the official London tourism guide [info pag.1]

Per gli appassionati della cultura inglese e britannica

Moderatore: Gerrard

Lord Sinclair
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8555
Iscritto il: 29/04/2008, 10:08

Re: the official London tourism guide [info pag.1]

Messaggio da leggereda Lord Sinclair » 25/03/2015, 20:19

Lunedì sera arrivo alla O2 arena per il concerto degli Who. Nell'attesa decidiamo di mangiare qualcosa ma sinceramente non mi andava di sedermi al tavolo di una delle mille proposte culinarie che questa moderna arena offriva (da bella pasta al grill brasiliano passando per il take away tailandese) così mentre giriamo veniamo attirati dall'insegna Golden Union...Premetto che avevo già visto in passato questo fish bar in Poland Street (soho) ma pensavo che fosse una catena molto finta. Piuttosto che una spaghettata decidiamo di entrare: impatto positivo, molto ben ricostruito un classico chippy, pareti con piastrelle bianche, tavolini in formica e soprattutto il classico tabellone sopra il bancone con il menu esposto. Menù ricchissimo, direi tutta la cucina popolare presente (dai vari cod o addock and chips alle pickled eggs o pickled onions, salsa tartara o gravy, mash e via così dicendo). Ci lanciamo su un cod and chips + 1 pickled egg, 1 bottiglia da 500 ml di London Pride (fully licensed, perfetto e soprattutto non stella artois, heineken, Budweiser come in ogni bar della O2... :wall: ) spendendo 12 pounds a testa (considerate che raramente ho trovato un cod and chips a meno di 10/11 pounds a londra, qui, porzione enorme, viene offerto a 8,75 e sinceramente può bastare per due). Personale sorridente e rapido, servizio velocissimo, cucina a vista dietro il bancone (come deve essere un chippy) locale molto pulito (idem i bagni). Chiedo al ragazzo che mi serve due notizie su questo Golden Union e lui, preparatissimo mi spiega che è stato fondato nel 2008 da un tipo la cui famiglia ha avuto chippies per 50 anni e voleva riproporre i veri sapori al giorno d'oggi. Il pesce arriva ogni giorno da peterhead in scozia o da grimsby. Ragazzi, segnatevelo, GOLDEN UNION!!!! Merita davvero.

charlieVillans
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11564
Iscritto il: 02/05/2008, 19:10

Re: the official London tourism guide [info pag.1]

Messaggio da leggereda charlieVillans » 25/03/2015, 20:29

perfetto.....mo quando vo su a settembre per i Mondiali di rugby se sono in zona ci vado; trattasi di un solo chippie o con lo stesso nome ce ne sono altri, sempre della stessa famiglia, a Londra?

Lord Sinclair
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8555
Iscritto il: 29/04/2008, 10:08

Re: the official London tourism guide [info pag.1]

Messaggio da leggereda Lord Sinclair » 25/03/2015, 23:48

charlieVillans ha scritto:perfetto.....mo quando vo su a settembre per i Mondiali di rugby se sono in zona ci vado; trattasi di un solo chippie o con lo stesso nome ce ne sono altri, sempre della stessa famiglia, a Londra?


Al momento solo quello di Soho (poland street) e quello della O2.

Avatar utente
pietro92
Premium Supporter
Premium Supporter
Messaggi: 5133
Iscritto il: 09/08/2009, 22:50

Re: the official London tourism guide [info pag.1]

Messaggio da leggereda pietro92 » 11/10/2015, 3:25

In settimana sono stato di nuovo a Londra... Ci andavo spesso per il West Ham... ora che da un po' ci vive mia sorella ogni scusa è buona per andarci... :asd: :asd: :birra: sarò stato su almeno 30/40 volte eppure ho ancora trovato qualcosa di nuovo da fare...

Oltre ad una partita di rugby, che volevo vedere da tempo, ho aggiunto queste nuove tappe

Richmond Park, semplicemente meraviglioso, merita una visita!



Cabinovia Emirates, gran panorama, costa poco più di una corsa in metro. Si paga con la Oyster.



Corsa dei cani a Wimbledon, eravamo gli unici stranieri :asd:


Lord Sinclair
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8555
Iscritto il: 29/04/2008, 10:08

Re: the official London tourism guide [info pag.1]

Messaggio da leggereda Lord Sinclair » 11/10/2015, 22:39

La nostalgia per un'altra tradizione che sta scomparendo come le corse dei cani è un altro segnale di quanto si stia globalizzando Londra e di quanto le care vecchie abitudini7passioni/ passatempi stiano gradualmente scomparendo. Fate una breve ricerca su quanti stadi per le greyhound races esistevano e quanti ne sono rimasti...Tra l'altro alcuni erano dei gioielli di architettura sportiva (Walthamstow stadium uno su tutti).

Avatar utente
gacchan
Great Supporter
Great Supporter
Messaggi: 8655
Iscritto il: 23/04/2009, 12:36
Team: Ebbsfleet United
Località: Mantova
Contatta:

Re: the official London tourism guide [info pag.1]

Messaggio da leggereda gacchan » 12/10/2015, 11:37

mia moglie abitava vicino al cinodromo! ahahaha

e a Richmond Park ci ho corso il London Duathlon, e mentre pedalavo mi guardavo i cervi del parco che a loro volta guardavano sti matti in bicicletta che passavano a pochi metri da loro! :love:
Andrea
C'MON U FLEET!!!
http://www.ebbsfleetunited.co.uk
Immagine FA Trophy 2008 winners Immagine ... e io c'ero!

Avatar utente
greyhound
Supporter
Supporter
Messaggi: 2617
Iscritto il: 30/04/2008, 10:31
Team: West Ham United
Località: Leghorn (Italy)

Re: the official London tourism guide [info pag.1]

Messaggio da leggereda greyhound » 20/03/2016, 16:53

Sempre a proposito di Greasy Spoons e Caff segnalo Pellicci di Bethnal Green: http://www.telegraph.co.uk/foodanddrink/restaurants/3318100/Are-you-ready-to-order-This-week-Pelliccis.html L'ho 'scovato' perchè fa da location in una delle scene di Legend (che purtroppo ho visto DOPO il weekend londinese :wall: ) Non so se effettivamente fosse usato dalla Mob dei Krays come punto di ritrovo, ma comunque è un posto sicuro per un fry up ! :viva:

In zona Angel/Islington invece, oltre al già citato Menzies, ci sono Alpino al 97 di Chapel Market e Star Expressal 71 Chapel Market (ci sono stato due anni fa, c'era un signore anziano del quartiere che ci faceva colazione..vuol dire che è un posto da andare)
e a Kings Cross lo Station Sandwich Bar al 262 di Pentonville Road di cui parlo nel mio resoconto (frequentato da builders della zona, altro indizio di 'bontà' del locale).
C'mon lads...let's go for the throat !


Torna a “British Culture”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti