Top News Stories

Moderatore: The Chief

est.1886
Lazy Supporter
Lazy Supporter
Messaggi: 138
Iscritto il: 25/01/2016, 21:32
Team: The Arsenal

Re: Top News Stories

Messaggio da leggereda est.1886 » 29/01/2016, 22:37

Dovrebbe finalmente rientrare il Coq domani!! E sono curiosissimo di vedere Elneny, che potrebbe partire titolare.

Spero tanto anche in una convocazione di Rosicky!

Stamattina intanto il Prof ha confermato che i due ragazzini dell'U17 nigeriana campione del mondo sono a un passo dalla firma.

Avatar utente
4max
Supporter
Supporter
Messaggi: 1376
Iscritto il: 29/04/2008, 11:42
Team: Arsenal F.C.
Località: Roma
Contatta:

Re: Top News Stories

Messaggio da leggereda 4max » 27/04/2016, 15:28

I tifosi dell'Arsenal annunciano la maxi-protesta contro la società
L’Emirates Stadium si prepara a quella che in Inghilterra già definiscono come “la più grande protesta di sempre” in casa Arsenal.
Tre dei maggiori gruppi organizzati dei Gunners hanno lanciato la campagna “Time for Change”: Black Scarf Movement e Red Action sono i promotori di un’iniziativa supportata anche dall’Arsenal Supporters’ Trust.
In occasione dell’impegno casalingo contro il Norwich (sabato 30 aprile, ore 18.30 italiane), i tifosi mostreranno dei cartoncini con scritto “Time for Change - Arsenal is stale, fresh approach needed”.
Dal momento che “stale” in italiano suona come “stantio, raffermo, trito e ritrito”, si comprende immediatamente come l'intenzione dei supporter londinesi sia quella di reclamare a gran voce “un nuovo approccio”. Bersagli della speciale panolada sono ovviamente Arsene Wenger e la dirigenza, con l’azionista di maggioranza Stan Kroenke in primis. Per conoscere le motivazioni della protesta, basta leggere il comunicato del Black Scarf Movement:
La stagione attuale è stata una delle più deludenti per i sostenitori dell’Arsenal e si sta spegnendo in maniera tristemente zoppicante. Negli ultimi anni un numero sempre maggiore di tifosi si è stufato della gestione del club.
La decisione della tifoseria organizzata arriva dopo lo scialbo 0-0 in casa del Sunderland, con i Gunners ora quarti (64 punti come il Manchester City, ma con una peggiore differenza reti), fuori dalla lotta per il titolo e insidiati dal Manchester United per un piazzamento in Champions League.
Le ragioni della protesta comunque non sono legate solamente agli ultimi risultati, ma sono radicate nel tempo.
A cominciare dall’atteggiamento imputato alla proprietà:
Kroenke ha dimostrato di pensare esclusivamente al lato economico, come quando ha dichiarato che non gli interessa se l’Arsenal lotti per i trofei.
La dirigenza viene inoltre accusata di non “possedere esperienza calcistica” e di essere interessata solamente a un Arsenal che “produca profitti”, invece di renderlo competitivo per lottare con i maggiori club europei. Il dito viene puntato, come detto, anche contro Wenger:
È un manager che sembra aver già vissuto i suoi tempi migliori, incapace di adattarsi a un gioco moderno e colpevole di trascinare la squadra verso il basso attraverso la mancanza di acquisti e prestazioni misere e prevedibili.

Insomma, ai piani alti dell’Arsenal non si salva proprio nessuno. Per rendere plateale la protesta, i tifosi invitano a stampare i cartoncini (utilizzando il fac-simile disponibile sui siti dei relativi gruppi) e sollevarli precisamente al 12°, al 78° minuto e infine al termine del match contro il Norwich. Durante la partita non mancherà però il tifo per i giocatori, come specificato dalla nota del Red Action:
Incoraggiamo alla più intensa protesta vocale al termine dell’incontro, in modo che non ci sia il minimo condizionamento per la squadra. Per questo durante i 90 minuti daremo ai giocatori in campo il nostro massimo supporto.
da http://www.foxsports.it/

est.1886
Lazy Supporter
Lazy Supporter
Messaggi: 138
Iscritto il: 25/01/2016, 21:32
Team: The Arsenal

Re: Top News Stories

Messaggio da leggereda est.1886 » 03/06/2016, 19:36

Non so voi.. ma vedere ieri sera Arsène seduto a fianco del grande David Dein mi ha messo una nostalgia incredibile..

Ne approfitto quindi per postare un paio di belle letture sulla storia dell'Arsènio e del suo Arsenal..

Questo secondo me è veramente ben fatto e ricco di dettagli
https://thesefootballtimes.co/2016/01/1 ... ne-wenger/


Qua c'è una bella intervista ad un amico molto stretto dell'alsaziano
http://www.telegraph.co.uk/football/201 ... t-arsenal/

e nel finale ci sono alcune dichiarazioni dello stesso Arsène, di cui vorrei riportare soprattutto questa..
Yet there is one certainty. “My link to Arsenal will remain until the end of my days,” he said. “One day I will become a season-ticket holder. A normal fan in red and white. Then I can let my emotions go.”
:ave: :ave: :ave:

e chiudo con questa bella intervista a Mr. Dein (di cui tra l'altro si vocifera che l'Everton lo vorrebbe portare nel proprio staff dirigenziale)
http://www.standard.co.uk/sport/footbal ... 16062.html

Grandi personaggi che hanno fatto (ancor più) grande un club fantastico :ave:

est.1886
Lazy Supporter
Lazy Supporter
Messaggi: 138
Iscritto il: 25/01/2016, 21:32
Team: The Arsenal

Re: Top News Stories

Messaggio da leggereda est.1886 » 07/06/2016, 1:19


Avatar utente
4max
Supporter
Supporter
Messaggi: 1376
Iscritto il: 29/04/2008, 11:42
Team: Arsenal F.C.
Località: Roma
Contatta:

Re: Top News Stories

Messaggio da leggereda 4max » 12/08/2016, 11:20

intanto iniziamo la stagione con una bella news, se vera...

Wenger ammette: "Potrebbe essere la mia ultima stagione all'Arsenal"
Questa volta non sono solo voci, a parlare è il diretto interessato.Arsène Wenger, che a ottobre festeggia i festeggia i 20 anni sulla panchina dell'Arsenal, in una recente intervista ha fatto sapere quella che sta per iniziare potrebbe essere la sua ultima stagione da manager dei Gunners. Ha ancora un solo anno di contratto e se non dovessero arrivare titoli neanche in questa annata, la dirigenza londinese potrebbe davvero optare per il cambio in panchina. Mi manca solo un anno e devo ammettere che il mio futuro dipenderà anche e soprattutto da quello che otterremo in questa stagione. Amo il mio lavoro ma so anche che è talmente imprevedibile che potrebbe finire da un momento all'altro.
Negli ultimi anni le critiche nei suoi confronti non sono mai mancate, sia per la gestione dei giocatori a disposizione che per i risultati ottenuti:solamente 4 i titoli conquistati negli ultimi 10 anni, tra l'altro tutti concentrati tra il 2013 e il 2015 con la conquista di 2 FA Cup e i relativi Community Shield. Troppo poco per una squadra dell'importanza e del blasone dell'Arsenal, ma soprattutto troppo poco se si considerano i soldi investiti dalla società.
In questa sessione di mercato i Gunners hanno acquistato solamenteXhaka dal Borussia Monchengladbach e stanno cercando di chiudere la trattativa con Mustafi del Valencia. I tifosi sbuffano tenendo conto di quanto si sono rinforzate le avversarie e considerando la sempre crescente competitività del campionato inglese, come ammesso dallo stesso Wenger: Sarà una stagione eccitante, sotto tutti i punti di vista. C'è grande aspettativa sui nuovi manager e sui nuovi top player e va considerato il fatto che almeno 6 o 7 squadre potrebbero tranquillamente vincere il titolo. Basti guardare il Leicester City, chi si sarebbe mai aspettato la loro vittoria?
da www.foxsports.it/

Avatar utente
4max
Supporter
Supporter
Messaggi: 1376
Iscritto il: 29/04/2008, 11:42
Team: Arsenal F.C.
Località: Roma
Contatta:

Re: Top News Stories

Messaggio da leggereda 4max » 30/09/2016, 11:24

oggi 20 anni sulla panchina dell'Arsenal per Wenger...

IL BIOGRAFO — John Cross, prima firma del Daily Mirror, londinese, ha scritto la biografia "Arsene Wenger: The Inside Story of Arsenal Under Wenger", tradotta in molte lingue. Cross segue Wenger dal 1996: è il giornalista inglese più informato sul tecnico francese. Nel suo libro Wenger è analizzato con obiettività: pregi e difetti. Gli abbiamo chiesto un bilancio di questo ventennio: "Non ci sono dubbi, Wenger è stato un rivoluzionario. Non è stato solo l’uomo che ha portato al successo l’Arsenal con uno stile di gioco affascinante, ma è stato anche l’allenatore che ha aperto al futuro il calcio inglese. Non lo paragono ad Alex Ferguson, ma Wenger è intelligente, abile, divertente e con due anime: una in campo e una fuori. Il suo contributo non ha riguardato solo lo stile di gioco e i successi: con lui si è reso possibile il passaggio dall’Highbury all’Emirates e sempre grazie a lui le finanze del club sono diventate solide. La sua eredità? Penso che Wenger possa accontentarsi di un semplice omaggio: il miglior manager dell’Arsenal di tutti i tempi".
da Gazzetta.it

Avatar utente
TNS_87
Fanatic Supporter
Fanatic Supporter
Messaggi: 29392
Iscritto il: 01/05/2008, 12:12
Team: Manchester Utd
Località: Bari
Contatta:

Re: Top News Stories

Messaggio da leggereda TNS_87 » 30/09/2016, 11:41

Dell'epoca Premier sicuro, anche del post seconda guerra mondiale se vogliamo, per il resto mi pare ci sia un certo Herbert Chapman che "qualcosa" a livello calcistico ha rivoluzionato :asd:
ImmagineImmagineImmagine
1948(Turin) --> Italy-England=0-4(4' S.Mortensen, 23' T.Lawton, 70' e 72' T.Finney)
______________________________________________________________________________________________
Palmares(WolvesInv87)
BFF Tri Nations Champion 2011(Fantasy Rugby)
BFF Super XV Champion 2012(Fantasy Rugby)
BFF Six Nations Champion 2013(Fantasy Rugby)
BFF Rabo Direct Champion 2014(Fantasy Rugby)
BFF Championship Champion 2015 (Fantasy Football League)

Avatar utente
4max
Supporter
Supporter
Messaggi: 1376
Iscritto il: 29/04/2008, 11:42
Team: Arsenal F.C.
Località: Roma
Contatta:

Re: Top News Stories

Messaggio da leggereda 4max » 22/05/2018, 14:43

contento della scelta Emery, almeno è un vero allenatore..
su Arteta avevo mille dubbi come li avrei avuti su Henry o sul secondo di Klopp che neanche ricordo come si chiama..
ora si puo' dire che è stata fatta una buona scelta (naturalmente è un opinione personale)

Avatar utente
greyhound
Supporter
Supporter
Messaggi: 2521
Iscritto il: 30/04/2008, 10:31
Team: West Ham United
Località: Leghorn (Italy)

Re: Top News Stories

Messaggio da leggereda greyhound » 07/11/2018, 0:42

L'Arsenal quest'anno festeggia il suo centesimo campionato consecutivo nella massima serie (il maggior numero di campionati nella top flight lo ha, invece, l'Everton che però nei 50s si fece un anno in 2nd division). Per festeggiare questo traguardo le copertine dei match programmes di questa stagione sono ispirate direttamente a quelle del passato, riprendendone in toto la grafica e il lettering. Ne ho viste un paio e sono molto belle, vi consiglio di prenderne qualcuno perchè diventeranno collezionabili. Se in occasione della partita degli Hammers agli Emirates ci fosse una grafica antecedente agli 80s vorrei prendermelo.... :viva:
C'mon lads...let's go for the throat !

Lord Sinclair
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8419
Iscritto il: 29/04/2008, 10:08

Re: Top News Stories

Messaggio da leggereda Lord Sinclair » 12/11/2018, 0:14

greyhound ha scritto:L'Arsenal quest'anno festeggia il suo centesimo campionato consecutivo nella massima serie (il maggior numero di campionati nella top flight lo ha, invece, l'Everton che però nei 50s si fece un anno in 2nd division). Per festeggiare questo traguardo le copertine dei match programmes di questa stagione sono ispirate direttamente a quelle del passato, riprendendone in toto la grafica e il lettering. Ne ho viste un paio e sono molto belle, vi consiglio di prenderne qualcuno perchè diventeranno collezionabili. Se in occasione della partita degli Hammers agli Emirates ci fosse una grafica antecedente agli 80s vorrei prendermelo.... :viva:


Devo vederne qualcuno... :love:


Torna a “Arsenal”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti