"Andare al Barcellona? Il più grande errore della mia vita"

Moderatore: The Chief

Ojo_Feliz
Great Supporter
Great Supporter
Messaggi: 13987
Iscritto il: 29/04/2008, 15:57

"Andare al Barcellona? Il più grande errore della mia vita"

Messaggio da leggereda Ojo_Feliz » 08/09/2008, 21:15

Potrebbe dirlo tra un po' di tempo anche Henry, ma in realtà ad uscire con una frase simile (in realtà si usa il termine "regret" che è più "rimpianto" che "errore", ma il senso è quello) è stato un elemento dall'ottimo passato all'Arsenal come Emmanuel Petit, che poi andò a perdersi al Camp Nou ed entrare nella fase calante della sua carriera. Un vero peccato, perchè il suo tandem con Vieira era di altissimo livello.

Anche Petit, come migliaia di calciatori, ha deciso di pubblicare una sua autobiografia e i pezzi forti dovrebbero essere proprio quelli del suo passaggio dall'Arsenal al Barcellona. In poche parole, ammette di esser andato al Barcellona per i soldi (in trattativa con il presidente Gaspart lui sparò il doppio della cifra che guadagnava da noi e il presidente del Barça esitò per questo motivo per poi accettare la richiesta del francese), ma di aver trovato un ambiente che di fatto non lo voleva, facendolo sentire come un semplice ingranaggio per la scalata a presidente dello stesso Gaspart.

Incredibile il primo colloquio tra Petit e l'allenatore Lorenzo Serra Ferrer, con il portiere Richard Dutruel in mezzo per tradurre: l'allenatore chiese a Petit quale fosse il suo ruolo preferito, come se fosse il primo arrivato e non un Campione del Mondo (che andò a segno pure nella finale di quel Mondiale)! Era chiaro quindi che non era stato richiesto dall'allenatore e che non faceva parte di nessun progetto della squadra catalana.

Un grande errore lasciare l'Arsenal per il Barcellona, tanto che nel libro si legge una frase che francamente è delirante: "each day that passed I was a day closer to freedom." Ogni giorno passato era un giorno che mi avvicinava alla libertà. Mahhhhhh!

Era un giocatore che mi piaceva moltissimo, ma già prima di queste righe era chiaro e lampante come fece un grosso errore a lasciarci per andare in Spagna, visto che rovinò definitivamente la sua carriera.... Queste autobiografie hanno sempre esagerazioni che a me non piacciono (vedi la frase sulla libertà), ma almeno s'è accorto della cavolata che ha combinato, pur strappando un contratto più ricco al Camp Nou.....

Battuta fatta anche nell'articolo che riporto qua sotto: ma perchè non ha avvertito Henry una volta che c'era??? :sgrunt:

French star says leaving Arsenal is the biggest regret of his life

Avatar utente
Dade85
Lazy Supporter
Lazy Supporter
Messaggi: 115
Iscritto il: 12/07/2008, 19:31
Team: Arsenal

Re: "Andare al Barcellona? Il più grande errore della mia vita"

Messaggio da leggereda Dade85 » 08/09/2008, 23:08

Ma sì dai, te ne vai al Barça prima a prendere soldi e poi ci sputi sopra per prenderne altri con l'autobiografia..
Bah..

Avatar utente
The Chief
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8790
Iscritto il: 29/04/2008, 14:39
Team: Arsenal
Località: Modena City
Contatta:

Re: "Andare al Barcellona? Il più grande errore della mia vita"

Messaggio da leggereda The Chief » 09/09/2008, 11:52

almeno lui è stato onesto.
Hleb è arrivato a dire che voleva andare via da Londra perchè la città era rumorosa. :rotfl:
a parte gli scherzi, diciamo che quando ti arriva un offerta importante da una società importante come il Barcellona (non che l'Arsenal sia meno importante, ma cmq gli davano molti più soldi) a volte diventa difficile rifiutare.
se fossi cresciuto nell'Arsenal fin da piccolo forse saresti più attaccato alla maglia e alla soietà per cui giochi (es. Gerrard).
poi per invogliarti a venire da loro ti raccontano un sacco di cavolate:
tipo vieni pure che giochi titolare, avrai questo, avrai quel'altro, ti diamo tanti soldi e bla bla bla.
poi qualcuno, come Henry, pensa che andare nel Barca sia più facile vincere qualcosa.
e anche questo è tutto da verificare.
queste valutazioni poi dipendono anche in che momento della carriera sei.
diciamo che ci sono tante cose da valutare.
però sta di fatto che noi abbiamo dato recentemente 4 giocatori all'Arsenal e tutti e 4 sono stati dei flop: Overmars, Petit, Henry e Hleb (che poverino non vede il campo neanche con il binoccolo).


Torna a “Arsenal”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite