
Supporter
Messaggi: 1663
Iscritto il: 03/03/2011, 16:16
Team: West Ham, Chelsea FC
Località: Milano

Re: Chelsea have parted company with manager André Villas-Boas.

Messaggio da leggereda Parker » 05/03/2012, 11:23

Esonero giusto anche se mi spiace perchè reputo AVB un buon manager in prospettiva futura.

Certo ha rischiato fin dall'inizio accettando una delle panchine più difficili d'Europa e purtroppo ha pagato caro.
Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
arturobandini
Lazy Supporter
Lazy Supporter
Messaggi: 161
Iscritto il: 07/05/2008, 19:09

Re: Chelsea have parted company with manager André Villas-Boas.

Messaggio da leggereda arturobandini » 05/03/2012, 11:48

mi spiace perchè lo reputo uno dei migliori...
anche se devo ammettere che ha fatto parecchi errori..

Avatar utente
woody87
Lifetime Supporter
Lifetime Supporter
Messaggi: 18801
Iscritto il: 20/04/2009, 0:23
Team: Liverpool, Rangers
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Chelsea have parted company with manager André Villas-Boas.

Messaggio da leggereda woody87 » 05/03/2012, 12:50

Oh, stavo guardando il suo curriculum:

2000: Takes charge of the British Virgin Islands for two international matches. Both end in defeat.


Dai eh, manco a Football Manager m'è capitata una cosa così :asd:
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


http://www.mondopallone.it/author/mportoghese/


Liverpool, Gers, Torino, Nantes, Borussia Dortmund, Fortitudo, Dinamo Sassari, Utah Jazz, NY Giants, NY Yankees, Queensland Reds, London Irish, New Zealand Warriors, Catalan Dragons, Progetto Sant'Elia, Morgan Parra


Torna a “Chelsea”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite