Aston Villa vs Manchester United

Moderatore: charlieVillans

Avatar utente
The Chief
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8794
Iscritto il: 29/04/2008, 14:39
Team: Arsenal
Località: Modena City
Contatta:

Re: Aston Villa vs Manchester United

Messaggio da leggereda The Chief » 23/11/2008, 11:47

dire che il Man Utd è già fuori dalla lotta per il titolo mi sembra eccessivo.
siamo solo a metà Novembre e poi sapete benissimo che seconda metà di campionato che fanno sempre le squadre di Ferguson.
il divario è solo di solo 8 punti ma con una partita in meno.

pareggio giusto e Aston VIlla che continua a mostrare miglioramenti.
gli anni scorsi contro il Ma Utd faceva sempre fatica.
quest'anno ha giocato alla pari.
complimenti ai VIllans.

Avatar utente
RED DEVIL
Supporter
Supporter
Messaggi: 1516
Iscritto il: 30/04/2008, 14:20
Team: Man Utd
Località: Roma
Contatta:

Re: Aston Villa vs Manchester United

Messaggio da leggereda RED DEVIL » 23/11/2008, 13:54

Bella partita. Tirata sì, ma mai noiosa. Il Manchester fuori dalla lotta per il titolo?! Non scherziamo. Dobbiamo recuperare una partita e saimo solo a Novembre.
Immagine

Avatar utente
DevilsQueen
Supporter
Supporter
Messaggi: 1619
Iscritto il: 17/07/2008, 19:41
Team: Manchester Utd
Località: Barcellona (Cagliari)
Contatta:

Re: Aston Villa vs Manchester United

Messaggio da leggereda DevilsQueen » 23/11/2008, 14:06

Lo dico perché si vede che non giocano con la voglia di qualche mese fa. E questo non mi piace per niente. Quanti tiri in porta hanno fatto ieri? due? Boh, no so... E poi ora arriva questo inutile mondiale per club... Help
United till I die, and when I die bury me in a United shirt and wrap my coffin with the red flag

MY GREATEST CHALLENGE IS NOT WHAT'S HAPPENING AT THE MOMENT, MY GREATEST CHALLENGE WAS KNOCKING LIVERPOOL RIGHT OFF THEIR FUCKING PERCH. AND YOU CAN PRINT THAT. S.A.F.
Immagine
Immagine

Avatar utente
Hellas
Supporter
Supporter
Messaggi: 685
Iscritto il: 30/04/2008, 17:30
Località: Verona
Contatta:

Re: Aston Villa vs Manchester United

Messaggio da leggereda Hellas » 23/11/2008, 14:31

il manchester ha pagato molto l'assenza di Darren Fletcher, probabilmente il giocatore più sottovalutato dell'intera Premier, nonchè l'unico incontrista nella rosa di Ferguson (ora che Hargreaves è rotto). A gennaio un pensierino a Diarra lo farei...
Giggs certe partite non può più giocarle, soprattutto nel ruolo di centrocampista centrale. la tecnica non si discute, ma ormai le gambe non ci sono più. regalare un uomo nella zona nevralgica del campo a certi livelli non è consentito.

Avatar utente
lukered
Premium Supporter
Premium Supporter
Messaggi: 5550
Iscritto il: 30/04/2008, 16:11
Team: Liverpool
Località: Roma/Nole (TO)

Re: Aston Villa vs Manchester United

Messaggio da leggereda lukered » 23/11/2008, 15:56

secondo tempo molto intenso e divertente...pareggio giusto perchè non si è vista una squadra superiore dell'altra...e questa è l'ennesima dimostrazione che il villa quest'anno è da considerare in piena lotta per la champions! ormai è tra le grandi della premier...
inspiegabile l'uscita di tevez dal campo...ultimamente davvero troppo poco considerato da ferguson...chissà...mentre park invece da molto tempo lo considero uno dei "capolavori" tattici di sir alex...
Immagine

charlieVillans
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11564
Iscritto il: 02/05/2008, 19:10

Re: Aston Villa vs Manchester United

Messaggio da leggereda charlieVillans » 23/11/2008, 16:05

Una bella gara, senza gol ma con palloni contestati anche dentro gli spogliatoi. Abbiamo provato a giocarcela con lo UTD e sopratutto nel secondo tempo ci siamo riusciti. Gli underdog del Villa sono stati la vera arma in più, quindi un plauso a Davies, Reo-Cocker(da terzino su Ronaldo :viva: ) ed a Milner che ancora non era tornato ai suoi livelli. Nell'UTD mi è piaciuto Tevez, sempre pericoloso ed alla continua ricerca della profondità. Chiave del match: la meravigliosa scivolata in chiusura di Ashley Young su Park. Unico neo: Ronaldo che non tollera i fischi dei tifosi avversari(spesso lo fischiano per paura, perchè quando gioca al meglio fa paura) e stizzito replica sostenendo di "tacere perchè lui è il nr uno". Con questi show non sarà mai nr 1. Chiudo con un plauso a Giggs meno appariscente di altre volte perchè fuori ruolo: è sempre lui il cuore UTD

Avatar utente
Magpies
Supporter
Supporter
Messaggi: 1146
Iscritto il: 24/08/2008, 12:13
Team: Newcastle
Località: S.Zenone degli Ezzelini (TV)

Re: Aston Villa vs Manchester United

Messaggio da leggereda Magpies » 23/11/2008, 17:26

Beh complimenti :ave: :ave: :ave:
Mi rimangio quanto detto in precedenza...grande prova di maturità dell'Aston Villa!

Avatar utente
rovers88
Supporter
Supporter
Messaggi: 858
Iscritto il: 30/04/2008, 17:51
Team: Blackburn Rovers
Località: Vittoria(RG)
Contatta:

Re: Aston Villa vs Manchester United

Messaggio da leggereda rovers88 » 23/11/2008, 18:56

Un pareggio dello United ci sta..e' molto difficile vincere al Villa park

Young Hammer
Premium Supporter
Premium Supporter
Messaggi: 4750
Iscritto il: 03/05/2008, 10:49
Team: West Ham
Località: ora Piacenza
Contatta:

Re: Aston Villa vs Manchester United

Messaggio da leggereda Young Hammer » 23/11/2008, 22:39

gran bella partita,alla fine il pareggio è giusto,anche se forse l'aston villa può reclamare qualcolsa sul contatto gabby-vidic,ma non voglio fare polemica.villa park come sempre stupendo
FOOTBALL IS MY RELIGION,UPTON PARK IS MY CHURCH

Avatar utente
renato73
Supporter
Supporter
Messaggi: 753
Iscritto il: 15/05/2008, 9:12
Team: Aston Villa
Località: Manfredonia-Fasano

Re: Aston Villa vs Manchester United

Messaggio da leggereda renato73 » 24/11/2008, 18:38

ASTON VILLA vs MANCHESTER UNITED 0-0
22/11/2008


Venerdì 21 novembre

Io e mia moglie Agnese incontriamo i Villa Boys (Francesco, Alessio ed Alex) all’aeroporto di Bari verso le ore 10.

Primo colpo al cuore quando al banco controlli passaporti, l’impiegata dice ad Alex che la sua carta di identità non è valida.
La causa...l’adesivo applicato al centro della carta in quanto rovinato.
La poliziotta comunque è buona e lo fa passare.

Partenza del volo Ryanair per Londra in perfetto orario alle 11.45.

E’ la prima volta in assoluto in aereo per i ragazzi, i quali però affrontano il viaggio con molto piacere, soprattutto per la presenza a bordo di alcune bellezze che ascoltano con molto interesse i nostri discorsi.

Suona la tromba che annuncia che il volo è arrivato in perfetto orario a Londra alle 13.45 (ora locale).

Fa molto freddo a Londra.

Ci affrettiamo a prendere il bus per Birmingham.

Il pullman n.777 ci aspetta al bay 19 e nell’attesa della partenza facciamo conoscenza con Lou, l’autista...tifoso del West Brom!!!!!
Ovviamente, quando ha saputo che eravamo tifosi del Villa, ci ha scherzosamente minacciato di lasciarci a terra ed altre cose del genere.

Siamo comunque arrivati sani e salvi a B’ham verso le 19.15...la guida di Lou lasciava molto a desiderare...d’altronde cosa ci si poteva aspettare da un tifoso del WBA.

Inoltre, eravamo tutti spaventati dal fatto che ogni volta sembrava che dovesse esserci un incidente ai vari incroci e quando arrivavano auto davanti...c’è voluto un po’ di tempo per prendere confidenza con la guida a sinistra!!!

Un taxi ci porta all’hotel Premier Inn, dove dopo un gustoso “mixed grill” andiamo a riposarci per prepararci al grande giorno.

Sabato 22 novembre

Sveglia anticipata di un’ora (abbiamo tutti impostato l’ora italiana e non quella inglese!!!!).
Continental breakfast e vai verso the town centre.

Un raffreddore comincia a tormentarmi...come precauzione comincio a prendere delle Vivin C.

Prima tappa al centro di B’ham...lo spettacolare Bull Ring dove si potrebbe far shopping per giorni interi.

Abbiamo anche passeggiato per le strade di B’ham dove già si respira un’atmosfera natalizia.
Siamo tutti rimasti colpiti dallo stile delle case inglesi...bellissime!

La cortesia è dovunque...le parole che più senti sono “sorry” e “thank you”...tutti veramente molto gentili.

Camminando senza meta per il centro...quando dici “va dove ti porta il cuore”...troviamo il Villa Store!!!!!
Rimaniamo senza fiato...un negozio a due piani dove c’è solo materiale relativo al Villa...ma di tutto e di più!

Ma non abbiamo molto tempo, dobbiamo affrettarci perché abbiamo appuntamento con il grande Alan alle 14 alla North Stand Reception.
Quindi visita rapida del Villa Store e poi pranzo veloce fatto di panini...che confusione abbiamo creato per fare 10 sandwiches!!!

Torniamo al Premier Inn per indossare le nostre divise...io ed i ragazzi con la shirt del Villa...Agnese invece con cappello e sciarpa in mostra...infatti, tra i cinque, sembrava l’unica fan del Villa vista dall’esterno.

Ci siamo vestiti pesanti perché le previsioni dicevano zero grandi all’ora della partita.

Chiamiamo il taxi per portarci allo stadio.
L’autista per tutto il viaggio continuava a non credere che cinque italiani fossero venuti dall’Italia appositamente per vedere il Villa.

Non vi dico le emozioni che abbiamo provato quando dopo una curva abbiamo cominciato a vedere il Villa Park...ancora adesso resto senza fiato.

Puntualissimi ci presentiamo alla North Stand Reception dove finalmente incontriamo Alan.

Come dei Re Magi, portiamo i nostri doni al grande Alan presente con sua moglie ed il figlio...taralli, paste secche ed altri prodotti della nostra terra...una enorme busta!

Comincia la visita dello stadio!

Si entra nel Villa Park...mamma mia che emozione quando siamo usciti dal tunnel...davanti a noi la Holte End!

Uno spettacolo fantastico...quasi svenivo...era tutto vero!!!!!

Poi entriamo negli spogliatoi...facciamo diverse foto...la zona interviste...ed altre sale interne dello stadio.

Nel frattempo racconto ad Alan che io sono diventato tifoso del Villa grazie a Gordon Cowans, giocatore che ha fatto la storia del Villa e che nella stagione ‘85/’86 passò al Bari, proprio nei primi anni in cui io cominciavo a tifare Bari alla mia tenera età di 12 anni.

All’epoca gli stranieri erano delle vere star perché se ne potevano avere solo due in squadra.
Quindi Cowans e Rideout (l’altro Villan approdato in Puglia) erano per me degli idoli e quando agli inizi del 2006 mi sono innamorato del calcio inglese e dovevo scegliere una squadra, per dare una continuità con il Bari, ho scelto Villa proprio in ricordo di quei storici momenti per il sottoscritto.

Dopo aver ascoltato la mia storia, Alan fa una telefonata e poi mi dice: “Ho appena chiamato Cowans e gli ho detto quello che mi hai appena raccontato. Vuole incontrarti alle 16.15 alla Gordon Cowans Suite!”.

Ancora un duro colpo per il mio cuore...ancora una volta stavo per svenire!

Rientriamo in campo...e lo facciamo proprio da dove qualche ora più tardi, undici calciatori con la maglia Claret & Blue affronteranno i campioni d’Europa del Manchester.

Facciamo altre foto del Villa Park...da tutte le angolazioni possibili...e soprattutto quella seduti sulla panchina del mitico maestro...Martin O’Neill!

Alan mi spiega che l’erba dello stadio viene tagliata due volte al giorno, che dietro c’è tutto un sistema molto complicato e costoso per far sì che il Villa Park sia secondo solo all’Emirates Stadium come qualità del prato.

Attraversiamo vari corridoi dove troviamo molta gente che si prepara al grande evento...hostess, stewards ed altri impiegati dello stadio.

Arriviamo alla Holte Pub, completamente ristrutturato dal nuovo presidente Lerner e con lavori ancora in corso.

Poi Alan ci porta alla Gordon Cowans Suite dove troviamo un sacco di gente e dove arrivano più tardi Ian Taylor e Nigel Spink (il secondo portiere entrato dopo 10 minuti nella finale in cui diventammo Campioni d’Europa nell’82).

Ovviamente Alan ci ha presentati ad entrambi e noi ovviamente ci siamo beccati i loro autografi.

Il tempo di bere una birra (i ragazzi una half pint) e poi rapida visita al Villa Store dello stadio.

Tanta confusione e purtroppo dobbiamo ritornare in fretta alla Gordon Cowans Suite dove incontro proprio lui...un mito per me...Gordon Sidney Cowans!!!!!!

Il grande Alan ci porta fuori dalla confusione, dove così possiamo fare una foto, avere il suo autografo e soprattutto gli racconto la mia personale storia.

Cowans mi dice che ha degli stupendi ricordi dell’esperienza di Bari, ha ancora amici lì (la sua ultima volta a Bari quattro anni fa per incontrare l’allora secondo allenatore Biagio Catalano).
Vuole che gli parliamo in dialetto barese e lui abbozza “uaglio’ ” ed altre espressioni baresi.
Fantastico!!!!!

Ma a quel punto si avvicina l’ora del grande match, vogliamo vedere i giocatore quando effettuano il warm up prima della partita per fare delle foto, visto che Alan ci ha vivamente consigliato di non farle durante la partita.

Con Alan si prende appuntamento per il dopo partita alla Gordon Cowans Suite, ma Cowans invece dice che vuole rivederci dopo il match!!!!!!

Alan allora ci dice che verrà lui a prenderci...tanto sa dove siamo seduti nel campo.

Sono le 16.45 circa quando entriamo nella Holte End per sistemarci nel Block L9, ovvero vicinissimi alla bandierina del calcio d’angolo.
Tra noi ed il campo ci dividevano solamente i cartelloni pubblicitari!

Ecco i giocatori del Manchester per il riscaldamento pre-partita...fischiatissimi...si dirigono verso la zona dove sono sistemati i loro tifosi.

Ad un tratto sento un boato del pubblico...sono loro...i giocatori del Villa che fanno il loro ingresso in campo.

Young, Barry, Reo, Gabby, Laursen...ci sono tutti...lì a pochi metri da noi!!!

Il cuore batte forte.

Dopo rientrano negli spogliatoi per poi fare qualche minuto più tardi l’ingresso ufficiale in campo.

Il Villa Park è pieno, fa molto freddo, l’atmosfera è fantastica!

La partita termina 0-0, ma è stato un bellissimo match, molto combattuto.
I 90 minuti sono passati molto velocemente.
Alla fine ci sono applausi per tutti.

Come promesso, Alan viene a prenderci per portarci da Cowans.
Con lui, mentre saliamo verso la Trinity Stand, ci presenta un certo Sir Bobby Chalrton!!!!
Io non riesco a parlare...sono senza parole...non riesco a dire nulla per l’emozione.

Arriviamo nella Trinity Stand dove Cowans ci offre da bere...questa volta un the caldo perché il raffreddore nel frattempo è aumentato.

Si respira un’atmosfera d’altri tempi, ci sono tantissimi ex calciatori...ci hanno presentato Chris Nicholl, difensore del Villa dal 1972 al 1977 ed anche allenatore dell’Irlanda del Nord.

C’è anche Tony Morley!

E tanti altri giocatori che io sicuramente non conoscevo.

Cowans resta con noi tutto il tempo, alla mia domanda su quale è il suo ricordo più bello da calciatore del Bari...mi dice quando ha giocato contro il Napoli...contro Maradona!

Sono arrivate le 20 quando decidiamo di andar via, di ritornare in hotel, perché abbiamo il volo alle 6.50 del mattino seguente!

Cowans mi lascia un messaggio che recapiterò al responsabile del sito ufficiale dei tifosi del Bari e mi dice che mi chiamerà la prossima volta che scende in Puglia per mangiare insieme del buon pesce.
Mi chiede numero di telefono ed indirizzo eMail!

Saluto Alan...gli chiedo: “Come posso ringraziarti per tutto quello che hai fatto per noi?” e lui: “Tutti quelli che amano il Villa sono miei amici.”

Chicca finale...in attesa del taxi davanti ai cancelli del Villa Park, vedo Cowans correre verso di noi...mi chiede un pezzo di carta per scrivere...il suo numero di cellulare!!!!!

Non ci posso credere!!!!!!

Cowans che scende di corsa per le scale, viene fuori per darmi il suo numero di cellulare!

Uno che per me è un mito...rappresenta la mia adolescenza...i miei primi anni di tifoso del Bari...la ragione vivente per cui adesso tifo Villa...lui che è terzo nella storia del Villa per numero di presenze.

Una immagine che resterà per sempre scolpita nella mia mente!

Conclusioni

Siamo tornati a casa domenica sera dopo aver fatto una piacevole sosta a Pisa per il pranzo con precedente Messa alla Cattedrale per ringraziare il Signore per tutto quello che abbiamo avuto.

Tutto è andato oltre le mie previsioni, sapevo che sarebbe stata una esperienza fantastica, ma non so wonderfull.

E l’ho fatta con le persone migliori con cui poter condividere una emozione così forte: mia moglie ed i miei Villa Boys!
Immagine


Torna a “Aston Villa”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti