Brit Movie

Per gli appassionati della cultura inglese e britannica

Moderatore: Gerrard

Avatar utente
Ila`
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5104
Iscritto il: 21/04/2008, 19:34
Località: Pescara
Contatta:

Re: Brit Movie

Messaggio da leggereda Ila` » 19/01/2009, 11:42

visto ieri sera anche io... A parte le ambientazioni meravigliose, finalmente si rivede Firth nella sua interpretazione migliore: lo scazzato :asd: Piaciuto molto :love:
ImmagineImmagineSally Cinnamon, you are my world

Noel Gallagher ha scritto:E' bellissimo sapere che ogni volta che un tifoso del Manchester United andrà a fare benzina finanzierà la nostra campagna acquisti.
Gerrard ha scritto:Ora il mondo è pregato di non finire, perchè noi dobbiamo vincere il campionato del mondo.

Mersey
Supporter
Supporter
Messaggi: 451
Iscritto il: 02/12/2008, 18:40
Team: Liverpool

Re: Brit Movie

Messaggio da leggereda Mersey » 21/01/2009, 17:26

chiara ha scritto:ma soprattutto Colin Firth :love:

:dente:

Avatar utente
liam81
Supporter
Supporter
Messaggi: 813
Iscritto il: 06/05/2008, 18:55
Team: Man City
Località: Montale - PT
Contatta:

Re: Brit Movie

Messaggio da leggereda liam81 » 23/01/2009, 13:16

Ho visto una di queste sere il film “Bloody Sunday”, di Paul Greengrass, nessuno di voi l’ha visto?
Non conoscendo la storia, ma solo a grandi linee l’esistenza di una continua guerriglia, l’ho preso come punto di inizio per stimolare un po’ di curiosità sull’argomento. Come tutti i film che trattano questi conflitti può subire influenze che ne indirizzino un po’ i contenuti, ma visto che il film è frutto di una coproduzione Britannica-irlandese ho pensato che potesse essere imparziale. Come film è un po’ pesantino, con una frammentazione continua delle immagini come a riprodurre un vero documentario, come contenuti direi che personalmente l’ho ritenuto abbastanza duro.

16_is_legend
Supporter
Supporter
Messaggi: 918
Iscritto il: 11/06/2008, 12:06

Re: Brit Movie

Messaggio da leggereda 16_is_legend » 23/01/2009, 15:54

liam81 ha scritto:Ho visto una di queste sere il film “Bloody Sunday”, di Paul Greengrass, nessuno di voi l’ha visto?
Non conoscendo la storia, ma solo a grandi linee l’esistenza di una continua guerriglia, l’ho preso come punto di inizio per stimolare un po’ di curiosità sull’argomento. Come tutti i film che trattano questi conflitti può subire influenze che ne indirizzino un po’ i contenuti, ma visto che il film è frutto di una coproduzione Britannica-irlandese ho pensato che potesse essere imparziale. Come film è un po’ pesantino, con una frammentazione continua delle immagini come a riprodurre un vero documentario, come contenuti direi che personalmente l’ho ritenuto abbastanza duro.


Io l'ho visto diverse volte, seppur conoscendo bene la storia di quegli avvenimenti, mi ha molto commossa. Ed è difficile restare imparziali e non esprimere un giudizio; e all'inizio quelle continue pause m'infastidivano, aumentano ancora di più la tensione.

Avatar utente
Syd
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7022
Iscritto il: 29/04/2008, 12:58
Contatta:

Re: Brit Movie

Messaggio da leggereda Syd » 23/01/2009, 16:38

per me è un filmone quello
"Nel periodo della televisione a colori, abbiamo vinto più di tutti”.
(cit. A.G.)

Avatar utente
chiara
Supporter
Supporter
Messaggi: 503
Iscritto il: 04/05/2008, 22:05
Team: Swansea
Località: GENOVA (Sampedaenn - a)
Contatta:

Re: Brit Movie

Messaggio da leggereda chiara » 23/01/2009, 17:45

assolutamente un film che non potrò dimenticare :nono: ..mi ha veramente coinvolto molto...ero in tensione anch'io..

Avatar utente
liam81
Supporter
Supporter
Messaggi: 813
Iscritto il: 06/05/2008, 18:55
Team: Man City
Località: Montale - PT
Contatta:

Re: Brit Movie

Messaggio da leggereda liam81 » 23/01/2009, 19:34

:sisi: si si alla tensione contribuisce notevolmente anche la frammentazione con quelle pause continue. sopra non l'ho scritto chiaramente, ma è piaciuto anche a me! non volevo dire che non mi era piaciuto!

Avatar utente
greyhound
Supporter
Supporter
Messaggi: 2617
Iscritto il: 30/04/2008, 10:31
Team: West Ham United
Località: Leghorn (Italy)

Re: Brit Movie

Messaggio da leggereda greyhound » 23/01/2009, 21:51

[quote="liam81"]Ho visto una di queste sere il film “Bloody Sunday”, di Paul Greengrass, nessuno di voi l’ha visto?
quote]
Visto al cinema qualche anno fa... molto bello! Argomento spinoso trattato in maniera oggettiva, grazie anche allo stile del film. Dispiace che i film sull'argomento siano sempre visti dalla solita parte... Anche se in questo caso specifico ci son ben poche argomentazioni in difesa dei Paratroopers e di chi li comandava....
C'mon lads...let's go for the throat !

Lord Sinclair
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8555
Iscritto il: 29/04/2008, 10:08

Re: Brit Movie

Messaggio da leggereda Lord Sinclair » 25/01/2009, 1:27

Film che a me è piaciuto molto, ottime le ricostruzioni a livello di abbigliamento, arredamento, ricostruzione di luoghi, piaciuto anche il taglio che si è dato. Tutto sommato piuttosto obiettivo rispetto ad altri films sulla questione nordirlandese dove praticamente si parteggia apertamente per ira, sinn fein e affini.

charlieVillans
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11564
Iscritto il: 02/05/2008, 19:10

Re: Brit Movie

Messaggio da leggereda charlieVillans » 25/01/2009, 16:37

E' un film fatto bene da un regista serio e preparato, come dice Lord le ricostruzioni ambientali sono ottime, l'ho constatato di persona quando qualche anno fa andai al Free Derry Corner(il luogo del fattaccio)ed ebbi inoltre la possibilità di vedere una mostra fotografica sulla vicenda; all'epoca già avevo visto il film e colpì pure a me la perfezione dei particolari anche minimi(abbigliamento, auto etc)riprodotta dalla pellicola. Il film tratta in modo ottimo un aspetto che spesso viene sottovalutato vale a dire che fino al Bloody Sunday l'IRA stessa era considerata un nucleo poco rilevante di fanatici che mal vedeva le battaglie del movimento dei Diritti Civili, e rispetto a quest'ultimo godeva di molta meno considerazione. Dopo quel tragico fatto preticamente l'IRA ebbe campo libero e le adesioni militari ed il sostegno della popolazione subi una impennata clamorosa, anche in risposta alla inchiesta ridicola del governo inglese che alla fine promosse a più prestigiosi ruoli i responsabili militari dell'operazione.


Torna a “British Culture”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti