il celtic e la coppa di lega: un affare personale - 5^ parte

"when football was football and footballers were men..."
Sezione ufficiale del sito Old British Football

Moderatore: Lord Sinclair

Avatar utente
boretim
Lazy Supporter
Lazy Supporter
Messaggi: 292
Iscritto il: 30/04/2008, 13:05

il celtic e la coppa di lega: un affare personale - 5^ parte

Messaggio da leggereda boretim » 08/08/2008, 15:29

1974/1975 – Termina l’era dei Lisbon Lions

Questa è la stagione che segna la fine dell’era dei Lisbon Lions; a fine stagione McNeill e Johnstone lasceranno i Bhoys dopo oltre una decade di fedele servizio. La SFA cambia il formato (passa solo la prima), ma rimane invariata la regola del fuorigioco. Nonostante la sconfitta all’esordio contro l’Ayr United per 3-2 il 14 agosto, i Bhoys recuperano e finiscono davanti a Motherwell e Dundee Utd con 9 punti. Nei quarti il Celtic elimina l’Hamilton 2-0 (2 Hood) e 4-2 a Douglas Park. In una nervosa semifinale (così come descritta dalle cronache di allora) è sufficiente un solitario gol di Murray al 62’ per battere l’Airdrie e affrontare in finale l’Hibernian. Opportunamente la SFA sceglie la data del 26 ottobre (memore dell’anno precedente…) e in un pomeriggio di sole schiera Hunter, McGrain, Brogan, Murray, McNeill, McCluskey, Johnstone, Dalglish, Deans, Hood, Wilson. Davanti a 53.848 presenti, Johnstone sfodera l’ultima super prestazione divenendo dall’inizio incontenibile per la difesa degli Hibs. Dalglish dirige a meraviglia il centrocampo e Deans diventa il giustiziere per antonomasia degli Hibs. Johnstone al 6’ apre le marcature, poi raddoppia Deans al 34’; Harper dimezza al 42’ ma Wilson ristabilisce le distanze al 48’. Ancora Harper (61’) fa sperare gli Hibs, poi Deans (65’ e 67’) chiude le speranze dei verdi di Edimburgo. Murray al 74’ e Harper (83’) chiudono i conti di una finale scintillante che finisce 6-3 per gli Hoops.

1975/1976 – il Celtic soffre la mancanza di Jock Stein.

Nella stagione in cui fa il suo esordio il nuovo formato della Premier Division, il Celtic finisce l’annata senza nessun trofeo da riporre in bacheca. A supporto di questo il club subisce il trauma della perdita di Jock Stein che, in un brutale incidente stradale, viene ferito gravemente e deve abbandonare la squadra nelle mani del secondo Sean Fallon. Nel girone di qualificazione di Coppa di Lega, il Celtic è opposto ad Aberdeen, Hearts e Dumbarton. I Bhoys battono i Dons 1-0 nell’esordio del 9 agosto (Dalglish), poi sono sconfitti a Tynecastle 2-0, con McCluskey che sbaglia un rigore. In casa contro il Dumbarton è vittoria 3-1 (Wilson, Lennox ed Edvaldsson) con rete di Tom MacAdam, che sarà in seguito una gloria in maglia biancoverde. Il ritorno è tutto in discesa con 3 vittorie in altrettanti incontri a campi invertiti. Nei quarti il Celtic regola lo Stenhousemuir 2-0 fuori e 1-0 a Parkhead e in semifinale un solitario gol dell’islandese Edvaldsson è sufficiente per eliminare il Partici Thistle, più volte salvato dal proprio portiere Alan Rough. In finale gli avversari sono i Rangers; la gara è giocata il 25 ottobre 1975 alle ore 13.00 per evitare il fenomeno hoolighans, a quel tempo già accentuato. Ad Hampden Park Sean Fallon schiera Latchford, McGrain, Lynch, McCluskey, MacDonald, Edvaldsson, Hood (McNamara sr), Dalglish, Wilson (Glavin), Callaghan, Lennox davanti a 50806 spettatori. Fu un match molto fisico, pieno di colpi bassi, “legnate” e quant’altro per tenere lontano le giocate di classe. Per gran parte della gara i Rangers dominarono, senza però impensierire Latchford. Il gol partita arrivò al 67’: Parlane riuscì a saltare MacDonald e a crossare al centro dalla linea di fondo; Edvaldsson liberò di testa verso Young che rimise la palla a centro area dove l’accorrente Alex MacDonald sempre di testa indirizzò in rete imparabilmente.

1976/1977 – Torna Jock Stein!
Il ritorno di Jock Stein alla guida della squadra coincide con il ritorno alla vittoria dei Bhoys nelle competizioni nazionali, ma la coppa di Lega è un’altra storia triste. Nelle sections di qualificazione, il Celtic è sorteggiato con Dumbarton, Arbroath e Dundee Utd. Il Celtic cede due pareggi a Dumbarton (rocambolesco 3-3 con pari di Doyle a 5’ dalla fine) e Dundee Utd (1-1 a Parkhead), ma conclude al primo posto con 10 punti. Nei quarti di finale il Celtic sconfigge l’Albion Rovers 1-0 fuori (Callaghan) e 5-0 in casa (3 Dalglish, 2 Doyle) e affronta gli Hearts in semifinale. I Jambos oppongono una strenua resistenza, vanno in vantaggio con Brown al 41’, sono “presi” da Dalglish e solo a un quarto d’ora dalla fine incassano il gol partita da parte di Dalglish su un contestatissimo rigore. In finale il 6 novembre 1976 ad Hampden Park il Celtic ( Latchford, McGrain, Lynch, Edvaldsson, MacDonald, Aytken, Doyle, Glavin, Dalglish, Burns (Lennox) Wilson) affronta l’Aberdeen che ha eliminato in semifinale I Rangers 5-1. Dalglish segna il vantaggio su rigore al 12’, ma Jarvie pareggia al 25’. Il Celtic domina in lungo e in largo e sbaglia clamorosamente il vantaggio più volte con Doyle, Wilson, Lennox, Dalglish sotto una pioggia torrenziale. Per la gran parte dei 69.707 la beffa arriva nel supplementare quando Robb riprende una palla vagante in area e trafigge Latchford per il 2-1 finale a favore dei Dons che festeggiano la prima vittoria da loro manager di Ally McLeod !
THE ITALIAN CELTS C.S.C - club italiano di tifosi del Celtic Glasgow Fc - visita i siti:
http://www.celtifc.forumfree.net
http://www.memocelts.wordpress.com

Young Hammer
Premium Supporter
Premium Supporter
Messaggi: 4750
Iscritto il: 03/05/2008, 10:49
Team: West Ham
Località: ora Piacenza
Contatta:

Re: il celtic e la coppa di lega: un affare personale - 5^ parte

Messaggio da leggereda Young Hammer » 30/08/2008, 14:37

bellissimo...VIVA IL CELTIC!
FOOTBALL IS MY RELIGION,UPTON PARK IS MY CHURCH

Young Hammer
Premium Supporter
Premium Supporter
Messaggi: 4750
Iscritto il: 03/05/2008, 10:49
Team: West Ham
Località: ora Piacenza
Contatta:

Re: il celtic e la coppa di lega: un affare personale - 5^ parte

Messaggio da leggereda Young Hammer » 30/08/2008, 14:37

bellissimo...VIVA IL CELTIC!
FOOTBALL IS MY RELIGION,UPTON PARK IS MY CHURCH


Torna a “Old British Football”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite